WP7 Local Database - Database First

DISCLAIMER: E’ noto che il modello dei dati necessario ed ottimale per la nostra applicazione generalmente non coincide con quello generato dall’approccio Database First, ma è anche vero che avere un tool di generazione automatica consente di poter eventualmente utilizzare tale approccio per poter prendere spunto dal codice generato automaticamente e utilizzarlo come punto di partenza della metodologia Code First.

Come abbiamo visto nel precedente post, utilizzare l’approccio Code First è piuttosto noioso e ripetitivo, ma è quello che attualmente ci offre la casa (Visual Studio 2010).

Per fortuna esiste la possibilità di utilizzare anche l’approccio Database First, grazie al SQL Server Compact Toolbox (di Erik Ejlskov Jensen)

image

SQL Server Compact Toolbox è un Visual Studio add-in scaricabile dalla Visual Studio Gallery ( Tools | Extension Manager ):

image

Una volta installato, avremo la possibilità di eseguire molte operazioni su SQL Compact che non sono normalmente disponibili da Server Explorer, tra le quali:

  • SQL Editor
  • Generazione di Script
  • Creazione della classe DataContext e di tutte le classi che compongono il modello.

image

Nel prossimo post vedremo come creare un database SQL Compact per Windows Phone 7 e commenteremo il codice generato dall’add-in di Erik Ejlskov Jensen (tramite SQLMetal).

posted @ sabato 12 novembre 2011 13:36

Print
Comments have been closed on this topic.
«ottobre»
domlunmarmergiovensab
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456