Guida alla creazione di un blog di successo: che layout scegliere?

E' passato quasi un mese dall'ultimo tip di design per i blog, sull'usabilità. Questa volta affrontiamo il problema del layout.
Navigando su Internet (e anche su questo sito) si trovano blog con le più svariate impostazioni:

E per il vostro blog, qual'è l'impaginazione migliore?
Come sempre la risposta giusta è "dipende"...

Dipende da molte cose, ma al 80% dipende dai contenuti che volete inserire.

Elementi tipici

Gli elementi tipici di un blog sono, oltre ai contenuti principali:

  • Archivio per categoria
  • Archivio per mese
  • Link ai feed esposti (RSS, ATOM)
  • Ricerca
  • Post più visitati
  • Ultimi post inseriti
  • Ultimi commenti
  • Pubblicità
  • Blog Roll
  • About/Bio
  • Informazioni su come contattare l'autore
  • Disclaimer
  • Copyright
  • Credits
  • Link ad altri siti
  • Badge di foto da Flickr
  • ecc....

Ordinare per priorità

Una volta scelti quali elementi inserire nel proprio blog è necessario ordinarli per priorità: above the fold, (o tradotto in italiano, sopra la piega, cioè la parte di sito visibile senza dover scrollare) c'è spazio finito, e quindi è di fondamentale importanza decidere quali sono i contenuti più importanti, quelli ai quali si vuole dar maggior visibilità.

Inoltre cercate di capire se qualcuno di questi elementi possono essere messi in una pagina esterna. Ad esempio la biografica dell'autore potrebbe trovare una sua collocazione in una pagina esterna, piuttosto che essere ripetuta come box in tutte le pagine.

Posizione

Dopo aver deciso che elementi inserire e che importanza devono avere, potete iniziare a pensare dove posizionarli.
Oltre alle collocazioni tipiche, cioè colonne destra e sinistra, potete anche considerare:

  • footer: elementi "necessari" ma non importanti (ad esempio il copyright, i credits) possono essere tranquillamenti messi in fondo alla pagina.
  • Menu e Header: alcuni elementi come i feed RSS, la biografia, i contatti possono essere messi nel menu. Ma nella zona alta del sito, sicuramente la più visibile, possono trovare posto anche altri elementi ai quali si vuole dare maggior visibilità, alleggerendo così le colonne laterali.
  • Inline: nella colonna centrale, tra un post ed un altro nella homepage, oppure alla fine di un post, prima del form commenti, nella pagina interna c'è altro posto: questo può essere usato per mettere banner oppure link ad altri post

Che layout adottare?

Dopo aver scelto gli elementi e pianificato il loro posizionamento, la risposta alla domanda principale dovrebbe essere ovvia: per aiutarvi a visualizzare meglio l'impaginazione vi consiglio carta e penna... un designer storcerebbe il naso al non sentire nominare la parole Illustrator, PhotoShop, o similari, ma non sono un designer, e lo strumento col quale sto progettando i miei blog è il più semplice possibile.


Mode del momento

La grafica dei blog è estremamente mutevole, e molto più soggetta alle mode che non i siti tradizionali: al momento la moda, tanto cara a Lorenzo , è il Web2.0:

  • Font grossi per le intestazioni
  • Un bordino in cima alla pagina, sfumato verso il colore dello sfondo, ma non necessariamente
  • Colori accesi
  • Box con gli angoli arrotondati
  • Commenti contenuti dentro "fumetti" (vedi Digg)
  • Link con sfondo evidenziato (invece che sottolineato)
  • Footer "pregno" di contenuti

Per maggiori dettaglio su questo desgn alla moda vi consiglio di leggere alcuni post sul blog di Rachel Cunliffe, blog designer di Aucklan, New Zealand:


Nel prossimo è ultimo tip riguardante il design per i blog vedremo come sistemare il design del blog per ottimizzare la visibilità dei banner AdSense.

powered by IMHO 1.3

posted @ martedì 2 maggio 2006 14.50

Print

Comments on this entry:

# re: Guida alla creazione di un blog di successo: che layout scegliere?

Left by Marlenek at 27/08/2006 11.43
Gravatar
Ciao,
interessante questo articolo. Sulla blogsfera, qualche settimana fa, si è discusso di un argomento molto vicino ad uno degli elementi tipici da te riportati: in home page di un blog è meglio tenere il classico archivio per cronologia (come nel feed) oppure innovare e mostrare i contenuti potenzialmente più interessanti per i navigatori?

Trovi pareri e link qui
http://www.dblog.it/public/post/la-struttura-di-un-blog-566.asp

# re: Guida alla creazione di un blog di successo: che layout scegliere?

Left by Simone Chiaretta at 27/08/2006 17.56
Gravatar
Interessante link: grazie per la segnalazione.
Noto però che il mio post non è citato nell'articolo :-(
Comments have been closed on this topic.
«aprile»
domlunmarmergiovensab
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910