ASP.NET

Libro gratuito su OWIN: OWIN Succinctly

Sono lieto di annunciarvi che é appena stato pubblicato il libro che Ugo Lattanzi ed io abbiamo scritto su OWIN. Dal titolo OWIN Succintly, il libro parla di OWIN, le specifiche open per l’interoperabilitá tra web servers e applicazioni .NET. OWIN é anche l’ispirazione che, tramite Katana, ha contribuito alle fondamenta di ASP.NET vNext (5), quindi questo libro é un ottimo spunto per iniziare a “pensare” vNext giá con la versione attuale del framework, o semplicemente se volete vedere come portrebbe essere il futuro. Il libro comincia con le specifiche OWIN, per poi andare a vedere come...

Web.NET Conference: ancora 4 giorni per la CFP e poi la votazione

Come forse sapete giá, il 20 Ottobre, a Milano, si terrá la European Web.NET Conference. Si parlerá di framework javascript “avanzati”, di framework server-side, sia Microsoft che non, di REST e API, di Cloud e di CSS3/HTML5. E un po’ anche di CMS. La conferenza sará in inglese e la maggior parte delle proposte sono venute dall’ambito internazionale: se non siete ancora tutti in ferie, potete inviare la vostra proposta di sessione tramite il form sul sito: http://webnetconf.eu/Proposals/New Se invece siete interessati a partecipare, settimana prossima aprireme lo votazioni per scegliere le 19 sessioni tra le...

Serie di webcasts su ASP.NET MVC 3

  Su Channel9 é stata da poco pubblicata una serie di 4 webcasts su ASP.NET MVC 3, realizzata da me e da Ugo. I webcasts partono da un’overview delle principali novitá di ASP.NET MVC 3, per poi passare a vedere nel dettaglio Razor, l’integrazione con SQL CE 4 e EF CodeFirst e come funziona IoC/DI all’interno di ASP.NET MVC 3. Spero che li troviate utili e vi aiutino a capire verso dove sta andando lo sviluppo web in casa Microsoft. Per i piú intraprendenti, é anche giá disponibile una early preview della versione...

What's new in ASP.NET MVC 2 é ora disponibile

E' appena stata pubblicata la mia ultima realizzazione "letteraria": What's New in ASP.NET MVC 2. E' un Wrox Blox (solo versione digitale, nessun albero é stato maltrattato per produrre questo libro) di 35 pagine e copre tutte le principali funzionalità introdotte con ASP.NET MVC 2. Non compre invece i concetti base di ASP.NET MVC e le funzionalità che già erano presenti nella versione 1 del framework: per queste ci sono già miriadi di libri disponibili, compreso il mio Beginning ASP.NET MVC 1.0. L'eBook è disponibile per l'acquisto sul sito Wrox al prezzo di US $6,99, ed in futuro potrebbe essere disponsilbe anche in...

Webcast su ASP.NET MVC in Italiano

Un cinguettio di Antonio Di Motta mi ha risvegliato dal torpore pre-pranzo: sono andati online sul video portale BEIT i primi 3 di una serie di webcast che ho realizzato su ASP.NET MVC. Introduzione ad ASP.NET MVC – parte 1  (livello 200) ASP.NET MVC: realizzare e gestire form di editing – parte 2 (livello 300) ASP.NET MVC e Ajax – parte 3 (livello 300) Dopo l’estate seguiranno altre “puntate” su argomenti quali testing, utilizzo di ASP.NET MVC “in the real world”, Spark (un view engine...

jQuery e ASP.NET Ajax appaiati come percentuali d’utilizzo

Un mesetto fa avevo annunciato l’apertura di una survey per cercare di capire l’uso e l’adozione di Ajax tra gli sviluppatori .NET. Ieri, dopo aver ricevuto più di 2500 risposte, ho pubblicato i risultati: jQuery è la libreria più usata, dal 71% degli sviluppatori che hanno risposto alla survey. Seguita dall’Ajax Control Toolkit e da ASP.NET Ajax. La cosa che mi lascia basito è il fatto che molti hanno risposto di usare l’ACT ma non ASP.NET Ajax… è come dire che io dico di usare i Web Controls ma non ASP.NET. Appianando questa incosistenza nei risulati, arriva il...

Capitolo gratuito tratto da Beginning ASP.NET MVC 1.0 – Testing ASP.NET MVC Applications

E’ con immenso piacere che posso annunciarvi che è disponibile la preview di un capitolo tratto dal mio libro “Beginning ASP.NET MVC 1.0”. Per la precisione si tratta del capitolo 9, sul testing di applicazioni ASP.NET MVC. Parla di come testare i controller, di come usare mocking per testare quelle parti di codice che “devono” accedere al runtime http, come rifattorizzare un applicazione affinche diventi testabile e c’è anche un po’ di TDD. Il capitolo è disponibile gratuitamente e senza restrizioni sul sito Wrox, ed è accompagnato da un forum sul quale potete fornire un feedback...

Sono un ASP Insider

Mi è da poche ore giunta la notizia che sono stato invitato a far parte del gruppo ASPInsiders. Sono molto onorato di far parte di questo gruppo di esperti e sono eccitato dalla possibilità di poter dare il mio feedback sulle features e sulle scelte architetturali e di “design” delle prossime versioni di ASP.NET. Per chi non lo sapesse, gli ASPInsiders sono: “The ASPInsiders is a select group of international professionals who have demonstrated expertise in ASP.NET technologies and who provide valuable, early feedback on related developing technologies and publications to...

Pesce d’Aprile oppure no? ASP.NET MVC è opensource

Ieri, primo d’Aprile, ScottGu ha annunciato che il codice sorgente di ASP.NET MVC viene reso disponibile con licenza MS-PL, ovvero una “vera” licenza opensource, approvata dalla OSI. I’m excited today to announce that we are also releasing the ASP.NET MVC source code under the Microsoft Public License (MS-PL).  MS-PL is an OSI-approved open source license.  The MS-PL contains no platform restrictions and provides broad rights to modify and redistribute the source code. Per festeggiare questo annuncio, domani sera, dopo il workshop su ASP.NET MVC a Perugia, un bell’aperitivo a base di Sagrantino non lo...

w00t!!! ASP.NET MVC goes RTM

Poco prima del MIX09, è apparso il link per il download della RTM (o RTW) di ASP.NET MVC. A meno che non si accorgano di aver fatto una ca…ta e disabilitino il link, questo è l’url al quale scaricare ASP.NET MVC v1.0 RTM: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=en&FamilyID=53289097-73ce-43bf-b6a6-35e00103cb4b Nulla di nuovo rispetto alla RC2 di due settimane fa, solo: Changes Since RC 2 The following changes were made in this release. •    jQuery 1.3.1 was replaced with jQuery 1.3.2 in this release. Bug Fixes since RC...

Come partecipare al MIX09 senza essere a Vegas

Stasera, dalle 17 alle 19 ora italiana (9-11 ora di Las Vegas) sarà trasmessa in diretta streaming la keynote di Scott Guthrie. Chissà se finalmente annunceranno la RTM di ASP.NET MVC Inoltre, tutte le sessioni saranno registrate e pubblicate online entro 24 ore. Nonsarà come essere all’evento, perchè mancherà tutta l’interazione con gli altri partecipanti e con i vari membri dei team di Microsoft, ma almeno si potrenno fruire i contenuti. Su CodeClimber ho riportato le sessioni che cercherò di scaricare e vedere. Inoltre, se twitterate, seguite lo stream di commenti cercando l’hashtag #mix09. E se...

