Usare contratti Agili in un mondo non-agile


Lo scorso 3 Settembre sono andato a un seminario organizzato da Crisp sui contratti Agili: http://www.crisp.se/agilecontracts

Lo speaker é Christian Vindinge Rasmussen, ha descritto la sua esperienza innovativa e senza precedenti degli ultimi 4 anni.
Come experienced portfolio manager nel settore pubblico Danese alla Danish National IT and Telecom Agency si é occupato dei progetti IT in cui la agenzia investe e porta a termine con team di sviluppo interni insieme a team di sviluppo dei fornitori specializzati in vari settori tecnologici.

Christian ha guidato la adozione di contratti Agili in un contesto come quello del settore pubblico non Agile. E lo ha fatto ricoprendo anche il ruolo del Product Owner.


Il seminario é stato concreto, abbondante di informazioni e spunti pratici. Cosa immaginabile visto che é basato su un caso reale. Se avete l'occasione di assistere al seminario di Christian Vindinge Rasmussen, lo consiglio.

Questa é una intervista a Christian sui contratti agili: http://blog.crisp.se/mattiasskarin/2010/09/17/1284728965449.html
Le slide del seminario: http://www.crisp.se/agilecontracts/slides/christian



Il seminario mi ha aiutato a capire meglio la sfida che affronta un P.O. tra un team di sviluppo agile e una organizzazione non ancore agile. Mi ha aiutato a capire meglio i bisogni di sicurezza, di controllo sul buon esito del progetto e di prestazioni da parte del team per rispondere alle aspettative e bisogni del business.

Mi ha colpito la analogia che ho notato tra la adozione dei contratti agili e la adozione di pratiche di coding agili:
I contratti per adattarsi ai cambiamenti del product backlog vengono aggiornati ogni 1-2 sprint passando l'intero processo di revisione degli aspetti legali, finanziari e tecnici. All'inizio questa operazione durava molto ed era difficoltosa, col tempo é diventata piu veloce ed efficente come accade anche nella transizione dai big design/refactoring ai design/refactoring continui.



Print | posted @ Thursday, September 30, 2010 8:05 PM

Comments have been closed on this topic.