Oops… Aruba did it again - FAIL

Ennesimo disservizio di Aruba:

  1. compro dominio più servizio DNS
  2. aspetto che il dominio sia attivato
  3. mi loggo sull’admin del dominio e richiedo il cambiamento dei NameServer (ho già un pacchetto tutto compreso, DNS e spazio web su un’altro provider)
  4. dopo 48 ore il nic ancora mostra come NameServer quelli di Aruba
  5. Reitero la richiesta tramite l’admin
  6. Dopo 2 giorni mi arriva una email che mi chiede di contattare il supporto tecnico per comunicare i “nuovi” nameserver

Questa sequenza di fatti contiene due grossi problemi:

  1. Perchè se c’è un tool di “self-service” tramite il quale fare la richiesta è stato necessario inviare la stessa richiesta anche via email (e il tool aveva risposto dicendo che richiesta era andata a buon fine)?
  2. E soprattutto, perchè devo aspettare che il dominio sia attivo per richiedere il cambio di NS? Com’è possibile con questa modalità fare un trasferimento di dominio senza subire un disservizio (appena attivo i NS sarebbero queli di Aruba che non contengono gli indizzi corretti)

L’unico motivo che ancora mi tiene su Aruba è che, purtroppo, registrar d’oltremare non permettono di registrare domini .it

Che dire… quando farò il trasferimento di registrar, aspettatevi dei down dei miei siti.

Technorati Tags: ,,

posted @ mercoledì 1 aprile 2009 14:33

Print

Comments on this entry:

# re: Oops… Aruba did it again - FAIL

Left by LudovicoVan at 01/04/2009 22:15
Gravatar
Un'alternativa con cui mi sono trovato decentemente:

we.register.it

-LV

# re: Oops… Aruba did it again - FAIL

Left by Simone at 02/04/2009 03:33
Gravatar
@raf: per motivi di gestione mentale, preferisco tenere tutti i domini registrati con lo stesso registrar, e visto che i domini .it si possono registrare solo in Italia... Aruba è la soluzione

@Ludovico, @Nicolò: Non mi pare di aver visto su register.it l'opzione da 10€/anno solo registrazione+DNS... magari me la sono persa

# re: Oops… Aruba did it again - FAIL

Left by Marco at 10/06/2009 19:04
Gravatar
Confermo alla grande, ed' e' stata una spiacevolissima sorpresa. In pratica ti trovi il servizio down per minimo 48 ore, francamente un'assurdita'. Per di piu' ho fatto delle modifiche al DNS piu' di 24 ore fa ed ancora non sono state recepite (e non parlo di propagazione, ma proprio sui NS autoritativi del dominio).

Quantomeno register.it è molto più rapido in questa fase.

Per tutto il resto (server dedicati e/o virtuali) con Aruba mi sono trovato molto bene.
Comments have been closed on this topic.
«ottobre»
domlunmarmergiovensab
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456