TFS vs. VS2003

Fortunatamente, Microsoft ha rilasciato un provider che permette di usare Team Foundation Server come sistema di source control anche per i progetti di Visual Studio .NET 2003 (ed altri dev tools, ad esempio Visual Studio 6 e -addirittura- PowerBuilder 10.5). Fortunatamente, ciò permette di "abbandonare" Visual SourceSafe e passare a TFS anche per i "vecchi" progetti. Sfortunatamente, VS2003 rende apparentemente difficoltoso affrontare la tipica fase nella quale avete qualche progetto già gestito da TFS ma altri "ancora" sotto VSS, perchè l'IDE permette di avere attivo solo un provider. Fortunatamente (e 3!) ho trovato in rete un tool piccino piccino picciò che si mette tranquillo nella TNA e permette di fare uno switch (più o meno) a caldo del provider attivo.

posted @ giovedì 10 agosto 2006 19:15

Print

Comments on this entry:

# re: TFS vs. VS2003

Left by Nicola at 10/08/2006 20:20
Gravatar
Ho provato tutto perche' tremo al solo pensiero della migrazione totale termonucleare di tutti i sorgenti in blocco. Sccswitcher e' comodo ma piuttosto instabile, va spesso in crash. Mi sa che dovro' affrontare la migrazione termonucleare ...

# SourceControl

Left by [ topics . it ] at 05/09/2006 13:36
Gravatar

Your comment:



 (will not be displayed)


 
 
 
Please add 6 and 8 and type the answer here:
 

Live Comment Preview:

 
«agosto»
domlunmarmergiovensab
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234