Primi spunti su Sql Server 2005

Dopo la chiacchierata con Lorenzo al MTC di Roma, proverò a scrivere qualcosa di tecnico ogni qualvolta trovo la necessità di farlo senza paura di scrivere castronerie; in fondo se le scrivo al massimo mi prendete a parolacce ma non caccerete via da qui vero ?.

Dunque come dicevo ieri ho installato la versione standard di SQL 2005, sulla mia macchina in ufficio evidentemente ho poca ram(512M) perchè in fase di installazione riferiva che la dotazione hardware era appena sufficiente, comunque è andata avanti fino alla scelta dell'istanza su cui installare SQl.Lì ho avuto un pò di dubbi perchè non ho volutamente disinstallato la vecchia versione di sQl2000 ed ho lasciato che l'instalazione continuasse sull'istanza di default.Risultato: ora faccio tutto con il nuovo Management Studio che devo dire per chi è già abituato all'ide di Visual Studio è una pacchia.Possiede una notevole quantità di template ed una gestione delle attività raggiungibili molto velocemenete.Enterprise Manager mi mancherà molto, forse per questo inconsapevolmente ieri non l'ho disinstallato, mi chiedevo se esiste la possibilità di poter switchare da un istanza all'altra dei 2 server o se molto semplicemente all'inizio dell'installazione non ho fatto  caso ad una qualche dicitura che mi avvertiva del fatto che, esistendo già una versione precedente, venivano installati solo i tool di gestione.Sicuramente lo scoprirò a breve, grazie a voi .

powered by IMHO 1.2

posted @ giovedì 24 novembre 2005 15:08

Print
«aprile»
domlunmarmergiovensab
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678