ASP.NET MVC in Umbria

Poco prima di Pasqua, per la precisione Venerdì 3 Aprile, parlerò di ASP.NET MVC al workshop di DotNetUmbria. Ci saranno due sessioni: Introduzione ad ASP.NET MVC ASP.NET MVC, so what? Per maggiori informazioni sulle sessioni e dettagli su come raggiungere la location, come registrarsi leggete l’annuncio di Andrea Cruciani. Technorati Tags: aspnetmvc,workshop,dotnetumbria

A morte IE6

UPDATE: Pare che anche Facebook abbia aderito alla campagna Si sta spandendo a macchia d’olio… E’ iniziata in Norvegia la settimana scorsa, e tutti i maggiori siti norvegesi vi hanno aderito. Poi si è sparsa in tutta Europa e ora sta invadendo anche gli States. Ne ha parlato anche Wired, Ajaxian, e anche il nostrano Edit.Html.It. Sul mio blog in Inglese ho inserito il codice: sono solo un po’ di righe di HTML e CSS, senza javascript, ma solo con Conditional Comments. Qui sotto trovate una versione tradotta in Italiano. <!--[if lte IE 6]> <style type="text/css"> #ie6msg{border:3px solid #090;...

Look Ma, sono in TV

Venerdì scorso, in vespa sotto una pioggia battente, mi sono diretto a Segrate, presso gli uffici di Microsoft Italy, per essere intervistato da Pietro Brambati su ASP.NET MVC. Oggi l’intervista è disponibile su Channel9… buona visione. Technorati Tags: aspnetmvc,intervista,channel9

ASP.NET MVC RC arriverà a Gennaio

ScottGu lo ha appena annunciato sul suo blog: a Gennaio verrà rilasciata la Release Candidate del framework MVC basato su ASP.NET. Quali novità ci aspetteranno? Le due notizie più eclatanti sono: Rimozione del code-behind per le view: tutti gli altri viewengine ne facevano a meno, e avere un file solo per specificare il tipo del view model dal passare forse era un po’ troppo Scaffolding della UI: Visual Studio potrà creare, tramite T4, le pagine HTML per editare/mostrare/listare/inserire oggetti: questo faciliterà la creazione di applicazioni di “data-entry” ...

Ask The Expert alla WPC e promozione libro Beginning ASP.NET MVC

Come probabilmente saprete, settimana prossima ci sarà la WPC-TechDays 2008 ad Assago. Sarò presente anche io, e sarò presente allo stand dell’Ask The Expert, dove sarò lieto di rispondere a chiunque avesse domande su ASP.NET, ASP.NET MVC e lo stack ALT.NET. Chi verrà allo stand nei 3 giorni della conferenza avrà l’oppurtunità di vincere una copia del mio libro “Beginning ASP.NET MVC”. Partecipare è facile: basta che vi presentiate allo stand ATE ritirate una card con sopra scritto un numero Nel pomeriggio dell’ultimo giorno estrarrò 5 numeri, i...

ASP.NET MVC @ TechDays-WPC

All’inizio di Dicembre, nello specifico il 2-3-4 Dicembre a Milano si terrà la “famosa” WPC, sotto il nome Microsoft TechDays-WPC 2008. E tra le varie sessioni, si parlerà anche di ASP.NET MVC: Andrea Saltarello terrà la sessione “Introduzione a ASP.NET MVC” (l’agenda è ancora in fase di definizione, quindi ancora non si sa la data della sessione). Se andate alla conferenza, e siete interessati allo sviluppo web, quella è una sessione alla quale non potete mancare. Technorati Tags: wpc,aspnetmvc

Workshop "ASP.NET 3.5 Web Development" a Bari, 24 ottobre

Lo ha già annunciato Vito sul suo blog: il 24 Ottobre si terrà a Bari l’evento organizzato da DotNetSide sullo sviluppo web post .NET 3.5 SP1: si parlerà di quelle novità introdotte con .NET 3.5 SP1 e di ASP.NET MVC. Per maggiori informazioni, per l’agenda e per le iscrizioni: Workshop "ASP.NET 3.5 Web Development" Non mancate!! Technorati Tags: aspnetmvc,dotnetside,NET 3.5 SP1

ASP.NET MVC Beta1 in a few weeks and v1 by end of year

A tweet in the morning, straight from Remix08 UK, where ScottGu is doing a presentation on ASP.NET MVC: ScottGu says feature complete MVC beta "in a few weeks". final v1 by end of year Then the month that ends in ember is December, not March-ember as someone said. PS: Scusate per l’inglese, è partito per “sbaglio” da WLW qui invece che su CodeClimber [via irascian and Andrew Rimmer] Technorati Tags: aspnetmvc,remix

La copertina di Beginning ASP.NET MVC è pronta

Ancora non è in vendita su Amazon US ne sul sito Wiley (andate nella sezione US per vedere meglio i dettagli), ma se volete iniziare a prenotarlo per essere sicuri di non rimanere senza potete già farlo sul sito Amazon UK. Technorati Tags: aspnetmvc,wrox,libro

Il mio primo libro: Beginning ASP.NET MVC per la Wrox

Qualcuno già lo sapeva, qualcun’altro lo aveva intuito, ora finalmente lo posso rendere pubblico: negli scorsi mesi ho iniziato a scrivere il mio primo libro, per la Wrox, su ASP.NET MVC. Maggiori informazioni sul mio blog in Inglese e su quello del co-autore Keyvan. Technorati Tags: aspnetmvc,libro

Online le slide dell’evento DotNetMarche su ASP.NET MVC e Unit Testing

Chi non è potuto venire al workshop di settimana scorsa, o chi è venuto e vuole rivedere i LOLCats, sono state rese disponibili le slide e il codice degli Hands-on Labs: 6° - Testing & Asp.NET MVC. Technorati Tags: aspnetmvc,dotnetmarche,workshop,presentazione

DotNetMarche: un “caldo” workshop

Venerdì pomeriggio si è tenuto il workshop organizzato da DotNetMarche “Testing automatizzato delle applicazioni e Asp.NET MVC Framework”. Nonostante il caldo torrido, sia fuori che dentro la sala, per mia personale esperienza è stato il più bel workshop al quale abbia partecipato come speaker: una 30ina di partecipanti, alcuni dalla Toscana, altri dall’Umbria, e molti (tutti gli altri?) dalle Marche, e tutti (o quasi) si sono fermati fino alle 20, nonostante avessimo sforato di oltre...

Introduzione al framework ASP.NET MVC @ DotNetMarche

Come ha già annunciato Stefano, il 27 Giugno si terrà il 6° workshop di DotNetMarche “Testing automatizzato delle applicazioni e Asp.NET MVC Framework”. Io parlerò per un ora e un quarto circa di ASP.NET MVC: Asp.NET MVC è un nuovo framework per lo sviluppo di applicazioni web alternativo al modello webform. Questo consente di utilizzare il pattern MVC per lo sviluppo di applicazioni Asp.NET, permettendo quindi una miglior separazione delle responsabilità che a sua volta porta ad una maggior manutenibilità, riusabilità e facilità nel testing. La sessione illustrerà i motivi...

Rilasciato ASP.NET MVC P3

Ieri pomeriggio Pacific Time (questa notte ora Italiana) è stata rilasciata la Preview 3 del framework ASP.NET MVC. Rispetto al rilascio "sperimentale" di un mesetto fa sono stati fatti uno paio di modifiche ai nomi dei metodi e delle classi: RenderView() diventa View() RenderViewResult diventa ViewResult Inoltre per alcuni metodi della classe di Html Helpers sono stati aggiundi degli overload più basati su convenzioni: ad es. se volete aggiungere un textbox che ha ID uguale al valore della proprietà del ViewData ora potete scrivere <%= Html.TextBox("Indirizzo") %> invece che, come...

Wow... articolo del giorno su asp.net

Me lo ha fatto notare un amico NZ ieri sera appena tornato dal mio mini-viaggio a Bruxelles: il mio articolo pubblicato un paio di settimane fa su come testare i controller ASP.NET MVC è stato scelto come articolo del giorno sul sito ASP.NET per Giovedì 17 Aprile. Ecco immortalato lo screenshot: articolo, ASP.NET, aspnetmvc

Come testare controller con ASP.NET MVC

Se per caso non lo avete già letto sul mio blog in lingua Inglese o sulla link collection di oggi di ScottGu, ieri è stato pubblicato su DotNetSlackers il mio secondo articolo su ASP.NET MVC: ASP.NET MVC Framework – Part 2: Testing L'articolo inizia con una introduzione allo unit testing, per poi vedere come il nuovo framework web di Microsoft facilita la scrittura di test ed infine come testare i controller sia usando il pattern Extract and Override Call che usando RhinoMocks per mockare le dipendenze. Nel primo articolo avevo invece fatto una introduzione al framework. ...

Pubblicato il mio articolo su ASP.NET MVC

E' appena stato pubblicato su DotNetSlackers il primo articolo della serie su ASP.NET MVC: ASP.NET MVC Framework – Part 1 E' una introduzione al pattern e al framework di Microsoft. Sto già lavorando alla seconda parte che sarà sul testing. Technorati Tag: aspnetmvc,asp.net,mvc,articolo

And the winner is...

Ieri si è chiuso il sondaggio sull'uso di Ajax tra gli sviluppatori .NET: hanno risposto in più di 1000 in meno di due giorni. Va bando alla ciance, veniamo ai risultati: come era pensabile, il toolkit maggiormente usato ASP.NET Ajax di Microsoft con 73,7% delle preferenze. Se a questi 73% aggiungiamo anche quelli che hanno detto di usare l'Ajax Control Toolkit senza ASP.NET Ajax la percentuale sale a 84%: questo significa che su 10 sviluppatori .NET che usano Ajax, più di 8 usano, coscientemente o per "caso", ASP.NET Ajax. Dopo i tool MS, troviamo...

Survey sull'uso di Ajax nello sviluppo web

Ajaxian ha pubblicato i risultati dalla survey che hanno fatto sullo stato dell'uso di Ajax nello sviluppo web. Qui ho scritto un po' di considerazioni sull'uso: ASP.NET Ajax è intorno al 35% tra gli sviluppatori che hanno dichiarato di usare ASP.NET. Siccome la survey iniziale era rivolta a tutti gli sviluppatori, e quelli che hanno dichiarato di usare ASP.NET erano solo il 14%, ho creato una survey specifica per gli sviluppatori .NET. Potete accedere alla survey e rispondere alle 3 domande qui: Ajax usage among .NET developers. Technorati Tag: ASP.NET,Ajax,sondaggio

Web Development 2008

Mi sto preparando psicologicamente per l'incontro di domani con Dino Esposito, devo ricordarmi di mettere in carica la macchina fotografica per farmi fare una foto con lui . Non me ne vogliano Janky, Lorenzo e Andrea, ma domani vengo quasi esclusivamente per Dino. E poi, basta parlare di MVC!!! Ovviamente la mia presenza è condizionata al fatto di trovare benzina per la Vespa o svegliarmi in tempo per venire, come mi ha consigliato un collega, con la 73 da San Babila (sempre se anche questa non è a secco). See you there Technorati tags: UGIdotNET, Dino Esposito, MVC, Silverlight,...

Piccolo errore nel TrainingKit di VS2008

In questi giorni sto dando un'occhiata alle "novità" introdotte con VS2008 e il framework 3.5 e per farlo mi sto aiutando con il TrainingKit appena rilasciato. Nella demo "VS 2008 Web Development", quando viene dimostrato il funzionamento della ListView, il codice si riferisce ancora alla beta2, e, sfortunatamente, la RTM ha introdotto una breaking change proprio lì. Ora è obbligatorio inserire un placeholder per specificare quale porzione del LayoutTemplate debba essere rimpiazzato con il ItemTemplate: ListView breaking change strikes the VS2008 Training Kit. Technorati Tag: VS2008,ListView,TrainingKit

Le notizie che fanno male al morale

Rob Conery, Mr Subsonic, va a lavorare in Microsoft. Continuerà a lavorare su Subsonic come "zucchero" spolverato sull'MVC di ASP.NET. Sono contentissimo per lui, così come lo sono stato quando Phil è entrato come PM del progetto, ma appena ho letto la notizia ho sentito una stretta al petto: che sia invidia? Spero che il mio nuovo lavoro mi permetta di affrontare problematiche "on the edge" della tecnologia: non sarà lavorare sulle tecnologie come fanno Phil, Rob e Scott, ma sempre meglio che lavorare con cose di anni addietro come facevo prima. Technorati tags: Rob Conery, Microsoft

MVC per ASP.NET

Ieri, alla ALT.net conference, Scott Guthrie ha annunciato una cosa che era già stata semi-annunciata da Phil: un framework MVC per ASP.NET. Maggiori dettagli sul blog di Jef Palermo, che ha assistito all'annuncio ufficiale alla conferenza. Technorati tags: MVC, asp.net, altnetconf

Alla faccia della SQL Injection

Voi passereste mai come querystring ad una pagina la stringa SQL da effettuare per caricare i dati? Io no, e probabilmente nessuno di voi. Oggi, grazie a <edit>, il blog di HTML.it, ho scoperto che un CMS in vendita (non sono riuscito a capire quale) usa questa strategia, e quindi gli url delle pagine spesso contengono robe del tipo newssearch.asp?strSQL=SELECT+*+FROM+news+WHERE+(+lingua+%3D+'ENG')ORDER+BY+data+DESC non oso immagina cosa potrebbe succedere se a qualcuno venisse in mente di mettere un bel "DROP TABLE NEWS" al posto del "SELECT..." E se fate una ricerca su Google, con "allinurl:sql select from where" ne trovate di CMS...

Sono stato Gu'ed

Mercoledì scorso, appena svegliato, ricevo una una mail da Nic con il seguente subject: Dude, you got Gu'ed! E il contenuto era solo un url:http://weblogs.asp.net/scottgu/archive/2007/05/22/may-22nd-link-listing-asp-net-visual-studio-silverlight-wpf-and-net.aspx Stavo controllando la posta dal palmare mentre facevo colazione, quindi ho dovuto aspettare di arrivare in ufficio per capire cosa significava "you got Gu'ed". Scott Guthrie aveva linkato il mio post sul loader per ASP.NET Ajax: How to Make a GMail-like Loading Indicator with ASP.NET AJAX: Simone has a good post describing how to use the <asp:updateprogress> control to provide "loading..." notification behavior ala GMAIL using ASP.NET AJAX. Il risultato di questo link e' stato che il post in questione ha...

Nuovo rilascio per DNN: 4.4

E' stata da poco rilasciata l'ultima versione di DotNetNuke: la 4.4 A differenza delle altre volte, non è più presente la linea di prodotto 3.x, compatibile con la versione 1.1 del framework: quindi, non ci saranno più nuove versioni per .NET 1.1. A mio avviso, non un grosso problema. La nuova versione ha molte migliorie, soprattutto nel campo delle performances e della scalabilità: nella mia esperienza le aree che necessitano di maggior attenzione al fine di rendere più appetibile questo prodotto anche al mercato "enterprise". Se foste interessati quali siano queste migliorie, Shaun Walker ha scritto due interessanti post a...

