Alkampfer's Place

Il blog di Gian Maria Ricci
posts - 601, comments - 1063, trackbacks - 87

My Links

News

Gian Maria Ricci
Mvp Logo
CCSVI in Multiple Sclerosis

English Blog

Tag Cloud

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

I miei siti

Siti utili

The web is dead

L’articolo è interessante e senza dubbio riflette un cambiamento del modo di fruire il web, determinato senza dubbio dalla banda disponibile e dalle nuove periferiche. Ricordo ancora le prime connessioni alla rete, fatte dall’università perchè a casa internet erano in pochissimi ad averlo. Le mail le leggevo  da un terminale linux a caratteri e si usavano principalmente mail, newsgroup ed ftp.

In particolare dal grafico riportato nell’articolo si evince come i newsgroup siano praticamente scomparsi, ma l’aspetto più interessante è che anche il traffico e-mail si è praticamente azzerato.

Però il grafico va analizzato con cognizione di causa, in particolare su cosa è basata la percentuale nell’asse delle ordinate? La sorgente del grafico è cisco e da quello che ho capito si tratta del volume di traffico, e qui allora il grafico appare completamente tutto in un altra ottica. 10 minuti di video ad alta risoluzione trasferiscono molti più bytes di una lettera di 100 righe, ma non è detto che il contenuto informativo sia maggiore… anzi. Sarebbe stato più corretto forse comparare Numero di video visti con Numero di email spedite. Oppure se fosse possibile il tempo speso a vedere video e tempo speso a leggere le mail.

Cercando un po ho trovato questo altro articolo in sostanza tutti i grafici o dati vanno presi sempre cum grano salis Smile e se è vero che la maggior parte dei bytes che gira per la nostra rete è di video, è anche vero che il loro contenuto informativo è molto minore, per cui… il web non è sicuramente morto anzi.

Alk.

DotNetKicks Image

Print | posted on lunedì 30 agosto 2010 9.42 |

Feedback

Gravatar

# re: The web is dead

l'aveva detto anche Marilyn Manson in merito al rock, ed abbiamo visto tutti come è "finita" :-D
30/08/2010 11.47 | Andrea Saltarello
Comments have been closed on this topic.

Powered by: