Confessions of a Dangerous Mind

Brain.FlushBuffer()
posts - 176, comments - 234, trackbacks - 93

June 2009 Blog Posts

Model-View-ViewModel: Extremely Flexible Interfaces

Non è una novità, ma è sicuramente il desiderio espresso da molti dei nostri clienti: voglio un'applicazione che "cambi interfaccia" come io desidero. Detta così sembra semplice, o comunque fattibile, e infatti in molti casi lo è: il web ci ha abituato bene, CSS, user controls, ASP.net sembrano fatti apposta per creare applicazioni "muta-forma". Non si può dire altrettanto per i clients. Win32, con i suoi pregi e difetti, solo ultimamente ci ha messo a disposizione un blando supporto per i temi, che spesso si limitava a qualche ombra in più su un bottone o un effetto grafico su una...

posted @ Tuesday, June 30, 2009 11:01 PM | Feedback (1) |

Crazy Machines 2: una piccola perla in un mondo di giochi “super-pompati”

Era ora! Ho trovato una piccola perla nel “mare magnum” dei videogiochi. Crazy Machines 2 è veramente fantastico. Semplice, giocabile, intrigante… l’ideale per chi ama un pò di sano ragionamento davanti ad un videogioco. Mi ha fatto rivivere i momenti con il vecchio Deflektor, o i pomeriggi con il “Big Domino Rally” (qualcuno se lo ricorda?)… In pratica, si tratta di completare dei “percorsi” combinando tra loro elementi quali discese, palle da bowling, laser che accendono candele, catapulte… e chi più ne ha più ne metta. Tanto per darvi un’idea, un filmato che dà l’idea di quello che si...

posted @ Sunday, June 21, 2009 1:07 AM | Feedback (1) |

Model-View-ViewModel: back to basics

Sempre in tema di MVVM, continuo i miei pensieri sull’utilizzo di tale pattern. Dall’esperienza che ho accumulato in questi anni di lavoro, vi sono essenzialmente 2 tipi di applicazioni client: Le applicazioni “Labor Intensive” Le applicazioni “Casual Users” Nel primo caso ci troviamo di fronte alle classiche applicazioni Windows Forms con treeview, griglie e controlli molto sofisticati. Sono spesso applicazioni scritte da tecnici per tecnici (non necessariamente da programmatori per programmatori, ma anche da programmatori per professionisti o per personale amministrativo); comunque solitamente si tratta di applicazioni dedicate al...

posted @ Sunday, June 14, 2009 10:46 PM | Feedback (0) |

Model-View-ViewModel e le cover dei cellulari…

Eh sì, come titolo è parecchio strano, ma questo post mi frulla in testa da un pò di tempo e quindi volevo buttare giù delle idee/osservazioni che vengono dal mio attuale impiego di MVVM in una applicazione reale. Il problema ricorrente, a mio avviso, nell’applicazione di pattern è la difficoltà che il neofita incontra nel “visualizzare” materialmente il pattern. E’ giusto che il pattern sia un’entità astratta, ma spesso può essere d’aiuto trovare delle similitudini che lo avvicinino al nostro vivere quotidiano. Con assoluta certezza, posso affermare che MVVM è “sul mercato” da moltissimo tempo, e lo si può trovare in...

posted @ Sunday, June 7, 2009 12:35 PM | Feedback (2) |

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET