Around and About .NET World

Il blog di Marco Minerva
posts - 1671, comments - 2232, trackbacks - 2135

My Links

News

Contattami su Live Messenger:


MCTS: Windows, Web, Distributed Applications & SQL Server

MCPD: Enterprise Applications

Tag Cloud

Archives

Post Categories

Links

Verificare le prestazioni per ReadyBoost

Quando si collega una memoria flash al computer, Windows Vista propone di eseguire un test per determinare se la sua velocità è tale da poter essere utilizzata come periferica ReadyBoost. Questo test, tuttavia, si limita ad indicare se la periferica soddisfa i requisiti di velocità oppure no. Se si vogliono conoscere i dettagli del benchmark, è possibile eseguire il test per ReadyBoost dal Prompt dei comandi, che deve essere eseguito con i privilegi di amministratore. I comandi per i test di lettura e scrittura, rispettivamente, sono i seguenti:

winsat disk -read -ran -ransize 4096 -drive <lettera unità> winsat disk -write -ran -ransize 524288 -drive <lettera unità>

I valori 4906 e 524288 sono gli stessi utilizzati da Windows, e corrispondono alla lettura casuale di blocchi da 4 KB e alla scrittura casuale di blocchi da 512 KB. I valori minimi per attivare ReadyBoost sono 2,5 MB/s per la lettura e 1,75 MB/s per la scrittura.

Fonte: PC Professionale

Print | posted on Sunday, June 10, 2007 11:53 AM | Filed Under [ Windows Related ]

Feedback

Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

Bella domanda... se proprio vuoi forzarla c'era in giro un tip per farlo.
Però secondo me questo benchmark non è sufficiente per determinare la compatibilità, da qualche parte avevo letto che i valori dovevano essere sopra una certa soglia per gli accessi casuali e un'altra per quelli sequenziali.
6/10/2007 5:20 PM | Lorenzo Barbieri
Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

Nicolò, a questo indirizzo http://www.grantgibson.co.uk/misc/readyboost/, trovi un elenco delle periferiche compatibili con ReadyBoost.
6/10/2007 6:16 PM | Marco Minerva
Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

non è necessario aprire il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore, in quanto appena si esegue il comando winsat scatta in automatico lo UAC che eleva il comando
6/11/2007 4:33 PM | luca
Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

No, i file di cui parli non c'entrano niente con ReadyBoost. Sono file che servono per le funzionalità U3, di cui trovi la spiegazione qui: http://en.wikipedia.org/wiki/U3.
9/14/2007 9:34 AM | Marco Minerva
Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

Il vantaggio si ha soprattutto se si accede spesso a file di piccole dimensione, che vengono mantenuti nella cache di ReadyBoost, quindi hanno un tempo di accesso nettamente più basso. Ecco un altro link di approfondimento: http://www.hwupgrade.it/news/memorie/readyboost-di-windows-vista-una-soluzione-dedicata-alle-motherboard_20721.html
9/14/2007 12:03 PM | Marco Minerva
Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

No, i dati sono sempre caricati in RAM. Semplificando estremamente, funziona così: se tu hai un file utilizzato spesso, ReadyBoost te lo mette sulla pennina, così quando il sistema operativo lo richiede, invece di leggerlo da disco viene letto dal pen drive, che è più veloce del disco nell'accesso ai file di piccole dimensioni.
9/14/2007 12:10 PM | Marco Minerva
Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

Invece c'è un grande vantaggio, perché la velocità di accesso di una chiave USB è molto maggiore rispetto a quella di un hard disk!
9/14/2007 12:38 PM | Marco Minerva
Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

Dall'ultimo link che ti ho postato: "I dati vengono comunque salvati su HD al fine di garantire la stabilità di sistema qualora la flash memory venga rimossa."
9/14/2007 12:41 PM | Marco Minerva
Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

Questo non è un problema collegato con ReadyBoost... In linea di massima no, la rimozione sicura dell'hardware, nel caso dei pendrive ha il solo scopo di essere sicuri che eventuali dati presenti in cache vengano scritti sulla memoria prima della rimozione. Non essendoci questo problema, la penna non si può rovinare.
9/14/2007 12:47 PM | Marco Minerva
Gravatar

# re: Verificare le prestazioni per ReadyBoost

La ready boost non funziona con tutte le periferiche usb (come un HD) ma con le periferiche con memoria,per capirci,"a chip",quindi chiavette,non cose che usano dischi (altrimenti tantovale usare l'HD normale).Inoltre se non erro la dimensione massima del ready boost è di 32GB.
3/9/2008 8:05 PM | HipT
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET