Metapost (un post sui post)

Caro Alessio, il tuo post è quanto di più OT si possa immaginare, ma son contento che nessuno possa averti impedito di scriverlo/postare sul muro.
Viva la libertà, anche di polemizzare.
Hai la tua idea su ciò che debba essere il muro, e fai bene a portarla avanti.
Volevo solo farti sapere che il modo con cui lo fai lo trovo molto sgradevole, e che non concordo per nulla con te.
Per par condicio, vorrei essere attaccato per i miei OT (specialmente quello sulla vacanza in montagna).
Spero tu possa riconsiderare la tua posizione, allo stesso modo in cui io possa convincermi che invece sei tu ad aver ragione!
Non ti conosco, ma immagino tu sia una persona di valore nel tuo campo. Un po' più di tolleranza e più cene insieme migliorerebbe il clima, non trovi?
Dobbiamo per forza essere così efficienti nella nostra giornata da non poter saltare un po' di post OT?
A me manca la mitraglietta di Lorenzo, e devo dirti che mi rompe un po' doverlo leggere da un feed reader. In questo caso la tua comodità è diventata la mia scomodità.

Ti consiglio di leggere (o di rileggere) il libro che sto leggendo or ora: Object Thinking di David West. Parla di filosofia, della lotta titanica tra Formalismo e Ermeneutica. Devo confessarti che all'inizio mi ha fatto inc..re parecchio: mi aspettavo un bel libro sulla programmazione ad oggetti e invece ho letto di cose che (pensavo) non mi interessavano per niente. Poi ho iniziato a capire e mi sono appassionato. Spero di potermi spiegare meglio in un paio di post che conto di fare nei prossimi giorni. Chissà se li giudicherai OT...

A volte la fonte di inspirazione arriva proprio da dove meno te l'aspetti.

Con i migliori auguri, Nicolò.

posted @ giovedì 1 marzo 2007 22:00

Print

Comments on this entry:

# re: Metapost (un post sui post)

Left by Mauro at 02/03/2007 11:17
Gravatar
Condivido il post e il commento di Luca
ciao
Mauro

# re: Metapost (un post sui post)

Left by gian luigi at 02/03/2007 12:16
Gravatar
Voto a favore e particolarmente l'osservazione sui modi e il lessico utilizzato. Rispettare la comunity è proclamazione di libertà.

# re: Metapost (un post sui post)

Left by gian mario at 02/03/2007 17:14
Gravatar
Signor gian luigi sarebbe opportuno che la smettesse di invocare di continuo concetti distorti di libertà. La sua è semplice adorazione del concetto di politically correct. Che iddio ce ne scampi.

# re: Metapost (un post sui post)

Left by gian luigi at 02/03/2007 18:22
Gravatar
sinceramnte, leggendo, mi aspetto che la prossima mossa di gian mario sia di sfidarmi a duello, vedremo....
Comments have been closed on this topic.
«maggio»
domlunmarmergiovensab
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234