Around and About .NET World

Il blog di Marco Minerva
posts - 1671, comments - 2232, trackbacks - 2135

My Links

News

Contattami su Live Messenger:


MCTS: Windows, Web, Distributed Applications & SQL Server

MCPD: Enterprise Applications

Tag Cloud

Archives

Post Categories

Links

[70-549] Errata corrige #3, un altro copia/incolla di troppo?

Ancora il quick-check a pagina 212 del Self-Paced Training Kit per l'esame 70-549...

La domanda 2 chiede quali modificatori possono essere utilizzati per specificare il tipo di ereditarietà supportato da una classe base. La risposta è completamente sbagliata. Innanzi tutto, si parla di NotOverridable/sealed e MustOverride/abstract. I modificatori C# sono corretti, mentre quelli che, secondo il testo, si possono applicare alla dichiarazione di una classe VB .NET, in realtà sono utilizzati per metodi e proprietà; nel caso di classi, invece, i modificatori corretti sono, rispettivamente, NotInheritable e MustInherit. Penso che l'errore sia dovuto al fatto che in C# si utilizzano sealed e abstract sia per le classi per i metodi/proprietà, mentre in VB .NET le parole chiave sono diverse a seconda dell'oggetto a cui si riferiscono. La cosa interessante è che a pagina 208 viene fatta la stessa domanda, in un altro quick-check, ma questa volta la risposta fornita è corretta. Che si tratti dell'ennesimo errore di copia/incolla?

L'ultima parte della risposta alla seconda domanda del quick-check di pagina 212, inoltre, dice che un altro modificatore valido per per una classe, nel caso in cui essa erediti da una classe base, è Overrides/override. Manco a dirlo, anche questo è sbagliato: questi modificatori non possono essere utilizzati nella dichiarazione di una classe.

 

 

P.S.: E con questo post la serie degli errata corrige relative all'esame 70-549 è già terminata! L'avevo detto che questo libro, tutto sommato, era ben fatto Tongue out

Print | posted on Thursday, March 13, 2008 9:00 PM | Filed Under [ C# VB .NET Certificazioni ]

Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET