Codice con le rughe - 1/4



Il software ha due caratteristiche davvero singolari che non ci sono negli oggetti comuni di tutti i giorni e nella maggior parte dei prodotti industriali.



William Gibson in Mona Lisa overdrive sembra conoscerle bene, è così che Angie, 3Jane e Continuity realizzano il sogno della Tessier-Ashpool di raggiungere l'immortalità nella matrice.



Il software per quanto viene utilizzato (compilato o eseguito) non si usura ne si consuma -  e  - col passare del tempo non invecchia ne deperisce.



Allora cos'è che fa diventare il codice sorgente Legacy  ???   quand'è che un programmatore considera un codice sorgente "Legacy" ???
Update E quindi _quando_ e _come_ quel codice è diventato Legacy ???


Tags :   |  |  |  |

Print | posted @ Tuesday, August 26, 2008 10:11 PM

Comments on this entry:

Gravatar # re: Codice con le rughe - 1/4
by raffaeu at 8/26/2008 10:32 PM

Software Legacy può essere il vecchio software che è ancora utile e usabile.
Sistemi legacy sono programmi che sono ancora ben utilizzati dalla comunità o che hanno ancora valore, ma che sono stati sviluppati anni fa con versioni precedenti di Fortran o altri linguaggi.
(Cito Wikipedia)
Ma la tua frase e' ambigua: 'Il software ... non si usura', questo e' vero ma e' ben diverso dal dire che un software e' usabile negli anni, perche' e' questo il significato di egacy.
Anche un programma che di per se non funziona, non si usura, ma non e' certo Legacy.
Gravatar # re: Codice con le rughe - 1/4
by Fabrizio Lapiello at 8/26/2008 10:39 PM

concorso pienamente con raffaeu
Gravatar # re: Codice con le rughe - 1/4
by Marco at 8/26/2008 11:11 PM

è una bella domanda questa; mi ricordi quel pezzo scritto da Joel Spolsky. E' solo la personale (intendo poco obbiettiva) opinione del programmatore (o team) che assegna il grado di anzianità al codice.
Io tendo a considerare "vecchio" tutto quel codice poco o nulla estendibile, se poi ci metti anche che diventa impegnativo leggerlo (if innestati a catena).. divento via via indisponibile ad aprire il file sorgente.
Cmq Joel pone delle osservazioni interessanti che consiglio di leggere (è tradotto in italiano):

http://italian.joelonsoftware.com/Articles/ThingsYouShouldNeverDoPar.html




Gravatar # re: Codice con le rughe - 1/4
by Marco at 8/26/2008 11:57 PM

dipende dalla disponibilità tempo-denaro.
dipende dall'ego dello sviluppatore che ne darà il giudizio.
dipende se il componente è riutilizzabile.
dipende.

Quindi, non so rispondere, a meno che tu hai tempo fino a domani mattina e un buon testo di psicologia.





Gravatar # re: Codice con le rughe - 1/4
by LudovicoVan at 8/27/2008 5:09 AM

Il mio punto di vista:

La caratteristica di non usurarsi e' comune a tutti i prodotti digitali. Da una parte siamo quindi nell'ambito della dialettica piu' o meno tecnica su analogico/digitale, dall'altra si apre un fronte di analisi piu' qualitativo il cui iniziatore e' Benjamin, con "L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica."

In ambito piu' strettamente ingegneristico, il software non si usura ma diventa obsoleto. Il sotware legacy, in questo senso, e' semplicemente il "software pre-esistente" relativamente ad uno specifico progetto. Ogni volta che c'e' codice pre-esistente c'e' codice legacy, e ogni volta c'e' da fare re-engineering piuttosto che semplice engineering.

Come e' noto, questa e' di gran lunga la situazione piu' comune. Progetti in cui non ci sono componenti legacy con cui aver a che fare, dalle procedure giu' fino alle applicazioni, sono piuttosto l'eccezione.

-LV
Gravatar # re: Codice con le rughe - 1/4
by Tommaso Caldarola at 8/27/2008 10:38 AM

Se codice vecchio è usato negli anni ma è difficilmente estensibile o adattabile alle nuove esigenze/richieste non è Legacy anche se funziona perfettamente; se un codice è estendibile vuol dire che sarà sempre, come dire in "lavorazione", pertanto il codice non diventa mai Legacy.
Gravatar # re: Codice con le rughe - 1/4
by raffaeu at 8/27/2008 3:10 PM

Cerco di risponderti anche a questa. Ma qui diventa piu' una mia opinione.
Come dice Tommaso e' uno scontro di dogmi, il codice e' vecchio e non estendibile, allora non puo' essere Legacy, il codice e' estendibile, quindi sempre in modifica, allora non puo' essere Legacy.
Certo che il codice compilato di un ActiveX fatto nel 2000 ma ancora utilizzabile e sfruttabile, quello e' codice Legacy, ma compilato e non sorgente. :-D
(IMHO il codice sorgente non puo' accaparrarsi l' aggettivo di Legacy)
Gravatar # re: Codice con le rughe - 1/4
by LudovicoVan at 8/27/2008 4:26 PM

Minkia, gli scontri di dogmi pure su un aggettivo.

http://en.wikipedia.org/wiki/Legacy_system

-LV
Gravatar # re: Codice con le rughe - 1/4
by LudovicoVan at 8/28/2008 3:17 PM

> Mi trovo subito d'accordo con te :-)

Non sarebbe male se tu dicessi con chi e' che sei d'accordo. Di certo non con me! ;)

-LV
Comments have been closed on this topic.