Around and About .NET World

Il blog di Marco Minerva
posts - 1671, comments - 2232, trackbacks - 2135

My Links

News

Contattami su Live Messenger:


MCTS: Windows, Web, Distributed Applications & SQL Server

MCPD: Enterprise Applications

Tag Cloud

Archives

Post Categories

Links

Private vs Friend

Oggi sono polemico Baring teeth... Perché i controlli inseriti in una Form C# hanno la proprietà Modifiers impostata su Private nel caso di C# e su Friend (= Internal) in Visual Basic .NET? Ad ogni modo, anche in VB .NET il valore di default di tale proprietà è Private: infatti, cliccando su di essa con il tasto destro del mouse e selezionando il comando Reset, essa viene reimpostata su Private.

Print | posted on Thursday, May 31, 2007 8:23 PM | Filed Under [ C# VB .NET ]

Feedback

Gravatar

# re: Private vs Friend

Ciao Mario,
non ho capito bene la tua spiegazione sull'impostazione della proprietà Modifiers ma mi sembra un po' troppo sarcastico il tuo giudizio su VB (pur condividendolo in parte).

Come giustamente hai scritto, il programma alla fine lo scrive lo sviluppatore ma se viene male non è colpa di VB :)
5/31/2007 10:36 PM | Antonio "tdj" Catucci
Gravatar

# Re: Private vs Friend

Marco, credo che Antonio si riferisca al giudizio espresso da Mario.
Passo e chiudo da Igor. Che confusione! :-D
5/31/2007 11:45 PM | Igor Damiani
Gravatar

# re: Private vs Friend

Hai ragione... Invece di MARIO ho letto MARCO... Oggi sono proprio cotto!
6/1/2007 12:08 AM | Marco Minerva
Gravatar

# re: Private vs Friend

Non pensavo che VB provocasse questo effetto :D:D
6/1/2007 12:28 AM | Antonio "tdj" Catucci
Gravatar

# re: Private vs Friend

Il motivo è semplice: Per essere compatibili con le precedenti versioni, il problema "migrazione" spesso ha generato delle scelte non ottimali (non apprezzate dallo stesso team)
Rimane il fatto che la "bontà" di un applicazione la fa il team che l'ha scritta e non il linguaggio, sempre più spesso vedo codice C# che meriterebbe di finire nella bottega degli orrori.
6/1/2007 7:46 AM | Corrado Cavalli
Gravatar

# re: Private vs Friend

Approfitto dello spazio del povero Marco, sperando di non abusarne... :-)

Ciao Antonio, non era sarcastico, secondo me è proprio così! Concordo perfettamente con te e Corrado: alla fine con VB puoi scrivere codice bello tanto quanto quello in C#! Anzi, sinceramente trovo buffo il fatto che qualcuno possa pensare l'opposto visto che alla fin fine sempre IL viene sfornato... (salvo magari casi estremi)

Il problema che evidenziavo è che a quanto ho capito (ma come ho già scritto son solo "voci di corridoio") una buona fetta di utenti di VB chiede che alcuni "miglioramenti" introdotti in una versione successiva vengano poi regressi, a tutela della "pigrizia" o dell'abitudine del devel... dell'utente.

Il mio tono polemico è verso questa fetta di feedbackers (mi sa che ho inventato una parola nuova!!!) e non verso il team di VB, al quale va invece tutta la mia solidarietà per l'aver migliorato notevolmente un prodotto ed essersi sentiti dire: "ma noooo, ma cos'è 'sta roba".

A me cascherebbero i "costruttori"... :-)
6/1/2007 9:42 AM | Mario Duzioni
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET