Confessions of a Dangerous Mind

Brain.FlushBuffer()
posts - 176, comments - 306, trackbacks - 149

Correttezza ed integrità dei dati: l’oro della nostra azienda.

Da un ottimo articolo intitolato “Five Simple Database Design Errors You Should Avoid” cito testualmente:

“Rely on nothing else to provide completeness and correctness except the database itself. By nothing, I mean neither users nor applications external to the database. While it may be true that current DBMS products may not succeed in enforcing all possible constraints, it is not sensible to let the application or user take over that responsibility.”

Da leggere… lo potete trovare qui.

Print | posted on martedì 20 ottobre 2009 16.10 |

Feedback

Gravatar

# re: Correttezza ed integrità dei dati: l’oro della nostra azienda.

Bravo.

-LV
20/10/2009 19.33 | LudovicoVan
Gravatar

# re: Correttezza ed integrità dei dati: l’oro della nostra azienda.

"Rely on nothing else to provide completeness and correctness except the database itself."....mi sembrano parole note :-)
Bene, fa piacere sapere che il "verbo" piano piano si va diffondendo :-)
20/10/2009 22.49 | Davide Mauri
Gravatar

# re: Correttezza ed integrità dei dati: l’oro della nostra azienda.

@Davide: Lo sai come la penso...i database sopravvivono, le applicazioni... forse ;-)
21/10/2009 15.31 | Davide Senatore
Gravatar

# Database Design: 5 errori da evitare

Davide Senatore ha segnalato sul suo blog un interessantissimo articolo di Anith Sen , pubblicato su
24/10/2009 9.48 | Impedance Mismatch

Post Comment

Title  
Name  
Email
Url
Comment   
Please add 1 and 6 and type the answer here:

Powered by: