Aprire l’app Mappe nativa di uno smartphone da una pagina HTML

Da quando ho la beta di Mango, navigare da Windows Phone con un browser HTML5 è uno spettacolo, però quest’estate navigando sui siti dei ristoranti spesso mi sono trovato in difficoltà nel consultare le mappe interne al sito. Da utente mi sono chiesto: ho un’app Mappe fantastica, che mi permette di ottenere le indicazioni, impostare i percorsi perché i siti non mi permettono con un semplice click di accedere alla mappa?.

Ieri ho dedicato un po’ di tempo libero a questa problematica e ho dedotto che ogni OS mobile affronta la questione in modo diverso: vediamo come.

iPhone.

Apple taglia la testa al toro, facendo un regalone alla rivale Google. In pratica non occorrono particolare doti, basta fare un link a maps.google.com o ditu.google.com (Asia) e Safari aprirà il collegamento direttamente in Map.  La documentazione è chiara: “The domain must be google.com and the subdomain must be maps or ditu.”

Android.

Google merita un plauso: è la sola, nella mia indagine, che considera l’unica RFC relativa a questa problematica, la RFC 5870 , implementando lo schema URI geo:. Nella lista di intenti vengono indicate le varie modalità di costruzione dell’URI.

Windows Phone 7

Per quanto riguarda Microsoft non ho ancora trovato una documentazione ufficiale (non è facile cercare su internet la keyword Map) ma studiando l’applicazione Facebook per Windows Phone 7 ho notato che viene utilizzato lo schema URI maps:. Questo schema  probabilmente deriva da una vecchia implementazione Apple, mai documentata, soppiantata con l’avvento di iOS.

In attesa di trovare una documentazione, posso dirvi che ho sperimentato con successo l’uso di maps: nella ricerca indirizzo con questa sintassi:

<a href=”maps:my+address+city”>Map</a>

Conclusioni

L’idea non è quella di sostituire la mappa sul sito, ma di offrire all’utente anche la possibilità di sfruttare le potenzialità del proprio terminale, consentendogli di passare dal sito all’applicazione nativa.

Se volete un esempio  ho sviluppato un piccola pagina di test che attraverso uno script basato sull’user-agent, imposta dinamicamente il link “Open Map” per i sistemi iPhone/iPad, Android e Windows Phone 7. Non sono un esperto di javascript: se avete suggerimenti sono bene accetti.

Print | posted on Wednesday, August 31, 2011 10:22 AM

Comments have been closed on this topic.