Around and About .NET World

Il blog di Marco Minerva
posts - 1671, comments - 2232, trackbacks - 2135

My Links

News

Contattami su Live Messenger:


MCTS: Windows, Web, Distributed Applications & SQL Server

MCPD: Enterprise Applications

Tag Cloud

Archives

Post Categories

Links

Windows Vista e la tecnologia ReadyBoost

Secondo la definizione di Wikipedia:

ReadyBoost consente di utilizzare la memoria di periferiche esterne (chiavette USB 2.0 o altre..) per estendere la quantità di memoria di sistema da usare per il SuperFetch e l'avvio più veloce di Windows (le memorie flash esterne non sono veloci quanto la RAM, ma possono comunque offrire prestazioni superiori a quelle dei dischi rigidi magnetici). È possibile rimuovere un'unità EMD (External Memory Devices) in qualsiasi momento senza perdite di dati. Una periferica USB può essere utilizzata come unità EMD per diversi anni anche se viene utilizzata intensivamente, grazie all'uso di un algoritmo di ottimizzazione. Infine, i dati contenuti nell'unità EMD sono crittografati per impedire l'accesso non autorizzato ai dati quando viene rimossa l'unità.

Attivare la tecnologia ReadyBoost in Windows Vista è semplicissimo: infatti, quando si collega una chiavetta USB al PC, la finestra di Auto Play visualizza un'opzione che consente di abilitarla con un semplice clic del mouse. Maggiori informazioni sono disponibili su questa pagina.

Print | posted on Saturday, January 6, 2007 7:47 PM | Filed Under [ Windows Related ]

Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET