lunedì 4 giugno 2007 #

...and every end is a beginning...

E' giunto anche per me il tempo dei saluti. Saluto UgiDotNet, senza escludere nessuno. Saluto tutti perchè da oggi il mio blog sarà definitivamente spostato sul nuovo sito dedicato alla community di UGISS. Dopo diversi mesi di tempo e numerose vicissitudini il sito è da oggi online. Ed è quindi naturale che anche il mio blog si sposti su UGISS, che spero di far crescere sempre di più.

Se volete potete continuare a seguirmi qui:

http://community.ugiss.org/blogs/dmauri/ 

e, ovviamente, se volete anche voi aprire un blog dedicato a SQL Server non abbiate timore ed aggiungetevi anche voi alla ormai numerosa famiglia di UGISS, sarete i benvenuti!!!!

posted @ lunedì 4 giugno 2007 14.41 | Feedback (50)

venerdì 25 maggio 2007 #

Un ordine professionale per i professionisti IT

In Inghilterra Jerry Fishenden (Microsoft UK's national technology officer) propone l'introduzione di un ordine professionale anche nel mondo IT, in modo da "cacciar fuori gli incompetenti".

http://news.zdnet.com/2100-9588_22-6186364.html?part=rss&tag=feed&subj=zdnn 

Credo che sarebbe un evento auspicabile anche in Italia....penso che ognuno di noi si sia trovato almeno una volta nella vita professionale di fronte a sedicenti esperti che invece hanno semplicemente fatto dei danni inenarrabili, sfruttando l'ignoranza del cliente...

posted @ venerdì 25 maggio 2007 12.15 | Feedback (47)

Mr. Hibernate sui Database Relazionali: un post di rara bellezza

Direttamente da Gavin King (Mr. Hibernate, l'amico di Janky ) un post che la dice lunga, molto lunga:

"In Defence of RDBMS"
http://blog.hibernate.org/cgi-bin/blosxom.cgi/2007/05/23

Il post è piuttosto lungo, e quindi riporto solo due estratti di quanto scritto da Gavin. Li riporto perchè sono concetti che chi mi conosce sa che difendo da sempre....anche quando sembravano essere controcorrente, e venivano tacciati come "vecchi e superati", ma ora che è passata la moda si riscoprono e tornano alla luce del sole...Bene, meglio tardi che mai!

Sulla centralità e sulla vita dei database:

"[...] data and data models last longer than applications, longer even than programming languages. Data is shared between many applications in an enterprise, and they are not all written in Java."

Mi sembrano parole conosciute....;-); Sui database legacy:

"Data management professionals need to start treating their data models and database schemas as ongoing projects of real value to the organization, which need constant ongoing maintainence and evolution. They need to stop treating a legacy schema as some immutable holy text handed down by God."

Che è qualcosa che continuo a dire da anni, in barba a chi sostiene (a torto) che un db "non si può toccare". Nulla è immutabile: certo modificare un db è molto più costoso che modificare un'applicazione - e quindi è bene disegnare lo schema correttamente fin dall'inizio, seguendo le regole di normalizzazione senza remore - ma è possibile!

Per chiudere il post riporto anche un pezzo di un altro autorevole blog (http://sqlservercode.blogspot.com/2007/05/object-databases-suck-rdmbss-rock.html):

"And remember the latest version of Nhibernate DOES support stored procedures! No more wizard generated SQL that is hard to debug because you don't know what it looks like."

I due post sono semplicemente da stampare ed incorniciare.

posted @ venerdì 25 maggio 2007 12.08 | Feedback (15)

martedì 22 maggio 2007 #

UGISS Community Site in arrivo!

Nel prossimo mese (Giugno '07) verrà reso pubblico il nuovo sito dedicato alla community di UGISS.

Basato su CommunityServer 2.1 ospiterà Blog e Forum legati ad UGISS.

Tutti gli account gia presenti in UGISS verranno automaticamente importati nel nuovo sito, ed automaticamente verrà creato un blog per ogni iscritto.

