February 2005 Blog Posts

MSF for Agile Software Development

Da pochi giorni è disponibile il secondo draft del Microsoft Solution Framework for Agile Software Development (si, non è più MSF Agile): http://lab.msdn.microsoft.com/teamsystem/workshop/msfagile/default.aspx Ci sono molte differenze rispetto al primo draft di Agosto/Settembre 2004 ma nonostante questo ritengo che l'uso della parola Agile ancora non sia giustificato. E' comunque prevista un'altra revisione prima del rilascio finale per la fine dell'anno.

A Conversation with Alan Kay

Ho appena finito di leggere questa interessante "intervista" al papà di Smalltalk (ed altre cose). Molti passaggi interessanti ma su tutti mi hanno fatto riflettere molto questi due: "[...] the success of commercial personal computing and operating systems has actually led to a considerable retrogression in many, many respects. [...] You could think of it as putting a low-pass filter on some of the good ideas from the ’60s and ’70s, as computing spread out much, much faster than educating unsophisticated people can happen. In the last 25 years or so, we actually got something like a pop culture, similar...

Sono contento....

...perchè oggi Dino (Esposito) mi ha scritto in una email questo link al suo blog. Che dire: sacrosanta verità!! Il 99% delle pratiche (e almeno il 50% dei principi) alla base di XP e degli altri metodi Agili sono conosciuti da anni e spesso usati "inconsciamente", fanno spesso parte del buon senso. Ci sono novità nel modo di combinarli assieme (in particolare in XP dove una pratica "copre" i possibili problemi di un'altra sostenendosi cosi a vicenda come unit testing e refactoring).

Introduction to Refactoring to Patterns

Da questa news: Informit.com ha pubblicato questo capitolo preso dall'ultimo libro di Joshua Kerievsky 'Refactoring to Patterns': "Fare il refactoring del software a mano puo' essere una vera sofferenza. Quindi perchè non automatizzare il processo? In questo capitolo Joshua Kerievsky spiega i perchè ed i come del refactoring e per quale motivo non dovreste fidarvi dei tool di refactoring automatici."