Due rilasci importanti da MS (VS2005 SP1 e Atlas RC)

Due rilasci importanti mi svegliano questa mattina: VS2005 SP1 Alle 9 di mattina di venerdì 15 Dicembre (ora di Seattle, quindi stasera per gli italiani) verrà attivato il link per il download del Service Pack 1 per VS 2005. Ecco dove lo si potrà scaricare   Atlas ASP.NET AJAX RC E' stato appena rilasciato anche la versione RC di Atlas ASP.NET AJAX... magari settimana prossima, tra una valigia e un saluto pre-partenza proverò a scaricarla, installarla e fare qualche prova.

Google Sitemap diventa GYM Sitemap

Notizia fresca di ieri, Google, Yahoo e Microsoft hanno annunciato l'accordo "storico" per "provide webmasters and publishers a unified way to send their content" e ottenere quindi una miglior indicizzazione dei propri siti. Hanno messo in piedi un sito ad hoc sitemaps.org per spiegare il funzionamento di questo "protocollo" (o, meglio, formato XML). Google già supporta questo formato (lo hanno inventato loro), Yahoo pure (e si invia come per Google, avendo un account su Yahoo), e Microsoft LiveSearch lo farà nel 2007. Fonte: Google, Yahoo! e Microsoft aderiscono allo standard Sitemaps

Vulnerabilità XSS in .NET 2.0

E' stata appena rilasciata una patch per bloccare una vulnerabilità di XSS su ASP.NET 2.0: questa vulnerabilità interessa le pagine con AutoPostBack impostato a true. Qui trovate il security bulletin, e qui potete scaricare la patch di sicurezza relativa

Ajax with ASP.NET

Mi è appena arrivato il libro Ajax with ASP.NET scritto dal caro Wally (aka Wallace B. McClure). Il libro parla di come implementare Ajax con ASP.NET, ma non si focalizza solo su Atlas: tratta anche Ajax.NET e altre librerie meno note. Tra poco andrò in ferie, magari avrò un po' più tempo per leggere qualche libro arretrato

Attenzione al SetCacheability nelle pagine ASP.NET

Io ci ho appena sbattuto la testa, e magari può salvarvi una brutta notte di carico imprevisto sui server: per "comandare" la gestione della cache di una pagina web, è possibile impostare l'oggetto Cache dell'oggetto HttpResponse. Questo si fa col metodo SetCacheability, passandogli uno dei valori dell'enum HttpCacheability. Questo enum contiene 6 valori: NoCache: nessuno può cachare la pagina Private: la pagina può essere cachate solo sui browser, ma non sui proxy (valore di default) Public: la pagina può essere cachata da tutti (proxy compresi) Server: la pagina è cachata solo sul server, come la NoCache, con la differenze che...

Alla ricerca della miglior 404

Stavo leggendo uno dei miei siti preferiti di (web)design, cioè AListApart, e ho trovato uno splendido articolo con suggerimenti per fare la miglior pagina 404 possibile: The Perfect 404. L'articolo consiglia, per aiutare l'utente a capire il perchè di una pagina non trovata, di fare 4 pagine 404 diverse, (o meglio, una con 4 differenti messaggi ), per i 4 scenari possibili: nessun referrer: url scritto a mano sbagliato, link da una email, bookmark obsoleto, cut-n-paste dell'url motore di ricerca: indicizzazione obsoleta del motore di ricerca referrer da un sito esterno: link sbagliato o...

Come accedere ai controlli delle MasterPages

Le MasterPages sono una delle funzionalità che più apprezzo dei ASP.NET 2.0, ancora più che i vari Membership / Profile / Whatever provider. Le apprezzo perchè ma maggior parte dei lavori che mi trovo a fare sono siti "consumer" con centinaia di pagine: le masterpages riducuno notevolmente il lavoro, soprattutto dei web designer, ogni volta che si deve cambiare anche solo minimamente la gabbia grafica di impaginazione. Ma come fare per modificare a run-time un controllo che è stato inserito nella pagina all'interno di un ContentPlaceHolder della MasterPage? /* Ottengo il ContentPlaceHolder che contiene il controllo da accedere */ContentPlaceHolder footerHolder = (ContentPlaceHolder)Page.Master.FindControl("footer");/* Lancio la FindControl dal ContentPlaceHolder appena recuperato*/controls.footer footer = (controls.footer)footerHolder.FindControl("footerCtl"); Questo codice si applica ad una master page con la seguente struttura: <%@ Master Language="C#" AutoEventWireup="true" CodeBehind="Main.master.cs" Inherits="Main" %><%@ Register Src="~/controls/footer.ascx" TagName="footer" TagPrefix="esp" %><head runat="server">  <meta http-equiv="content-type" content="text/html; charset=iso-8859-1" />  <link rel="stylesheet" href="css/main.css" type="text/css" /></head><body>    <form id="form1" runat="server">    <div id="Container">        <asp:ContentPlaceHolder ID="maincontent" runat="server">        </asp:ContentPlaceHolder>    </div>        <hr />        <asp:ContentPlaceHolder ID="footer" runat="server">        <esp:footer runat="server" id="footerCtl" />    </asp:ContentPlaceHolder>    </form></body></html> Non è Rocket Science,...

L'errore più incomprensibile mai visto

Usando le master pages, inserendo un tag <script> in un content, il parser mi genera questo errore: "Solo i controlli del contenuto sono consentiti direttamente in una pagina di contenuto che contiene controlli del contenuto." Ma che .. (inserisci una ingiuria a piacere) .. vuol dire? Secondo solo a "Castrophic Failure" di ASP Classic powered by IMHO 1.3

DotNetNuke vs SharePoint vs ASP.NET 2.0

Shaun Walker, fondatore di DotNetNuke, ha pubblicato sul suo blog una tabella comparativa tra DotNetNuke, ASP.NET 2.0, SharePoint Server 2003 e Microsoft Office Sharepoint Services 2007. Ovviamente vince a mani basse sul ASP.NET 2.0, essendo questa un framework applicativo più che un prodotto, mentre era più difficile posizionarsi in maniera competitiva rispetto alle due versione di SharePoint (03 e 07). Che DNN fosse la scelta ottimale per gli ambienti di tipo shared-hosting e per i siti non entreprise già si sapeva: con 40k€ di licenza SharePoint non punta sicuramente ad un mercato del genere. Ma questa matrice, apparre che DNN possa essere una soluzione competitiva...

Migrazione da ASP.NET 1.1 a ASP.NET 2.0 e MasterPages

Migrare un progetto ASP.NET dalla 1.1 alla 2.0 è un processo abbastanza semplice e quasi completamente automatico. Lanci il wizard (meglio se si usa il Web Application Project), lo lasci girarare per una 10ina di minuti e ti trovi il nuovo progetto pronto per essere lanciato sul framework 2.0. Poi se si è pignoli, o si è detto al compilatore di mostrare i Warning come se fossero Errori, vi trovarete a rimpiazzare 345 volte ConfigurationSettings con ConfigurationManager, oppure a cambiare parameters.Add in parameters.AddWithValue, oppure uno delle varie API rese obsolete nel framework 2.0 Ora la parte automatica (semi-automatica) è finita (in 4 ore...

Cassini e le pagine statiche

Che Cassini sia diverso da IIS si sa, e anche Microsoft consiglia di testare sempre le proprie applicazioni anche su IIS standard (soprattutto se usate funzionalità che accedono al file system, ha problematiche di permessi, e similare). Una delle differenze principali è che tutte le estensioni sono mappate all'engine di ASP.NET: quindi anche i file css, i js, le immagini jpg, gif e png passano tutte dalla pipeline degli eventi di ASP.NET. Questo che problematiche porta?Innanzitutto un degrado di performance, perchè il motore di ASP.NET deve analizzare anche le immagini o i video per capire se deve far partire la pipeline completa....

Il problema delle sessioni utente

Anche se la web application è la stesse, se la si accede da due domini differenti le sessioni utenti sono diverse!!! Se me ne fossi "accorto" oggi alle 14, non avremmo passato tutto il pomeriggio in due a cercare di capire perchè passando da una pagina all'altra si perdevano tutti i dati di sessione: la web application risponde sia al dominio www1.example.com che al dominio www2.example.com, e per ragioni troppo complesse da spiegare, la seconda pagina veniva sempre chiamata con www2.example.com/pagina2.aspx, anche se la prima era www1.example.com/pagina1.aspx. Ovviamente passando da un dominio all'altra la sessione del browser cambiava, e i dati di...

Vuoi cambiare encoding per un WebService? Non si può

Probabilmente non vi è mai capito di doverlo fare, ma se volete cambiare l'encoding del risultato di un webservice, quello che si trova nella dichiarazione dell'XML, da UTF-8 a qualcos'altro... non lo potete fare: sembra che si quella stringa sia "hardcoded" nel generatore di webservice. Questo post, "Encoding limitations in ASMX", riporta un commento di uno sviluppatore del team MS che ha lavorato a questo: We decided not to do this feature for 3 reasons: 1. UTF-8 can represent all Unicode characters 2. The Xml spec requires that all Xml processors understand UTF-8 3. We were short for time and there were...

DataFormatString non viene applicato ai BoundField

<asp:BoundField DataField="data"      HeaderText="Data" SortExpression="data"     DataFormatString="{0:d}" /> Perchè questa riga di codice (ehm... markup) genera sempre la scritta "29/05/2005 0.00.00" come se facessa una banale ToString(), invece che "29/05/2005", cioè il risultato di una String.Format con la stringa di formato {0:d} (cioè in formato Short Date)? All'inizio pensavo ad un errore nella stringa di formato, ma consultando quella che è la mia bibbia delle stringhe di formato in C# mi sono convinto che l'errore non era mio: dopo qualche ricerca su Google ho trovato questo interessante post su...

Nuove features di IIS7

Per quelli che come sono stati risucchiati dalle 2 ore di Raffaele Rialdi su Async Programming 101 e si sono persi l'overview di Daniele Bochicchio su IIS7, ScottGu ha appena postato sul suo blog un'elenco delle nuove features.In breve: E' stato rimosso lo strato di ISAPI: ora tutte le richieste passano da HttpModules e HttpHandlers così da poter creare moduli senza dover rimappare le chiamate all'ASP.NET ISAPI La configurazione del site di IIS è integrata nel web.config dell'application ASP.NET Interfaccia di amministrazione aggiornata, che permette di gestire tutti ...

ASP.NET 1.1 e ASP.NET 2.0 sullo stesso server

Tutti sappiamo che il due framework sono stati pensati per girare side-by-side: e questo avviene tranquillamente su applicativi winform... ma come farlo su un server web? Dal pannello di IIS6, una volta installato il Framework 2.0 è possibile decidere con quale runtime far girare una web application... ma non basta. IIS6 gestisce le applicationi web all'interno di application pool, ognuno dei quali col suo working process: tutte le applicazioni all'interno dello stesso working process condividono risorse, e ovviamente anche le librerie caricate in memoria. Cosa succede se mettete nello stesso application pool due web application fatte per due versioni differenti di Framework: la...

Provider pattern

Ne abbiamo parlato in lungo ed in largo in questi due giorni di Community Days , ed ecco che, ScottGu annuncia il rilascio da parte di Microsoft del codice sorgente per le implementazioni di tutti i 7 provider built-in di ASP.NET 2.0 Today we released the source code for the built-in ASP.NET 2.0 Membership, Role Management, Site Navigation, Session State, Profile, Web Events, and Web Part Personalization providers (basically all of the built-in providers that ship in the .NET 2.0 Framework Redist). You can download them here,...

PODGuide sui CSS

Non vi ricordate come si specifica il font per la prima lettare di un paragrafo, ma state scrivendo il vostro post da un'internet cafè? Oppure un collega vi chiede di spiegargli il box-model e non volete sfigurare? Basta avere un Ipod e scaricare la "style master css podGuide", una guida sui CSS 2.1 fatto in formato compatibile al formato "note" dell'Ipod. E' realizzata dagli stessi realizzatori della completissima (e lo dice anche il nome ) complete css guide redatta dagli sviluppatori di style master ,...

Atlas Go-Live!!!

Al MIX di Las Vegas, la conferenza sul Web 2.0, è stato appena annunciato il rilascio della CTP di Marzo di Atlas. La buona notizia, è che... è Go-Live... cioè può essere usato in produzione!!! [ Tags: Web 2.0 | MIX 06| Atlas] powered by IMHO 1.3

Subtext 1.0 Nautilus Edition Released

Finalmente, dopo mesi di attesa spasomodica, di lavoro notturno, e un ultimo mese di test, debug e, documentazione, oggi, 2 marzo 2006, è stato rilasciata la versione 1.0 di SubText, codename Nautilus. [Download it here] Riporto qui parte del post ufficiale: New Features There are many small improvements both under the hood and in the UI. Here are some of the highlights... Web Based Installer - Installs the database schema and stored procedures. BlogML Support - Import and export your blog data to and from other blogs that support this new standard. .TEXT 0.95...

Now I've got more Wally in my life!!!

Come dicevo poco fa, mi sono arrivati due pacchi, uno col pesto e l'altro con la maglietta di ASP.NET Podcast. Non posso esimermi, dopo le foto del pesto, di farmi fare un bel servizio fotografico con la nuovissima maglietta: Se non si vedesse per bene, sulla schiena c'è il faccione di Wally con la scritta: "Get More Wally in Your Life" oppure guardate l'ingradimento del disegno. Gli ho promesso che la metterò ai Community Days , sperando che non faccia troppo freddo per stare in maniche corte. powered by IMHO 1.3

Guida alla creazione di un blog di successo: Overview motori blog .NET

Entriamo ora un po' maggiormente nel dettaglio con l'analisi sui motori di blogging esistenti in ambito .NET. Ne avevo già parlato a inizio gennaio, ma, dopo aver visto una splendida analisi sui blog engine maggiormente usati (ovviamente tutti su tecnologia non .NET) ho deciso di seguire lo stesso approccio nell'analizzare quelli per .NET. Nello specifico vedremo: Community Server .Text dasBlogce SubText Community Server ...

IE7 side-by-side con IE6

UPDATE: Con la versione Beta 3 questa procedura non funziona: JonGalloway ha aggiornato la sua guida, e ha pubblicato una nuova procedura Con l'uscita della IE7 beta 2 di settimana scorsa il mondo dei designer è andato in subbuglio per tutte le "perdite" degli hack CSS che si erano resi necessari con le precedenti versioni. Ma come fare per corregerli? Prima ancora di seguire tutte le indicazioni del team di IE e della community di designer è necessario installare IE7. Ma IE7 è un componente di sistema (vedi punto 4 sulla FAQ di IE7), e quindi la sua installazione toglie la possibilità di...

SubText vicino alla 1.0

Il progetto SubText, il blogging engine nato da una costola di .Text, si avvicina alla 1.0. La roadmap è stata aggiornata e domani è l'ultimo giorno utile per l'aggiunta di nuove funzionalità, e poi verrà tutto congelato e l'attenzione del team di sviluppo sarà concentrata sul testing, il debugging, la documentazione ed il marketing. Io mi sto ora dedicando alla documentazione e ho passato questo sabato pomeriggio a realizzare un tutorial video per l'installazione di SubText.Potete guardare la versione "beta" del video e magari mandarmi qualche commento. Inoltre, se volete contribuire al progetto potete scaricare il codice (al momento non c'è ancora nessuna...

IE7... non è tutto oro quello che luccica

Con il nuovo rilascio di IE7 Beta2 preview gli sviluppatori avranno a disposizione il nuovo motore di rendering e interpretazione CSS/XHTML che sarà usato con il prossimo OS di MS in modo da poter testare i propri siti. Ma c'è già qualcuno che si lamenta perchè i vari CSS-Hack usati ora per far funzionare IE in modalità compatibile con il comportamento che dovrebbe essere quello dichiarato dagli standard smetteranno di funzionare. In effetti pure io vedo questo problema, ora si usano tutti questi Hack (Star-HTML hack, Holly-Hack) per far comportare IE in maniera compatibile con FF. Personalmente io la vedo così: un miglior supporto...

Come abilitare i WebServices ASP.NET per rispondere a chiamate HTTP POST

Avete fatto un WebService ASP.NET, il client(e) che lo devo usare, vuole usare ad ogni costo HTTP POST invece che HTTP SOAP. In locale i webservices sono abilitati per ricevere chiamate sia HTTP SOAP che HTTP POST, ma per le chiamate dall'esterno i webservices "ascoltano" solo richieste SOAP. Il mio amico Google mi ha portato ad una pagina di MSDN che spiega come fare per configurare i protocolli accettati da ASP.NET per le chiamate ai WebServices. Come per tutte le opzione è configurabile sia a livello di macchina (machine.confic) che per singola applicazione del web.config. La configurazione dei web services sta dentro al blocco <system.web>,...

IE7 supporterà nativamente XMLHttpRequest

Con Atlas alle porte e tutto il fermento su Ajax e Web2.0 (per lorenzo:  ) il team di Internet Explorer 7 ha deciso di supportare nativamente l'oggetto XMLHttpRequest. Fino alla 6 era necessario instanziare l'ActiveX MSXML, ora invece si potrà usare lo stesso codice che viene usato all'interno di Firefox e gli altri browser. Con Tabbed Browsing, miglior supporto ai CSS e tutte le mirabolanti novità promesso, aspetto con ansia l'uscita di una beta "ufficiale" di IE7... Ah... quasi dimenticavo: Native XMLHTTPRequest object, dal blog ufficiale del team di IE powered by IMHO 1.3

Custom Controls e ViewState

Mi sono avventurato nello sviluppo di un Custom Server Control per ASP.NET abbastanza complesso (almeno per la mia esperienza in questo campo che è limitata a qualche controllino che non gestiva postback): ho sviluppato un ConnectionStringBuilder, per inserirlo nelle pagine di installazione del blogging engine al quale sto contribuendo, SubText. Ho dovuto affrontare un problema abbastanza sottile: il controllo contiene dei DropDown che vengono popolati direttamente nella sua prima visualizzazione, ma sul postback i valori non venivano mantenuti.Abilitando il Trace ho notato che il ViewState era sempre di 0 byte. Invece, il DropDown popolato sul postback manteneva correttamente i valori caricati. Ho impiegato...

UrlRewriting con ASP.NET 1.1

Sfortunatamente non so ancora sviluppando software reale sul nuovo framework, quindi eccomi a postare ancora qualcosa sul FW 1.1 UrlRewriting, tecnica essenziale per rendere più facilmente digeribili gli url del proprio sito ai motori di ricerca che, per qualche motivo, preferiscono www.mysite.com/2005/12/12/3456/index.aspx al più comune www.mysite.com/index.aspx?y=2005&m=12&d=12&transId=3456 Con ASP.NET ci sono sostanzialmente 4 metodi per farlo: Filtro ISAPI HTTP Handler HTTP Module metodo Begin_Request del Global.asax Non faccio ora una trattazione di quele sia il metodo migliore in base alla esigenze, ne sulle differenza tra handler e module. Per un'articolo più dettagliato ed esaustivo vi rimando all'articolo di...

Membership/Role Provider: tool di gestione personalizzato

Ho appena trovato sul blog di Scott Guthrie un puntatore ad due ottimi articoli di tal Peter Kellner su come sviluppare una serie di pagine di gestione che utilizzano il componente di Membership/Role provider nativo di ASP.NET 2.0. L'esempio usa ObjectDataSource per bindare le classi del default provider alle datagrid usate per la gestione: il problema principale è che non si può usare direttamente la classe Membership così come fornita dal Framework, quindi ha realizzato un wrapper che esponesse i metodi necessari per la creazione, l'aggiornamento e la selezione degli utenti presenti. In particolare ho visto una caratteristica mai vista e che dovrò approfondire,...

WebDeveloper toolbar per Firefox: rilasciata la 1.0

L'ultimo dell'anno è stata rilasciata la versione 1.0 di una delle più popolari estensioni dev-oriented per Firefox: Web Developer. Rispetto alla versione precedente (la 0.94) ha aggiunto un bel po' di features e ha riorganizzato le varie voci di menu. Tra le funzionalità più attese: il righello per misurare gli ingombri degli elementi nelle pagine la possibilità di editare inline l'HTML per fare prove al volo sulle pagine la visualizzazione del codice HTML "generato" dalle varie funzioni javascript varie funzionalità sui cookies (informazioni, cancellazione, aggiunta) svariate "evidenziamenti" di elementi html...

ASP.NET Podcast

ASP.NET Podcast, il programma di podcasting tenuto da Wallace B. McClure su ASP.NET e tutto quello collegato con il mondo della programmazione .NET e OO, ha appena mando online il suo sito "ufficiale". Qui trovate tutte le puntate del podcasting e si sta popolando la "Listeners' gallery", con le foto che gli ascoltatori mandano (compresa la mia ) Visitate il sito su : http://aspnetpodcast.comoppure iscrivetevi al podcast: http://www.scalabledevelopment.com/ftp/ScalabilityWithDotNet.xml powered by IMHO 1.3

E' disponibile la nuova versione di Ajax.NET Professional (5.11.2.1)

Il prolifico Michael Schwarz, ha rilasciato la nuova versione della sua libreria Ajax.NET Professional. La nuova versione aggiunge parecchie funzionalità, alcune delle quali che c'erano nella prima libreria, e poi rimossi nella pro. Tra le tante la possibilità di specificare del JSON converter, la cache by method argument, e molto altro.Suggerisco una visita al sito di Michael e il google group per l'elenco completo delle modifiche. Ha anche fatto un bel po' di esempi e un minimo di documentazione. powered by IMHO 1.3

Sviluppare ASP.NET senza usare webproject

Oggi stavo scaricando SubText per provare a giocarvici un po': ho scaricato da CVS, ho cliccato sul file di solution, e tutto si è caricato in pochi secondi... strano per essere un sito web: in genere VS contatta il webserver, apre il progetto "da web"... insomma, in genere impiega un ben più che 2 secondi per caricare anche un banalissimo web-project. Provo a fare F5, ma non parte niente... ("una classlib non può essere messa come progetto di partenza").Navigando tra le varie cartelle di codice ho trovato un file di testo che diceva: "SubtextWeb has been set up using the instructions found...

Ma dov'è l'XML di Ajax?

Ajax sta per Async Javascript And Xml, ma se avete provato a guardare con uno sniffer le risposte che che Ajax.NET e Atlas mandano al client, noterete che non è XML, ma una serie di valori del tipo: [{FirstName:"Michael",Age:28},{FirstName:"Marc Julian",Age:3}] E questo è il formato chiamato JSON, ossia JavaScript Object Notation... Il vantaggio di questa notazione, che per processarla basta fare un bell'Eval della stringa restituita dal server per ottenere la nostra gerarchia di oggetti sul client... avete presente che sbattimento sarebbe processare una gerarchia di oggetti scrivendo chilometri di codice JS per valutare col DOM un documento XML generico? Questo JSON non sarà cool...

Podcasting....

