posts - 4234, comments - 5439, trackbacks - 481

My Links

News



Subscribe Subscribe

image image image





This is my personal weblog. These postings are provided 'AS IS' with no warranties, and confer no rights. The views expressed on this weblog are mine alone and do not necessarily reflect the views of my employer.

Licenza Creative Commons

Tag Cloud

Archives

Post Categories

Chi lo spiega domani ai bambini?

Sono senza parole:

Dopo la partita i tifosi dell'Inter, per festeggiare, hanno devastato l'asilo «Fantasia» in via Pezzani, a fianco dell'ingresso della curva ospiti. Hanno spaccato le finestre, rotto i vetri e divelto alcuni alberi: nello spazio esterno della scuola materna sono state divelte panchine, rotto un gazebo, e spaccato l'impianto di illuminazione. E' stata anche forzata una finestra.

Certo... è meno "importante" dei poliziotti feriti, ma dimostra che forse è il caso di mettere fine ai "festeggiamenti". smile_confused

Ormai non me ne frega più nulla del calcio, ma quando sento queste cose mi viene la nausea.

Print | posted on Sunday, May 18, 2008 10:02 PM | Filed Under [ Community e amici ]

Feedback

Gravatar

# re: Chi lo spiega domani ai bambini?

E' davvero nauseante tutto quello che gira intorno al gia malato mondo del calcio...gente che urla contro la nostra polizia...che cerca addirittura lo scontro...mah...è sempre di piu un sintomo del male di cui soffre l'Italia...
5/18/2008 10:44 PM | Matteo Emili
Gravatar

# re: Chi lo spiega domani ai bambini?

Credo che lo sport del calcio possa vantare la più ampia partecipazione di appassionati/tifosi che fanno del loro stile di vita la maleducazione, la straffottenza, l'inciviltà e, mi fermo qui altrimenti esagero, pur comunque dicendo il vero.
Ed è così a tutti i suoi livelli, dalla nazionale, alla seria A, B... fino alle squadre dei tornei locali, ci sono sempre tifosi boari e completamente idioti.
In nessun altro sport io ho visto comportamenti così animaleschi da parte di chi si professa come appassionato/tifoso.
In questi casi ci starebbe proprio bene come contropartita, l'individuazione delle tifoserie presenti e il pagamento da parte di tutte, e oguna per intero, delle spese per la sistemazione dei danni, con la stessa spesa rigirata anche alle 2 squadre che hanno giocato.
Tutti devono pagare per questi eccessi, i soldi in più raccolti si riesce sempre a destinarli per qualche buon fine.
5/19/2008 5:14 PM | AlessandroD
Gravatar

# re: Chi lo spiega domani ai bambini?

Proprio vero, purtroppo forse è il caso di rivedere tutto il concetto di calcio in italia, aumentando le pene, sanzionando le società,etc.

purtroppo il Calcio da sport sta più che altro diventando un costo sociale fatto di feriti, morti, etc.......

alk.
5/20/2008 6:19 PM | Gian Maria
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET