posts - 315, comments - 268, trackbacks - 15

My Links

News

View Pietro Libro's profile on LinkedIn

DomusDotNet
   DomusDotNet

Pietro Libro

Tag Cloud

Article Categories

Archives

Post Categories

Blogs amici

Links

August 2008 Blog Posts

[OT] "Siamo" un paese civile...

Quando leggo queste notizie non so che pensare. Ho solo tanta rabbia. Viaggio tutti i giorni, per lavoro e per studio, come altre migliaia di persone. Non ho mai fatto neanche un graffio su un treno, perchè so che la situazione è già quella che, so che domani tornerò a viaggiare, so che non è questo il modo di vivere in un paese ritenuto "civile". Vorrei tanto sapere, qual'è lo scopo di queste persone nella vita, cosa ci trovano di così divertente nello "spaccare tutto". Mi dispiace tanto per quelle persone di Napoli i cui sacrifici vengono infagati da queste...

posted @ Sunday, August 31, 2008 6:22 PM | Feedback (14) | Filed Under [ OT ]

[OT] Povera mucca...

Scusate, ma queste foto mi hanno strappato più di un sorriso...

posted @ Sunday, August 31, 2008 1:01 PM | Feedback (0) | Filed Under [ OT ]

WPF: XmlDataProvider

Supponiamo di avere un file XML molto semplice, del tipo: 1 <?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?> 2 <books> 3 <book id="1"> 4 <title>Introducing To Microsoft LINQ</title> 5 <isbn>43554354523</isbn> 6 </book> 7 <book id="2"> 8 <title>Pro WPF Windows Presentation Foundation in dot NET 3.0</title> 9 <isbn>232132142</isbn> 10 </book> 11 <book id="3"> 12 <title>Foundations of F#</title> 13 <isbn>772337271</isbn> 14 </book> 15 <book id="4"> 16 ...

posted @ Sunday, August 31, 2008 11:43 AM | Feedback (2) | Filed Under [ C# WPF ]

WPF + LINQ + CollectionViewSource = Rss Reader

Questo post è nato con uno scopo diverso da quello dell'implementazione di un Rss Reader, dato che, è sufficiente cercare su internet per trovarne di belli e pronti, ma per enfatizzare alcune proprietà molto interessanti dei controlli WPF, come  la possibilità di eseguire il raggruppamento dei dati nei controlli ListBox o ListView. Piccola parentesi: per chi volesse conoscere in dettaglio le specifiche RSS 2.0 le può trovare qui. Iniziamo sviluppando un set di classi come riassunto dal seguente Class Diagram: Nel resto dell'esempio saranno prese in considerazione solo istanze di tipo Rss e RssItem. Generalmente, senza...

posted @ Wednesday, August 27, 2008 1:30 PM | Feedback (9) | Filed Under [ LINQ WPF ]

Adeona, il software "salva" notebook

Se avete paura che qualcuno rubi il vostro notebook, non vi resta che installare questo software. E' in versione beta e ha molti punti deboli. ma l'idea è interessante.

posted @ Tuesday, August 26, 2008 7:34 AM | Feedback (2) | Filed Under [ Varie ed eventuali OT ]

[OT] Ferrari

E' tanto che non postavo a riguardo di un gran premio di Formula 1. Problemi di affidabilità per la Ferrari (rottura del motore per Raikkonen), e in questa fase del mondiale non è l'ideale. Classifica finale del GP d'Europa: 1° Massa (Ferrari),  2° Hamilton (McLaren), 3° Kubica (Bmw Sauber) Prossimo appuntamento: GP del Belgio, domenica 7 settembre Technorati Tag: Ferrari

posted @ Sunday, August 24, 2008 1:43 PM | Feedback (7) | Filed Under [ OT ]

ConvertAll<>

Supponiamo di avere una situazione schematizzata dal seguente Class Diagram: Supponiamo di avere un unico metodo Add che aggiunge oggetti di tipo Person ad una lista tipizzata denominata People, come nel caso seguente: 1 2 List<Person> _people = new List<Person>(); 3 4 private void Add(Person p) 5 { 6 _people.Add(p); 7 } Utilizziamo il seguente codice per popolare la collezione People : 1 Employee e = null; 2 e = new Employee(); 3 e.Age = 21; 4 e.Name = "Peter"; 5 e.Surname = "Book"; 6 e.Office = "Piazzale Kennedy 21"; 7 8 Add(e); ...

posted @ Sunday, August 24, 2008 1:32 PM | Feedback (2) | Filed Under [ C# ]

.NET Framework Tools

Il .Net Framework mette a disposizione degli sviluppatori un numero veramente grande di tool. Questo è un piccolo promemoria per alcuni di questi. Storeadm.exe- Isolated Storage Tool Con il .Net Framework 2.0 è stato introdotto il concetto di Isolated Storage. Un utile strumento per leggere o rimuovere tutti gli stores esistenti per un determinato utente è Storeadm.exe. Digitando Storeadm.exe su linea di comando senza specificare nulla, sono visualizzate le opzioni e la sintassi del tool (stesso risutlato può essere ottenuto digitando storeadm /? o storeadm /help).  Se volessimo ad esempio visualizzare tutti gli stores  sarebbe  sufficiente scrivere: ...

posted @ Friday, August 22, 2008 8:03 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Tools ]

[OT] Olimpiadi...

Se volete seguire in diretta le finali di Pechino 2008: Yalp! Technorati Tag: Pechino 2008

posted @ Wednesday, August 20, 2008 12:19 PM | Feedback (0) | Filed Under [ Varie ed eventuali ]

The database principal...and cannot be dropped

Promemoria. Questo link presenta una possibile soluzione nel caso in cui, lavorando con SQL Server 2005, si presenti il seguente messaggio d'errore: The database principal owns a schema in the database, and cannot be dropped. (Microsoft SQL Server, Error: 15138).

posted @ Monday, August 18, 2008 1:29 PM | Feedback (0) | Filed Under [ SQL ]

EventLog

Piccolo post derivato da una risposta su un forum. Un semplice modo per dotare una nostra applicazione di un log degli eventi, è utilizzare la classe EventLog che il .Net Framework mette a disposizione. MSDN suggerisce, nel caso in cui si debba usare il log per poche operazioni di utilizzare i metodi statici della classe EventLog, altrimenti conviene registrare un log degli eventi personalizzato e utilizzare un'istanza della classe EventLog. Quando detto si traduce in poche righe di codice: 1 if (!EventLog.SourceExists("MyEventLog", ".")) 2 EventLog.CreateEventSource("MyEventLog", "CustomApplication"); 3 4 _demoLog = new EventLog("CustomApplication", ".", "MyEventLog"); Per aggiungere...

posted @ Monday, August 18, 2008 1:02 PM | Feedback (2) | Filed Under [ C# ]

WPF 3.5 SP1: Bindable WebBrowser

Se in una nostra WPF Windows Application abbiamo la necessità di utilizzare il nuovo controllo WebBrowser  per visualizzare del codice HTML, possiamo percorrere due strade, secondo delle nostre esigenze: 1) Il codice HTML deve essere visualizzato (ad esempio) sull'evento click di un controllo button: possiamo utilizzare i metodi NavigateToString(string text) o NavigateToStream(System.IO.Stream stream). Ad esempio, se scriviamo: 1 WebBrowserInstance.NavigateToString("<h2>Prova</h2><p>Ciao</p>"); otteniamo: dove il codice XAML è: 1 <WebBrowser ClipToBounds="True" Name="WebBrowserInstance"></WebBrowser> 2) Se il codice HTML da visualizzare è ottenuto dinamicamente, sembra non essere presente (attualmente) un modo diretto per bindare il codice HTML ad una...

posted @ Sunday, August 17, 2008 4:16 PM | Feedback (3) | Filed Under [ WPF ]

[OT] Il robot col cervello di ratto...

Potrebbe sembrare uno scherzo, ma non lo è...Gordon è un robot che schiva gli ostacoli, ma ha un cervello biologico. Per chi è interessato, qui l'articolo completo.

posted @ Thursday, August 14, 2008 8:50 AM | Feedback (3) | Filed Under [ Varie ed eventuali ]

XPath: ricerche "case-insensitive" sui nomi dei nodi

Se ad esempio abbiamo un file XML del tipo (normalmente non dovrebbe accadere :-)) : 1 <?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?> 2 <persone> 3 <persona id="1"></persona> 4 <PERSONA id="2"></PERSONA> 5 <perSona id="3"></perSona> 6 </persone> e tramite XPath vogliamo recuperare tutti i nodi persona figli di persone, dato che le ricerche XPath (e XML) sono case-sensitive, possiamo utilizzare la funzione XPath translate() in questo modo: 1 XmlDocument xmlDocTest = new XmlDocument(); 2 xmlDocTest.Load("esempio.xml"); 3 XmlNodeList list = xmlDocTest.SelectNodes("//persone/*[translate(local-name(),'ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ','abcdefghijklmnopqrstuvwxyz')='persona']"); 4 5 foreach (XmlNode nodeItem in list) 6 Console.WriteLine("Nodo " + nodeItem.Attributes["id"].Value); Dove : local-name() - restituisce il nome locale di...

posted @ Tuesday, August 12, 2008 10:02 AM | Feedback (0) | Filed Under [ XMLe XPath ]

Regular Expression

Un interessante sito con regular expression pronte all'uso ed un regex tester on-line. http://regexlib.com Technorati Tag: Regular expression

posted @ Saturday, August 9, 2008 8:34 AM | Feedback (0) | Filed Under [ Varie ed eventuali ]

System.Net.Mail: Modi diversi di inviare un'e-mail

Spesso si leggono nei forum post  di richiesta su come poter inviare e-mail (con e senza allegati) utilizzando le classi che il Framework .Net  mette a disposizione. Spero che questo piccolo post con relativo codice d'esempio possa tornare utile. Per inviare una semplice mail di testo senza allegati è sufficiente scrivere: 1 //Mail Plain Text - Senza allegato 2 MailMessage mailMessagePlainText = new MailMessage(); 3 mailMessagePlainText.From = new MailAddress("indirizzo.mittente@dominio.it", "Mittente"); 4 mailMessagePlainText.To.Add (new MailAddress ("destinatario@dominio.it","Destinatario")); 5 mailMessagePlainText.Subject ="Plain Text e-mail"; 6 //mailMessage.CC utilizzare se è necessario inviare in copia carbone 7 mailMessagePlainText.Body ="Questa è una bellissima e-mail, soprattutto utile!"; Se...

posted @ Wednesday, August 6, 2008 1:24 PM | Feedback (2) | Filed Under [ C# ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET