Convertire una VM di Virtual Server 2005 o Virtual Pc in Hyper-V

Possiamo utilizzare le macchine virtuali create con “Virtual Server 2005”  e “Virtual Pc 2007” all’interno di Hyper-V seguendo alcuni accorgimenti.

In questo post vedremo come partendo da una macchina virtuale, creata per lavorare con virtula pc possiamo trasformarla in una macchina per hyper-v.

1) Individuiamo il file di disco della vm per Virtual Server o Virtual Pc che ha estensione .vhd

2) Creiamo una nuova macchina virtuale nell’ambiente Hyper-V manager tramite i pulsanti New –> Virtual Machine

Partirà una crazione guidata dove nella prima schemata specificheremo il nome della macchina virtuale e il percorso dove verrano memorizzati i file di configurazione.

Untitled

Indichiamo quanta memoria volgliamo assegnare alla macchina virtuale, il valore dipende dal sistema operativo virtuale e dalle caratteristiche hardware del pc host.

Untitled1

Nella parte di configurazione della rete possiamo specificare già la rete virtuale se ne abbimo creata una oppure decidere di specificarla successivamente.
Nel nostro esempio andremo a configurarla dopo.

image

Dovremo andare a indicare la posizione del file di disco che abbiamo identificato al punto 1.

image

Ultima schermata di conferma dove scegliamo di non far partire ancora la macchina virtuale perchè prima dobbiamo configurare la rete.

image

3) Configuriamo ora la rete virtuale dal Hyper-v Manager.
Selezioniamo dal menu Virtual Network Manager, creiamo una nuova rete External e selezioniamo dalla dropdown la scheda di rete che volgiamo utilizzare.
Nel caso volessimo utilizzare una scheda di rete wireless vi rimando a questo articolo.

image

4) Adimao ad utilizare la rete virtuale appena crata, selezioniamo dal menu il pulsante Settings relativo allla nostra macchina virtuale.
In automatico Hyper-v ci crea un Network Adapter che possiamo configurare agganciandolo alla nostra rete.
In alcuni casi però, se il sistema operativo virtuale non riesce a riconoscere i driver per la scheda di rete, possiamo aggiungere un nuovo hardware di tipo Legacy Network Adapter per poter connettersi.
Una volta scaricati i driver è meglio eliminare la scheda legacy e utlizzare direttamente la Network Adapter.

image

5) Possiamo finalmente avviare la macchina host e come prima attività andremo a disinstallare la Virtual Machine Additions.

6) Una volta riavviato il sistema possiamo installare Itegration Components tramite la voce di menu Action –> Insert Integration Service Setup Disk

image

7) Completa la prima fase dell’istallazione ci verrà chiesto di riavviare e verrannno eseguiti 3 aggiornamenti sul sistema operativo.

8) A questo punto se tutto è andato a buon file la nosta macchina vitruale è pronta all’uso

posted @ mercoledì 2 luglio 2008 14:40

Print

Comments on this entry:

# re: Convertire una VM di Virtual Server 2005 o Virtual Pc in Hyper-V

Left by marcello at 17/03/2009 01:18
Gravatar
ok
Comments have been closed on this topic.
«novembre»
domlunmarmergiovensab
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234
567891011