Dopo questo passo, sarà la volta del sito di UGISS, che verrà messo online qualche mese dopo il rilascio del community site e che avrà, come già annunciato, un CMS degno di questo nome.

posted @ martedì 22 maggio 2007 22.12 | Feedback (9)

lunedì 21 maggio 2007 #

Solid Quality Learning Website

E' finalmente online il nuovo sito di Solid Quality Learning (che a poco a poco sarà interamente tradotto anche in Italiano...ma già ora la parte di learning è completamente tradotta )

http://www.solidq.com/

E questa è la squadra al completo (ma vi anticipo che quella italiana è in forte crescita...a breve importanti news):

http://www.solidq.com/na/OurTeam.aspx 

Se avete bisogno di tenere a bada SQL Server o di implementare una soluzione di BI sapete a che indirizzo citofonare

posted @ lunedì 21 maggio 2007 23.23 | Feedback (4)

venerdì 18 maggio 2007 #

Tip MSDN: Trovare i buchi in una sequenza di numeri

E' stato pubblicato su MSDN un nuovo tip dedicato alla risoluzione di un problema abbastanza frequente per chi lavora con i database: trovare (in modo veloce...i cursori ed i loop non sono ammessi!) i "buchi" in una sequenza di numeri. Leggetelo qui.

posted @ venerdì 18 maggio 2007 18.04 | Feedback (3)

domenica 13 maggio 2007 #

Articolo IoProgrammo "SQL Server 2005 - Oltre Database" scaricabile gratuitamente!

Qualche mese fa ho scritto un articolo per IoProgrammo dove descrivevo un possibile scenario architetturare di utilizzo di alcune tecnologie di SQL Server 2005 (in particolare Service Broker, SQLCLR e SQLXML), il tutto completo anche del codice necessario per creare un'implementazione di esempio.

Per chi se lo fosse perso da oggi questo articolo è disponibile free direttamente dal mio sito: lo zip "SQL Server 2005 - Oltre il database" contiene articolo e codice sorgente dell'esempio, necessario per

  • Abilitare e configurare il Service Broker
  • Abilitare l'utilizzo del SQLCLR e creare ed importare in SQL Server 2005 due User-Defined Function scritte in .NET
  • Utilizzare SQLXML
  • Creare l'applicazione di esempio

Approfittatene!

posted @ domenica 13 maggio 2007 13.19 | Feedback (8)

mercoledì 9 maggio 2007 #

(Controcorrente?) Rilasciato SubSonic 2.0: un tool per sviluppare velocemente applicazioni medio/semplici

Non tutti devono (o possono) sviluppare applicazioni prendendosi un numero di giorni di sviluppo abbastanza ampio da poter implementare tutto lo "stack" di layer tipico di un'applicazione di una certa caratura.

Partendo quindi dal presupposto che un modello dati dabba per forza essere fatto (ossia il database, ed che sia pure fatto bene, altrimenti il discorso va a ramengo) può venire molto utile un piccolo framework come SubSonic che permette di creare in automatico tutto il codice necessario per al database (possibilmente passando attraverso Stored Procedure).

Potete scaricare il progetto (ed il codice sorgente) da qui:

http://www.codeplex.com/actionpack 

e vedere la documentazione qui (ancora in via di sviluppo):

http://subsonichelp.com/ 

Se prima di installarlo volete prendere 5 minuti per capire come funziona dal vivo c'è un bel webcast qui:

http://www.wekeroad.com/actionpackintro.html 

PS

Certo, l'idea è quella cmq di creare l'applicazione a strati, utilizzando SubSonic eventualmente come piccolo DAL iniziale....questo non costa molto, non porta via molto tempo e permette cmq in futuro di potere sostituire il DAL cosi fatto con qualcosa di migliore.

posted @ mercoledì 9 maggio 2007 14.32 | Feedback (8)

Articolo MSDN sugli indici

E' stato pubblicato a questo indirizzo il mio articolo circa l'"Implementazione di indici efficaci", scritto e pensato per aiutare tutti gli sviluppatori ed i dba ad essere subito catapultati nel mondo degli indici, utilizzarli efficacemente e da subito, senza però scendere troppo nei tecnicismi.

In soldoni è un piccolo manualetto pratico di riferimento su come usare gli indici per riuscire a migliorare le prestazioni delle query e quindi delle proprie applicazioni. Per mettervi la pulce nell'orecchio (casomai non l'avessi già fatto) vi dico solo che nell'ultimo esempio dell'articolo le prestazioni migliorano di 2459 volte (!!!).

Articolo ideale per grandi e piccini, per chi scrive i DAL a mano ma anche per chi usa Hibernate!  (o SubSonic...per par condicio :-))

posted @ mercoledì 9 maggio 2007 8.55 | Feedback (4)

giovedì 3 maggio 2007 #

Wallpaper WideScreen (e non) STUPENDI

Una serie di wallpaper semplicemente stupendi, ad alta risoluzione per schermi widescreen e non.

http://blogs.msdn.com/mswanson/articles/wallpaper.aspx

Non fateveli scappare!

posted @ giovedì 3 maggio 2007 19.33 | Feedback (6)

Copyright © Davide Mauri

Design by Bartosz Brzezinski

Design by Phil Haack Based On A Design By Bartosz Brzezinski