Certe piccole soddisfazioni…

Un po’ di tempo fa ho pubblicato alcuni post intitolati “[WPF] Feature o bug del framework?” (I°parte, II°parte, III° parte ed epilogo) su un comportamento di WPF che a me sembrava non corretto perché (IMHO) “non onora la relazione di binding two way”:

A fronte delle osservazioni mosse da LudovicoVan (sosteneva che il comportamento fosse corretto e “by design”), dopo aver un po’ insistito con le mie tesi, per evitare polemica mi sono arreso.

Ma su segnalazione di Leonardo, ecco venirmi insperatamente in aiuto un certo Karl Shifflett col suo post: WPF 4.0 Data Binding Change (great feature).

Caro LudovicoVan, mi sa che stavolta ti devi arrendere tu!

posted @ domenica 14 giugno 2009 03:59

Print

Comments on this entry:

# re: Certe piccole soddisfazioni…

Left by LudovicoVan at 14/06/2009 18:24
Gravatar
Ma vai a lavorare...

-LV

# re: Certe piccole soddisfazioni…

Left by Nazareno at 17/06/2009 20:32
Gravatar
Non per prendere le difese di Nicolò... ma io dall'inizio ci avevo letto un tono scherzoso nel post.

Aggiungo che ammiro molto Nicolò che sapendo di non sapere e con poco tempo a disposizione riesce non solo a tenersi aggironato, ma anche ad analizzare problemi come questo che molti avrebbero risolto con un workaround senza "perderci" troppo tempo.

My two cents ;-)

# re: Certe piccole soddisfazioni…

Left by LudovicoVan at 17/06/2009 21:59
Gravatar
> io dall'inizio ci avevo letto un tono scherzoso nel post.

Magari ha ragione lui a dire che sono poco sportivo: e' che ad una certa etichetta di base ci tengo ancora...

> analizzare problemi come questo che molti avrebbero risolto con un workaround senza "perderci" troppo tempo

IMO, il problema proprio non si pone: il dubbio di Nicola, come le modifiche ora apportate a WPF, derivano piuttosto da un fraintendimento di fondo sulla funzione del binding.

-LV
Comments have been closed on this topic.
«novembre»
domlunmarmergiovensab
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345