MesBlog

Thinking in sharp architectures
posts - 179, comments - 436, trackbacks - 150

Eventi

Ci sono date nella vita che segnao il passaggio personale da un era ad un'altra.

Oggi per me è una di quelle date. Oggi la mia azienda mi ha consegnato la lettera controfirmata delle mie dimissioni. Da oggi ufficialmente quindi sarò dimissionario, ancora per un paio di mesi sarò un dipendente, dopo sarà l'ora di buttarsi: io ed un mio collega abbiamo preso la decisione di metterci in proprio, di aprire una micro-attività di consulenza informatica (ovviamente dotnettiana, non scherziamo).

In questi mesi è successo di tutto per me professionalmente. A novembre ho rifiutato una proposta di lavoro fatta da Microsoft Italia, lo so anche io ho pensato per giorni di essere ammattito tutto d'un tratto, soprattutto sapendo bene a cosa rinunciavo, è stata soprattutto una questione di pax familiare, in effetti mi chiedevano molto (anche se mi avrebbero dato molto di più in cambio), ma non esiste solo la vita professionale a questo mondo, esiste, e per me è _fondamentale_, la famiglia, un figlio di 6 anni, una compagna. E come dice il più conosciuto motto vulcaniano le esigenze dei molti sono più importanti delle esigenze dei pochi. Negli stessi giorni prendeva vita la rubriki con tutto ciò che essa ha comportato dal punto di vista umano e professionale: community all'ennesima potenza, confronto, supporto. E adesso questo, senza ombra di dubbio una nuova dimensione, del tutto diversa da quello che ho fatto fino ad ora, mi sento come se avessi appena imparato a nuotare e fosse giunto il momento di passare dalla piscina piccola dei bimbi a quella grande senza braccioli, dove nuotano fra gli altri anche gli agonisti.

Un respiro profondo e via. Il cuore in gola, il terrore di non farcela, la tenacia di provarci fino in fondo, la consapevolezza di dover contare quasi esclusivamente sulle proprie forze, sapere di dover evolvere professionalmente fino ad interessarsi di cose che fino ad oggi non sapevo nemmeno esistere, insomma diventare "imprenditore" di me stesso oltre che a esperto informatico.

Non so dove tutto questo mi porterà, ma il mio obiettivo spero rimanga sempre lo stesso. In due parole qualità della vita. Che non è solo stabilità economica, che non è solo la promessa di riconoscimenti professionali, ma che va ben al di là, che è commistione di affetti, salute, lavoro e quel quid indefinibile che è legato alla speranza, ai sogni, a tutto ciò che non ha spiegazione, ma che maledettamente incide ogni giorno che mi sveglio e che vivo.

Un'era si chiude, un'altra de ne apre, ma, come a Capodanno, niente cambia in fondo. E spero di che davvero nulla cambi per certi versi, seppure io sappia bene che questa frase rappresenta solo una pia illusione, ma che significa se vogliamo mantenere saldi certi valori, e soprattutto certe abbaglianti visioni, quelle che ti fanno male alla testa, quelle che sono le proprie stelle polari, quelle in cui riponiamo tutta la nostra fiducia.

Mettiamola così: non dovrò più chiedere a nessuno il permesso di poter venire ai workshop...

Saluti

powered by IMHO 1.3

Print | posted on Friday, May 19, 2006 11:07 AM |

Feedback

Gravatar

# Re: Eventi

In bocca al lupo. Stai dando a tutti un buon esempio.
5/19/2006 11:15 AM | Lorenzo Melato
Gravatar

# re: Eventi

Roberto, che dire, un grandissimo in bocca al lupo !!
5/19/2006 11:16 AM | Fabio Cozzolino
Gravatar

# re: Eventi

Ciao Roberto.
Anche io circa 1 anno fa ho fatto il salto. All'inizio un po' di sana paura, poi la partenza ed oggi sono molto felice della mia scelta.
Ti faccio un grosso in bocca al lupo...vedrai che ti divertirai molto di più!!
5/19/2006 11:42 AM | Emanuele DelBono
Gravatar

