Metodologie di sviluppo

[OT] Perchè abito a Roma?

Ogni volta che vengo in montagna, mi faccio questa domanda esistenziale. Sono in Val Gardena con la mia famiglia, un botto di neve e sole splendente. A Roma piove... mi piacerebbe vivere moooolto più vicino a queste splendide montagne. Intanto mi godo la vacanza, e la sera (come al solito) mi sparo un paio d'ore col portatile e i miei libri. Mi son portato Head First Object-Oriented Analysis and Design: A Brain Friendly Guide to OOA&D e Pragmatic Unit Testing in C# with Nunit. Traduco gli esercizi di OOA&D in C# (il libro li propone in java) e applico l'Unit testing a...

Errata corrige?

Ho ricevuto un commento al mio post da parte di Zio (???) che mi critica per non aver usato la programmazione object oriented in Borland Delphi. Due considerazioni al riguardo: 1. Non mi sono autoflaggellato abbastanza? 2. Non ho mai detto che Delphi (che comunque ho molto amato, visto che ho iniziato ad usarla dalla versione 1 e mi sono fermato alla 7 che tutt'ora uso) non fosse oo, e mi dispiace se ho dato ad intenderlo tra le righe. Piuttosto sono io che l'ho usato in modo procedurale e che per le cose già dette, mi sono svegliato solo ora. Precisazione dovuta non...

Bang! E luce fu...

Anche se è tardi, prima di andare a nanna voglio dirvi che sono davvero grato ad UGIdotNET (cioé a tutta la comunità di bloggers che lo compongono) per gli spunti di stimolo/riflessione che traggo leggendo i vari post. In particolare a Emanuele DelBono per il suo post sul Test Driven Development, che ha fatto letteralmente esplodere la mia testa. Da quando ho lasciato Borland Delphi e mi sono rimesso a studiare (C#, .NET 2.0) ho letteralmente ingurgitato nozioni sul linguaggio e sul framework che mi hanno convinto ad accettare come obsolete tutte le mie abituali metodologie di sviluppo, assolutamente inadatte perchè ancora fortemente ancorate alle...

Test-Driven Development in .NET

Dopo aver letto il blog di Emanuele DelBono sul TDD, ho googlato per un po' e poi ho finalmente trovato una introduzione alla metodologia TDD e all'uso di NUnit veramente facile da capire, corredata di pratici esempi per poter iniziare a sperimentare in proprio, magari su un piccolo programma di prova, come si fa e quali benefici si traggono dall'uso di questa metodologia. A me sembra un lavoro titanico, ma voglio provare visto che se dice così bene in giro. Mica sarete tutti matti, no? Appena ho fatto un po' di esperienza farò un nuovo post sull'argomento. Vista l'ora... buonanotte!

«settembre»
domlunmarmergiovensab
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910