Carissimi Dottori e Dottoresse…

che appartenete alla divisione risorse umane delle aziende IT, mi chiedo se veramente siete in grado di leggere un cv e andare oltre le tipiche sigle che vi chiedono di cercare, se comprendete (o forse non vi interessa) che la figura o risorsa (quanto vi piace questo termine) a cui state per scrivere o chiamare non potrà costarvi due soldi solo perché avete trovato le tre sigle che cercavate, dietro a quel cv ci sono ANNI DI ESPERIENZA in un campo che, permettetemi, non sapete neanche da cosa è composto.

Mi fate veramente incazzare perché non andate oltre il vostro naso e oltre quello di chi vi paga, pensando che siete forti perché azzeccate tutti i cv con le sigle che vi hanno scritto in una email, poveretti; imparate qualcosa da quelle sigle, imparate qualcosa da quegli anni di esperienza celati in quel cv e fate muovere seriamente l’Information Technology italiana. E abbiate un minimo di amor proprio verso voi stessi, per favore.

Chiudo con un aneddoto reale: ieri mi scrive un’azienda e mi chiede di mandargli la tariffa giornaliera; nella email che avevo mandato in precedenza vi erano allegati il cv e il documento con le tariffe e le modalità di erogazione – non solo – vi erano anche 10 righe in cui mi “sprecavo” nel dire che le tariffe erano trattabili.

Perché non ve ne state a casa tranquilli e lasciate lavorare chi ha veramente interesse a costruire qualcosa di buono?

Grazie.

Technorati Tag: ,,

posted @ martedì 17 novembre 2009 14:06

Print

Comments on this entry:

# re: Carissimi Dottori e Dottoresse…

Left by alberto at 17/11/2009 15:44
Gravatar
Non posso che quotare in pieno quanto hai così brillantemente espresso. Adesso sono in pensione, ma fino a poco tempo fa, dato che non sono laureato e neanche diplomato, per anni ho mandato in giro il mio cv, semza che nessuno lo prendesse in considerazione. Dopo tutto avevo solo 30 anni di esperienza alle spalle, prima su Main Frame, poi VB dalla versione 3.0 in poi, asp, Sql Server, HTML, etc. Ma......
Auguri per la tua battaglia

Alberto

# re: Carissimi Dottori e Dottoresse…

Left by Fabio Carucci at 18/11/2009 13:45
Gravatar
@Alberto: questa è una situazione che incontro per la prima volta quest'anno, crisi a parte, non trovo assolutamente corretto che la gestione del budget per le collaborazioni sia affidata a neolaureati con due anni di "esperienza" sulle spalle. C'è una multinazionale in particolare che in Italia ha una schiera di neolaureate, lo vedo da LinkedIn che in questi casi è molto utile, che fanno le head hunter avendo solo la capacità di scovare sigle nei cv rispetto all'elenco che gli hanno sottomesso.

# re: Carissimi Dottori e Dottoresse…

Left by Fabio Carucci at 18/11/2009 22:42
Gravatar
@Luca: vai su LinkedIn, cerca il gruppo TecnoLogicamenteCorretti e chiedi l'iscrizione, al suo interno sto scrivendo alcune regole di base e altri contenuti, così puoi leggere; quando avrà una buona base di partenza lo pubblicizzerò e vediamo che succede.
Comments have been closed on this topic.
«gennaio»
domlunmarmergiovensab
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345