Web 2.0, SOA: tecnologie (o meglio, approcci) del futuro. Ma cosa abbiamo ora? Per ora il Web 2.0 sono i feed RSS, Atom, il Podcasting, lo screencasting, i blogs... Qualcosa lo conosciamo già tutti (RSS, Atom, blogs), altro è in divenire (screencasting), ma il Podcasting è a mio avviso una "tecnologia" in espansione. Io vado tutti i giorni (beh... quasi tutti ) in palestra in pausa pranzo, e porto sempre con me il mio Muvo (già... lo avevo comprato 2 anni fa, e l'Ipod non era ancora così potente, magari ora prenderò l'Ipod nano) per evitare di sentire tutti i discorsi fighetti da...

AJAX: ajaxnet, ajaxnetpro, borgworx

Lo scorso luglio è stata rilasciata la Ajax.NET library di Michael Schwarz (http://ajax.schwarz-interactive.de/)... poi ci sono state delle strane vicende di licenze, promesse di opensource non rispettate, ecc... Poi Micheal ha venduto il codice ad una società austriaca che ha reso opensource il progetto, sotto il nome di Borgworx, ha riorganizzato il codice con differenti namespaces, e ci sta costruendo sopra una seria di ajax-enabled webcontrols come textbox, dropdown, bottoni, repeater, ecc... Dopo aver lasciato il suo codice, Micheal ha risviluppatto "from scratch" una nuova libreria ajax.. chiamata Ajax.NET Pro library (http://ajaxpro.schwarz-interactive.de/), anche questa disponibile come la prima, free, ma non open. Sono rimasto...

[OT] Ma gli stagisti servono veramente?

La domanda che mi assilla oggi è: "Serve veramente tenere in azienda uno stagista?" E dall'esperienza che mi sono fatto, la maggiorparte delle volte la risposta è NO. Cosa mi ha condotto a questa risposta? Uno stagista generalmente prende poco, se non nulla (solo un rimborso spese)... e non è quindi motivato a lavorare bene. La maggiorparte delle volte si deve formare sulle tecnologie usate, ma molto spesso, non essendo pagato, non gli interessa. Quando gli si da fare un lavoro a "basso profilo" non lo fanno bene o si lamentano che è un'attività poco qualificante, ma non gli si può dare da...

VirtualEarth o Google Maps?

Poche settimane fa, MS ha rilasciato la documentazione delle sue API per integrare le mappe nei propri siti, e vedo ora, anche l'SDKSfortunatamente le mappe di VE non sono così dettagliate nei paesi al difuori degli Stati Uniti... provate andare andare nel Nord Italia, e il livello massimo di dettaglio è la regione !! Ho scoperto che anche le API di Google Maps sono pubbliche, non so da quanto lo siano. E guardando la documentazione, sono molto più flessibili e "potenti" di quelle di VE (tra le tante, dei popup per i "pins", un caricamento delle location dei "pins" via AJAX)... oltre...

Atlas, atlas, atlas..

Ajax, sembra sia l'unica nuova tecnologia in giro di questi tempi: col nome Atlas sarà incluso in ASP.NET 2.0. Sul blog di David Hayden, ho scovato un riassunto di quello che ci sarà in Atlas MS. Inoltre un paio di link interessanti a: Inoltre la documentazione di MS su Atlas Slide (e demo) dalla presentazione tenuta da Nikhil Kothari alla PDC, sul suo blog  Atlas quick start tutorial Interessanti le slide, che spiegano come Atlas sia stato integrato con l'architettura di ASP.NET e non sia una "YAAL" (Yet Another Ajax Library) powered by IMHO 1.2

XML Configuration Manager per DataTableEditor

Non contento delle già mille attività che sto seguendo (collaborazioni OpenSource, progetti personali, DNN, lavoro, trasloco, arrampicata, ecc... ), da Maggio sto collaborando con Luca Minudel al testing ed alla realizzazione del DataTableEditor, un controllo che permette con pochissime righe di codice di mettere inpiedi un form per la gestione di tabelle di DB... meglio che leggiate i suoi post per capire meglio di che sto parlando . Il mio ruolo in questo progetto è, oltre al testing, bug reporting e suggerimenti di funzionalità, la realizzazione di un wrapper per permettere di editare un numero N di tabelle, semplicemente includendo il...

DNN e Kea: portato sito kea-winemaker.com su DNN

Come vi dicevo, ho provato a "giocare" con DNN... non sono un mago dei CSS, ma sono riuscito a riproddurre quasi fedelmente la grafica (scarsa) che avevo dato al mio sito www.kea-winemaker.com con le skin di DNN. E' impressionante quanto sia facile fare una skin con DNN... Potete guardare e giudicare voi stessi al solito url www.kea-winemaker.com Ora vedo di capire come funziona l'url rewriting per non perdere i pochi link che avevo già sparpagliato per la rete powered by IMHO 1.2

DotNetNuke o Rainbow Portal?

DotNetNuke o Rainbow Portal, questo è il problema... Mi sono messo in testa di installare un CMS .NET OpenSource, non ce ne sono tantissimi ben fatti, ma due spiccano: DotNetNuke e Rainbow Portal. Ma decidere quale dei due è stata dura: entrambi hanno un buon set di funzionalità, entrambi sono skinnabili, entrambi localizzabili, entrambi con un web-installer, entrambi modulari... alla fine, per decidere ho dovuto installarli entrambi Per primo ho installato Rainbow Portal, perchè è in C#, perchè "italiano": ma ho trovato molte difficoltà ad installarlo (il web installer si è bloccato 3-4 volte), poi non mi da un buon "feeling" la...

FCKeditor 2.0: è disponibile la release finale

Ieri sera è stata rilasciata la versione finale di FCKeditor, la textarea WYSIWYG (x Davide , si pronuncia uisiuig ) per permettere l'inserimento di testo formattato in un web form.Nel package scaricabile è disponibile sia la versione in puro e semplice html+javascript, che quella per PHP e ColdFusion, mentre in due file opzionali è presente la liberia per l'integrazione "nativa" per ASP.NET e Java/JSP. After a long and delicate development path, this is the final release of version 2.0. Now the editor is even more stable. Lots of...

Sempre più interesse per AJAX da parte di Microsoft

Prima un articolo di KB di qualche mese fa, poi l'annuncio di Scott Guthrie di Atlas, il framework AJAX che sarà rilasciato con ASP.NET 2.0 (e già disponibile ai "comuni mortale" nella CTP di Settembre). Ora un bell'articolo su MSDN intitolato "Life Without Refresh", che racconta un po' la storia di questa tecnologia (e parte dal IE 3.0 del 96) e come fare per sviluppare un'handler per gestire gli AsyncCallback in attesa del rilascio di AJAX in ASP.NET 2.0. Due note a latere:se volete vedere come si farà a implementare delle AsyncCallback con il nuovo framework 2.0 ci sono dei post (un po'...

Workshop Components Development

Eccomi tornato dal workshop, come al solito interessante, anche se con alcuni appunti da fare ad uno speaker in particolare... ma ne parlo dopo. Ora non c'è nessun post sul workshop... è il primo a blog sul workshop? Ho vinto qualcosa? dai... almeno una maglietta di quelle di fabio.. o una borsa... Premessa: io sviluppo ASP.NET da sempre, e poco, pochissimo, quasi nulla WinForms.UPDATE (me lo ha fatto notare Igor): preciso, ASP.NET da sempre nel mondo .NET, ma prima ho fatto per 5 anni applicazioni ASP Classic e COM con VB6... ma cmq, mai applicativi WinForm Windows Components: entrambe le due sessioni, la prima...

AJAX per ASP.NET

Un po' di tempo fa avevo segnalato un link ad un articolo di KB MS che "spiegava" come fare richieste XMLHTTP. Poi, la "scoperta" che MS sta pensando di inserire in una prossima versione di ASP.NET (non la 2.0, ma in futuro). Ora ho trovato una libreria che permette di integrare chiamate Ajax in ASP.NET: la figata è che si crea automaticamente tutti i proxy JS per chiamare la funzione definita lato server.E si comporta un poco come se fosse un WebService: cioè si fa una classe, si "attributano" dei metodi, e l'handler gestisce da solo tutto.Va registrato un HttpHandler per gestire i file...

AJAX spiegato da MS

Un articolo pubblicato pochi giorni fa sulla Knowledge Base di Microsoft spiega come implementare, usando Javascript, MSXML, e un webservice fatto in C#, una pagina che si aggiorna direttamente senza fare dei postback sul server. Qui potete trovare l'intero documento in questione Dynamic page updates using XMLHTTP Ovviamente nel codice presentato pensano che esista solo IE // create the XML object    objXmlDoc = new ActiveXObject("Msxml2.DOMDocument");    if (objXmlDoc == null)    {            alert("Unable to create DOM document!");    } else {        // create an XMLHTTP instance        objHttp = new ActiveXObject("Microsoft.XMLHTTP"); ma basta modificare la chiamata in modo che istanzi l'XMLHttpRequest per renderlo compatibile anche con i browser che non supportano gli ActiveX, sostituendo il messaggio d'errore con objHttp = new XMLHttpRequest(); A merito di Microsoft va però detto che nonostante questa "ovvia" preferenza per IE stanno cmq cercando di standardizzarsi: Note Microsoft does offer...

Workshop Security

Non sono stato contentissimo del workshop: a parte le 2 session di Fabio Santini, come al solito sempre "spumeggiante" e "divertente", e quella sulla sicurezza dei webservices, le altre sono state repliche di altre sessioni di altri eventi (quello di Melzo) o molto "informative". La giornata è iniziata male perchè ho scoperto che nella notte mi hanno rotto il portatarga della vespa, quindi sono dovuto venire in bus (la 73/)... Almeno ho guadagnato una "Quick assistance Card", anche se non so come usarla, visto che in 5 anni che sviluppo ho chiamato solo 3 volte, e tutte e 3 le volte il...

Compilatore di ASP.NET non scopre gli errori!!!

Magari è giusto, ma mi pare moltro strano.... ...mail.To=nomeDest.Text + "<" + emailDest.Text  + ">";mail.Body = SmtpMail.SmtpServer = ConfigurationSettings.AppSettings["smtpServer"];SmtpMail.Send(mail); Questo pezzo di codice in una pagina ASP.NET è stato compilato, eseguito, ed è pure arrivata la mail.. che contenteva come testo l'IP address dell'SMTP server. Mi sfugge qualcosa? powered by IMHO 1.2

Utile newsletter

Volete stare sempre aggiornati sugli aggiornamenti e tutte le cose utili (tips, workarounds, bugs, ecc...) che Microsoft rilascia riguardo alle vostre tecnologie preferite? Se la risposta è si, allora correte a registrarvi a KBAlertz: questo ottimo servizio vi permette di configurare le tecnologie da monitorare (e ce ne sono oltre 350, tutte le categorie della KB di MS), e vi spedisce una mail ogni volta che viene aggiunto o modificato un'articolo alla KB relativamente ad una delle tecnologie configurate. Io sono iscritto ormai da quasi 6 mesi e quasi giornamente ricevo la newsletter: secondo me è molto utile. Oltre alla newsletter permette di fare ricerche...

Cache su architetture multi-server

Un paio di giorni fa ho pubblicato il mio primo articolo sul sito UGIdotNET. Gestire la cache su architetture multi-server Attendo "impaziente"  vostri commenti a proposito.. grazie powered by IMHO 1.1 with Emoticon Formatter

Gestire la cache su architetture multi-server: il mio primo contributo a UGIdotNET

E' appena uscito sul sito UGIdotNET il mio primo articolo "serio" Su architetture multi-server (server web bilanciati che si spartiscono il carico) la cache nativa di ASP.NET non funziona, o meglio, non viene gestita in maniera sincronizzata: nell'articolo che ho pubblicato parlo di una soluzione interessate per gestire questa problematica. Gestire la cache su architetture multi-server Ed essendo il mio primo articolo, sono anche stato aggiunto nella rosa dei contributors di UGIdotNET. powered by IMHO 1.1 with Emoticon Formatter

VS 2005 Beta: i primi passi

Mi sono finalmente deciso a provare VS 2005 Beta 1... Ho iniziato questa mattina, ed ora sono quasi arrivato alla fine: Installato Virtual PC 2004 (10 minuti) Installato XP Pro su una virtual (3 ore) Aggiornato XP con SP2 e tutti gli altri update del caso (2 ore) Installato VS 2005 dal CD MSDN 2004 (sta ancora a metà, ma è già 1 ora) Fortunatamente VPC continua a lavorare anche quando è in background, anche se è molto, molto più lento di quando è un foreground. Speriamo di finire prima di andare a casa, altrimenti mi...

FxCop non ne fa passare una!!

In un momento di pausa lavorativa, mi sono messo a cercare di capire come automatizzare la creazione di daily-builds... pensavo di usare CruiseControl.NET. Cmq, uno dei controlli che fa CC.NET è lanciare FxCop sugli assembly appena compilati, allora per curiosità ho provato ad installarlo e a farlo girare sulle dll dell'ultima class-library che abbiamo sviluppato in azienda (un CMS). Aggiungo le due dll come target dell'analsi, e... mi becco ben 1412 issues, 989 dei quali sono relativi alle regole di naming (io venendo da Java ho adottato la naming convention per la quale solo le classi devono avere iniziali Maiuscole, mentre le...

Web Upload progress bar: aggiornamento

Come dicevo ieri, ho fixato il problema con il SlickUpload, cioè il fatto che non era possibile prendere i file dal nome del campo del form... E' un po' un'accrocchio, però funziona... in attesa che Chris Hynes inserisca il nome del campo tra le proprietà dall'UploadedFile. Inoltre ho implementato una bella progress bar che mostra l'avanzamento dell'upload, con velocità e tempo stimato. Scarica qui il file dell'applicativo powered by IMHO 1.1 with Emoticon Formatter

Web Upload Progress Bar

Mi sono imbattuto in una problematica interessante, cioè quella di realizzare un progress bar per indicare lo stato di avanzamento dell'upload via web. Sfortunatamente non è facile da implementare come in ASP e Java: il Framework nasconde completamente il processo di upload e di decodifica del post (quando arrivail Page_Load tutto il file è già in memoria del server) Per fare una cosa del genere bisogna creare un HttpHandler e salvare da qualche parte (in una hashtable o similare) lo stato di avanzamento dell'upload, in modo da poterlo leggere da una pagina che si aggiorna e scrive l'avanzamento. Avendo solo 2gg per implementare...

ASP - ASP.NET: 0 - 10 !!!!

Oggi ho avuto la sfortuna di dover implementare delle funzionalità su un sito "vecchio" di qualche anno. Ovviamente questo sito era sviluppato ancora con ASP 3.0, in VBScript e qualche COMponente COM. Passata la prima mezz'ora a cercare tra i CD dell'MSDN una versione di VisualStudio 6, la seconda a installare VB6, mi sono trovato in mezzo a righe di codice di pagine da editare con Notepad (InterDev è stato sempre un tabu)... Ma come facevamo ad essere produttivi quando bisogna scrivere i nomi delle variabili di max 4 caratteri per non passare 2 ore a scriverli? e quando non esisteva l'intellisense? e...

«ottobre»
domlunmarmergiovensab
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456