Massimo Prota's BLog

Nothin' but .NET
posts - 46, comments - 37, trackbacks - 5

My Links

News

View Massimo Prota's profile on LinkedIn Rapid Circle

Archives

Post Categories

Blogs

Links

SPC 08 Day 1

Come molti di voi non sapranno mi trovo a Seattle per seguire la SharePoint Conference 2008 che ha avuto inizio oggi. La keynote di apertura di BillG (di cui è possibile vedere la registrazione) non ha portato grandi annunci (no Office 1X, SharePoint 200X), se non quello della nuova possibilità di fruire la piattaforma anche in modalità online. Ha voluto sottolineare la vastità degli ambiti che la piattaforma copre e quanto si stia diffondendo in particolar modo nel mondo enterprise (come dargli torto?); molto sicuro nel rispondere al Q&A su domande anche abbatanza tecniche, ma immagino scelte o filtrate a priori. La seconda keynote invece meno precisa e interessante, ma con qualche effetto Search + Silverlight in particolare per stupire un po' il pubblico. Entrambe hanno visto la partecipazione di Tom Rizzo (PM di Office) che ha egregiamente affiancato BillG e Kurt DelBene mostrando qualche demo.

Precisi e lisci nelle loro sessioni Patrick Tisseghem e Andrew Connell, rispettivamente su integrazione di Silverlight con SharePoint e sull'utilizzo di MOSS per il content management e il publishing; ma come c'era da aspettarsi poco poco codice.

Unica sessione con target dev e di livello 400 della giornata di Arthur Brost sulla personalizzazione delle List Forms e cenni sulla realizzazione di custom fields argomento su cui ho già avuto modo di lavorare per diverso tempo e a cui ero molto interessato. La sessione è stata ben condotta considerando anche l'audience in sala molto vario, ma ho potuto constatare e avere conferma dei limiti della piattaforma per lo sviluppo che sostengo da tempo: solution che compilano una volta sì e una no (senza modifiche), difficoltà a scovare l'errore (principalmente perchè non viene mostrato) e in demo non è bello. In questo la piattaforma non è per niente matura, lo ribadisco ancora una volta, servono dei tool di sviluppo seri.

A parte questo la conferenza è veramente di livello globale, 3800+ partecipanti da ogni angolo del mondo; per me è la prima volta a Seattle e negli USA e sono abbastanza come me l'aspettavo e come da racconti, ma comunque impressionante nel bene e nel male: piove, si mangia tanto e a caso, i tombini fumano e l'acqua dello scarico gira in senso antiorario <g>

Print | posted on martedì 4 marzo 2008 8.15 |

Feedback

Gravatar

# re: SPC 08 Day 1

eheh no, è che non amo i business fonts :)
05/03/2008 8.37 | Massimo Prota
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET