[WPF] Grid? No grazie!

Ho sempre pensato che l'uso del componente <GRID> fosse un brutto rientro dalla finestra di ciò che più volte è stato cacciato dalla porta. Ad esempio, per anni (e forse molti ancora lo fanno) nelle pagine web si è usato e abusato del tag html <TABLE> per impostare graficamente la pagina. I Cascade Style Sheet hanno dimostrato che si può fare a meno di tabelle, separando contenuto e formato.

Nella recente after hours tenuta a Roma, ho potuto notare come l'applicazione dimostrativa facesse pesante uso di <GRID>, introducendo notevoli complessità di cui magari parlerò in un'altro post.

Finalmente un post di Karl Shifflett dimostra che è possibile semplificare la produzione di Forms LOB (Line Of Business) evitando del tutto l'uso di <GRID>.

image

Un post eccezionale, perchè contiene molte cose da studiare con spunti di riflessione interessantissimi, ma dimostra una volta di più la potenza produttiva di WPF e la sua versatilità, frutto di una vera genialità di chi ha realizzato il framework.

Non è solo WPF che sta entrando in una fase di maturità e fruibilità (nuovi controlli, migliori strumenti di sviluppo, ecc. ecc.) ma anche la comprensione del Framework (grazie anche alla sua divulgazione per tramite di gente del calibro di Karl, Dr. WPF, Josh Smith, e Corrado Cavalli) è oramai disponibilie per tutti.

Ovviamente WPF pecche ancora ne ha (ad esempio la scarsa leggibilità del testo piccolo lamentata da alcuni) ma sono certo che il tempo è arrivato, e volenti o nolenti avremo presto TUTTI a che fare con WPF. E questa non è una minaccia...

Disclaimer:

Ogni enfasi contenuta in questo post è puramente personale, ed è dovuta alla notevole alienazione del soggetto scrivente, in fase di dipendenza acuta e cronica da WPF !

posted @ mercoledì 12 novembre 2008 17:08

Print
Comments have been closed on this topic.
«maggio»
domlunmarmergiovensab
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234