[OT] Qui comincia l’avventura del signor Bonaventura

Anch’io, come il personaggio di Sto, mi sento un “involontario fortunato”.

Pur avendo passato un anno oggettivamente “molto difficile” (per usare un eufemismo), sono caratterialmente incline a vedere sempre il lato buono delle cose, anche quando hanno tutto l’aspetto di una tragedia.

La chiusura della stalla e del caseificio, l’uscita “forzata” dalla presidenza della Finlatte e conseguentemente da Consigliere di Amministrazione della Centrale del Latte di Roma sono stati tutti passaggi “pesanti” del 2009, ma contemporaneamente sono stati la motivazione per un cambio di rotta della mia vita che già oggi mostra i suoi frutti. Maggior serenità, il ritorno al mio amato lavoro di un tempo.

Ecco il senso del titolo: la consapevolezza di aver concluso un difficile tempo di trasformazione, la gioiosa curiosità per le cose che mi accingo a fare nel 2010.

Auguro a tutti la stessa gioia di vivere che mi pervade, per un fantastico 2010!

posted @ giovedì 24 dicembre 2009 11:52

Print

Comments on this entry:

# re: [OT] Qui comincia l’avventura del signor Bonaventura

Left by Sonny at 24/12/2009 13:06
Gravatar
ti auguro il massimo Nicolò, buon natale..

# re: [OT] Qui comincia l’avventura del signor Bonaventura

Left by Mario Duzioni at 26/12/2009 15:46
Gravatar
Tantissimi auguri per un sereno 2010 e buona avventura!

# re: [OT] Qui comincia l’avventura del signor Bonaventura

Left by Nazareno at 29/12/2009 12:46
Gravatar
Che dire... non si può leggere che sano e gran entusiasmo nelle tue parole. In bocca al lupo per tutto!!! E buone feste!
Comments have been closed on this topic.
«maggio»
domlunmarmergiovensab
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234