Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Premessa: il mio desktop è un MacMini dal 2005, il mio notebook è un MacBook ed il telefono un iPhone 3GS; se non fossi mediamente soddisfatto, non sarei più cliente Apple da un bel pezzo (considerando che il primo Mac sul quale misi le mani fu un Mac LC II e son passati tanti anni). Però… Però settimana scorsa ho acquistato un MacBook Pro per un “nuovo acquisto” di Managed Designs e… “Out of the box”, lo attacco alla rete per fare il primo “giro” di “Aggiornamento Software” (l’equivalente di Windows Update, per intenderci) e scarica *1,02* Gb di aggiornamenti. Eh già, in meno di un anno di vita Snow Leopard ha “goduto” dell’equivalente di 4 Service Pack (da v 10.6.0 a 10.6.4).

E poi: 2 settimane addietro ho aggiornato il mio iPhone ad iOS 4; beh, da allora la batteria dura *molto* meno e sono comparsi una serie di bug fastidiosissimi. Beh, probabilmente non sono stato l’unico ad avere problemi, ed infatti Apple ha già rilasciato il firmware v 4.0.1: ed eccomi qui quindi ad effettuare un bel download di 378 Mb per (sperare di) fixare un sistema operativo rilasciato da nemmeno un mese.

Nulla da dire: se ci sono problemi, è giusto ed apprezzabile che Apple li risolva. Ma pensate cosa si sarebbe detto di Microsoft se avesse rilasciato 4 SP nel primo anno di vita di Windows 7. O cosa si sarebbe detto se avesse dovuto rilasciare in fretta e furia una versione aggiornata di Windows Mobile a meno di un mese dal rilascio di quella precedente.

posted @ venerdì 16 luglio 2010 12:24

Print

Comments on this entry:

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Salvatore Di Fazio at 16/07/2010 12:34
Gravatar
Te l'appoggio in pieno, fratello!

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Matteo at 16/07/2010 12:46
Gravatar
Ehi, i prezzi di quelle timberland sono fantastici!

# Re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Igor Damiani at 16/07/2010 13:23
Gravatar
punto di vista molto onesto.
bravo Andrea. ;-)

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Antonio Di Motta at 16/07/2010 13:26
Gravatar
Ineccepibile!!

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Simone at 16/07/2010 13:40
Gravatar
Certo, tutti sospetterebbero di qualcosa, ma solo xé MS ha sempre e solo rilasciato SP ogni 2: se avesse abituato l'utente ad aggiornamenti + frequenti nessuno avrebbe detto nulla.

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Salvatore Di Fazio at 16/07/2010 14:27
Gravatar
Attacco io Apple se volete...
Apple ha fatto un marketing così "eccezionale" che adesso basta che mette una 'i' ti vende anche la merda a caro prezzo:

iMerda 599$

E non diciamo che non è vero

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Giuseppe at 16/07/2010 15:02
Gravatar
...troooooooppo giusto!

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by njy at 16/07/2010 21:22
Gravatar
p.s.: cmq è Kinect, senza la "i" in fondo... è facile da pronunciare come Windows Small Business Enterprise Master Server Foundation SP1 :D

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Stefano Demiliani at 17/07/2010 18:29
Gravatar
E adesso arriverà iOS 4.1... la beta è di ben 600Mb da scaricare fai tu :(

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Pierre at 23/07/2010 03:47
Gravatar
Guarda quandi aggiornamenti manda Adobe e ti spaventerai :-) Fra l'altro quasi tutti richiedono il reboot!
Rimanendo in tema, non credo che ci si faccia piu' caso ormai. Vedo molta piu' attenzione sui prodotti ed essendo il mondo mobile il mio mondo, Apple ci sta oscurando un po' tutti.

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Pierre at 23/07/2010 20:50
Gravatar
@Cristian. Sono interessato a capire di piu' che cosa intendi per "Windows Phone 7 è un passo falso".

Per quanto riguarda HTML5 vorrei ricordare che Apple lo sta adottando come complemento a Cocoa, non come sostituto. La reliability delle reti GSM/UMTS/CDMA e' ancora troppo scarsa per affidarsi completamente all rete.

# re: Tutto il mondo è paese, ma se lo avesse fatto Microsoft…

Left by Pierre at 08/08/2010 11:10
Gravatar
@Cristian. Di Windows CE non dico nulla perche' non ne so un granche'.

Windows Phone 7 e' il seguito a Windows Mobile 6.5. Il problema principale e' che WM non aveva trazione ed era difficile da migliorare. Capisco che un break della continuita' non faccia contenti tutti, ma se pensi all'anno 2000 quando MS ha chiuso con Visual C++ e Visual Basic per investire in .NET, credo che i risultati siano piu' che buoni. Silverlight e' decisamente un pilastro dell'ecosistema Microsoft e lo hanno ribadito Steve Ballmer e Ray Ozzie al D8.

HTML 5, si e' molto ma molto interessante. Peccato che sia ancora un working draft, sara' una CR nel 2012 e verra' ratificato nel 2022. Gia Apple e Google hanno iniziato a farsi sgambetti. Peraltro, HTML 5 ha le specifiche basate sulle esigenze di oggi, non quelle del prossimo futuro. Rimango dell'idea che HTML 5 accompegnera' sia Flash che Silverlight, ma non li sostituira'.
Comments have been closed on this topic.
«settembre»
domlunmarmergiovensab
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910