Everybody's changing, and I don't feel the same

Senza retorica, UGIdotNET è per me un luogo degli affetti: 5 anni e mezzo della propria vita non sono bruscolini, nè per me nè (suppongo) per altri. Quando ti accorgi di essere entrato in un luogo degli affetti, l'idea che tu o uno dei tuoi "compagni" possa abbandonarlo non è facilmente sostenibile. UGIdotNET *non* è Microsoft (e viceversa), ma la commistione è alta e basata su persone che hanno imparato a condividere "qualcosa" in più oltre alle giornate dei workshop. Persone che scoprono interessi comuni, che hanno iniziative, che vanno anche allo stadio insieme e quant'altro ti aspetti quando un rapporto diventa anche "affettivo". Quando Fabio mi ha detto che avrebbe cambiato mansione, non ho pensato tanto alla "perdita" di uno dei migliori speaker a disposizione del "Presidente di UGIdotNET", quanto al distacco dalla persona senza la quale tante cose sarebbero state diverse, e forse meno divertenti. Se io non fossi idiota quanto Fabio (e lui lo sa bene e ci marcia), non ci sarebbe stata l'apparizione di ben 2 "Uomini Ragno". Se Fabio non fosse idiota quanto me (ed io ci marcio), non ci sarebbero stati due invasati con maglietta dell'Inter nell'auditorium di Microsoft. E poi, soprattutto, il distacco dalla persona con la quale hai una certa "cosa in sospeso" da quel dì, presso l'aeroporto di Barcellona (vero Fabio?).

Sabato mattina Pierre ha preso un aereo che lo porta negli States, dove diventerà un "blue badge" e più precisamente membro del team IPTV. Sono felice per lui, perchè credo che lavorare per Microsoft Corporation possa essere una grande esperienza. Però... Però ad andare via è una persona con la quale lavoro sin dal 1998, con la quale hai fatto tardi la sera in ufficio; la persona la cui assidua e costante insistenza ha rotto i miei indugi, convincendomi che fondare UGIdotNET fosse "cosa buona e giusta" (cit.). Pierre, il primo Presidente della nostra associazione, che (scusate lo "sfogo") lascia anche un bel vuoto in Managed Designs... Come lo "rimpiazzi" Pierre, quando (oltretutto) preferiresti non andasse via?

A partire da stamattina, Giada cambia ruolo e divisione aziendale. Perdo la *mia* Product Manager dei Developer Tools. Vedo andare via colei cui mandavo i link dei messaggi attinenti il licensing pubblicati dai soci UGIdotNET sul forum, vedendo apparire da lì a poco una risposta sempre precisa e cordiale. E se la risposta non arrivava sul forum, arrivava al workshop nell'angolino che sapeva dedicarci, malgrado il (davvero) poco tempo a disposizione. Giada che una volta ha preso l'auto ed è "corsa" dall'altra parte di Segrate "solo" perchè gli studenti che avevo in aula avevano molti dubbi sulle licenze degli ambienti di sviluppo. Giada che l'anno scorso mi ha preso da parte a SMAU e mi ha chiesto di spiegarle come funzionano i tool di testing di Visual Studio Team System, nonchè le eventuali differenze con "prodotti" concorrenti (NUnit anyone?) *solo* perchè desiderava parlare del "suo" prodotto con maggior cognizione di causa. Inaudito! Un commerciale che parla a proposito! Andrebbe vietato... O no?

"Loro" sono felici, ed io provo ad esserlo nonostante l'amarezza. A chi rimane, chiedo di evitare di constringermi ad un... bis.  Amici miei, vi abbraccio forte e vi ringrazio.  

Andrea

posted @ lunedì 30 ottobre 2006 14:38

Print

Comments on this entry:

# re: Everybody's changing, and I don't feel the same

Left by imperugo at 30/10/2006 15:51
Gravatar
Non ho parole, mi è venuta un po' di tristezza :(

# re: Everybody's changing, and I don't feel the same

Left by Simone Chiaretta at 30/10/2006 17:03
Gravatar
Mannaggia, niente + 1-800-GIADA :-(

# re: Everybody's changing, and I don't feel the same

Left by Fabio Santini [MS] at 30/10/2006 17:05
Gravatar
Grazie, nothing else ...

# Re: Everybody's changing, and I don't feel the same

Left by Igor Damiani at 30/10/2006 18:01
Gravatar
questo è un post bellissimo, sebbene triste!
Giada è una grande, ha salvato il mio abbonamento MSDN dall'oblio. Sono un cliente piccolo, acquisto una licenza singola per me, ma Giada è sempre stata disponibile nell'aiutarmi. Ciao Giada, buon lavoro!

# re: Everybody's changing, and I don't feel the same

Left by gian luigi franceschi at 30/10/2006 18:37
Gravatar
Mi pare un post elegiaco, troppo elegiaco.

Presidente ricorda: non tutti ii mali vengono per nocere e poi è meglio avere amici famosi e rispettati piuttosto che amici che non valgono un ca..o.
Il mio amico conta == io conto.
Auguri a Pierre, Fabio e Giada (ma potresti invitarli per una visita agli amici per il prossimo WS e credo che tutti apprezzerebbero molto.

AD Majora.

# re: Everybody's changing, and I don't feel the same

Left by Mauro Servienti at 30/10/2006 23:36
Gravatar
...we're just tow lost souls swimming in a fish bowl,
year after years, running over the same old ground,
what have we found, the same old fears...

.m

# Microsoft Small Business Community Blog : Understanding MS Licensing to save BIG $ - Customer facing webcast Nov. 14th. Sign up today!

Left by Mighell's blog at 01/11/2006 12:26
Gravatar
Se come me navigate ancora un po' a sensotrale tante formedi licensing dei prodotti Microsoft, orache

# TechNet vs MSDN...

Left by Lorenzo Barbieri @ UGIblogs! at 15/12/2006 09:40
Gravatar
Comments have been closed on this topic.
«settembre»
domlunmarmergiovensab
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910