Creare un Installer in Visual Studio 2012

Nella produzione di un’applicazione, uno degli aspetti meno graditi e spesso trascurato è senza dubbio quello della creazione dell’Installer.

Se per le applicazioni Windows Phone e Windows Store il problema è risolto alla radice, in quanto si deve necessariamente produrre un pacchetto da inviare allo Store di rispettiva competenza,per quanto riguarda le applicazioni Desktop vi sono diverse opzioni fornite da Microsoft e da terze parti come ad esempio Flexera InstallShield.

Il problema

Ma la notizia più interessante riguarda i vecchi progetti di installazione di Visual Studio, che non sono più supportati in VS2012. Infatti, se si prova ad aprire un progetto di installazione creato in VS2010, Visual Studio 2012 invece di convertirla mostra il seguente messaggio:

image

Volendo crearne uno nuovo, si trova solo la possibilità di scaricare la versione Limited Edition di InstallShield:

image

poco fattibile nel mio caso, visto che mi da subito un errore perché non mi accetta l’email (cosa che definire assurda è dire poco).

La soluzione

Per fortuna la soluzione c’è ed è Open Source (gestita dalla Outercurve Foundation): si chiama WiX Toolset.

Nato nel 2004 come un progetto interno Microsoft, è attualmente utilizzato per l’installazione di prodotti come Office, SQL Server e Visual Studio.

In estrema sintesi, consente la creazione di Windows Installer packages (.MSI, .MSM, .MSP, etc.) a partire da file dichiarativi scritti in XML ed è completamente integrato in Visual Studio.

Lo si scarica in un attimo (la versione attuale è la WiX36.exe) e ovviamente l’installer è fatto con WiX:

image

Dopo l’installazione riavviando Visual Studio 2012 troviamo nei template una nuova voce, “Windows Installer XML”:

image

Per imparare ad usarlo, la cosa migliore è seguire l’ottimo WiX Tutorial.

Happy coding!

posted @ giovedì 15 novembre 2012 18:32

Print

Comments on this entry:

# re: Creare un Installer in Visual Studio 2012

Left by Leonardo at 15/11/2012 20:34
Gravatar
WIX è molto potente ma purtroppo non ha una grande interfaccia grafica.. ottimo però per piccoli installer una volta capiti i meccanismi base, per installer complicati diventa lunga gestire a mano i file XML..

# re: Creare un Installer in Visual Studio 2012

Left by Leonardo at 16/11/2012 01:05
Gravatar
Io dall'esperienza che avevo avuto con Wix ho trovato che per le cose semplici basta imparare un subset ridotto di tutte le feature ed in sostanza modificare poche cose dagli esempi che si trovavano pronti.
Ad ogni modo c'è da imparare e non è semplice come il programma che hai citato, il materiale per fare le cose basilari comunque c'è se si ha il tempo per consultarlo.
Quando si inizia ad uscire dal selciato iniziano i problemi.. se si vuole modificare troppo l'interfaccia grafica c'è da diventare matti e non si dispone di tool che semplificano il lavoro che diventa molto lungo e tedioso.
Se si vogliono fare cose troppo "custom".. consiglio di ripensarle piuttosto in maniera "standard" se non si vuole passare più tempo a fare l'installer del programma.
Comments have been closed on this topic.
«ottobre»
domlunmarmergiovensab
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456