# re: Eventi

In bocca al lupo e complimenti x le belle parole spese x la famiglia: il lavoro è importante ma non tutto. Buona fortuna x la tua nuova attività.
5/19/2006 12:01 PM | Stefano Demiliani
Gravatar

# re: Eventi

Complimenti, io ho fatto la tua stessa scelta 8 anni fa e sono contentissimo .. all'inizio è un po difficile, si oscilla tra alti e bassi, dubbi e perplessità, gioie e dolori .. fra le cose da imparare, una è fare i conti non con un budget mensile, ma con un guadagno annuale, i più difficili sono il secondo ed il terzo anno, quando si va a regime (finanziariamente) ..poi le cose si assestano ed è una routine ... la speranza di tutti noi "imprenditori" è che i Clienti paghino sempre regolarmente, ma ahimè non sempre è così .. comunque ti (vi) auguro un "in bocca al fisc .. ehmm... al lupo (che è la stessa cosa)" e se avete bisogno di qualche consiglio, sarò felice di aiutarvi.
5/19/2006 1:05 PM | Marco Sigot
Gravatar

# re: Eventi

Non c'è dubbio, sei Vivo ! ! !

E allora, Buon Divertimento :-)

5/19/2006 1:06 PM | Luca Minudel
Gravatar

# re: Eventi

Complimenti per il coraggio ... sono 7 anni che mi arrangio a vivere stando il proprio e ti posso assicurare che di questi periodi è veramente coraggiosa la tua scelta.

In quando a Microsoft. Non sò ... io non penso avrei rifiutato, non foss'altro per il fatto che gli avrei firmato col sangue un lavoro all'estero pur d'andarmene dall'Italia.

Però per carità rispetto la tua scelta di qualità che secondo me oggi viene prima di tutto, ma che ti assicuro rimpiangerai dopo che ti sarai messo in proprio.
5/19/2006 1:07 PM | Andrea
Gravatar

# re: Eventi

Ciao Roberto!
condivido all 1000% la tua scelta e le tue parole: 3 anni fa ho fatto la stessa scelta, lasciando un posto fisso per buttarmi nel lavoro autonomo. Devo dire che non rimpiango minimamente la scelta: certo, in alcuni casi è più dura, si devono fare più sacrifici, ma è innegabile la sensazione di liberta che si ha e soprattutto (per quello mi riguarda) che hai la tua vita nelle tua mani! Non dipendi più da nessuno e puoi seguire la strada che ritieni corretta senza alcun impedimento "dall'alto". Non ti dico in bocca al lupo perchè non credo che centri la fortuna in questi casi: centra la voglia di lavorare BENE e di perseguire le proprie idee ed i propri ideali....chi semina raccoglie, sempre. Conoscendoti - anche se poco - credo proprio che seminerai bene :-)
5/19/2006 1:27 PM | Davide Mauri
Gravatar

# re: Eventi

Ti ammiro, io ho scelto di andare all' estero, pagano di piu' e non hai l' insicurezza di essere un 'esterno'.
Certo che pero' quando vedo i consulenti che vengono qui in ditta e prendono 1000 € per due ore un po' la cosa mi fa invidia ... Ma per adesso non ho ancora le palle di fare un salto csi' grosso ... Ripeto, ti ammiro moltissimo!!
5/19/2006 1:43 PM | Raffaeu
Gravatar

# re: Eventi

Un grandissimo in bocca al lupo.
5/19/2006 1:51 PM | Rosalba Fiore
Gravatar

# re: Eventi

Complimenti e in bocca al lupo!
5/19/2006 3:00 PM | Lorenzo Barbieri
Gravatar

# re: Eventi

Eccomi qui, scusami per il ritardo ma sono stato lontano dal blog e mi ero perso questo post. Come tutti gli altri volevo farti gli auguri per la tua nuova attività, e soprattutto, volevo dirti che secondo me la scelta di "snobbare" Microsoft per la tua famiglia è una grandissima cosa. Sono certo che avrai grandi soddisfazioni, sia dal dalla tua attività che dalla tua vita privata. In bocca al lupo.
6/23/2006 5:07 PM | Marco Santoni
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET