Around and About .NET World

Il blog di Marco Minerva
posts - 1671, comments - 2232, trackbacks - 2135

My Links

News

Contattami su Live Messenger:


MCTS: Windows, Web, Distributed Applications & SQL Server

MCPD: Enterprise Applications

Tag Cloud

Archives

Post Categories

Links

Visual Studio 2005 e Windows Vista... La saga continua

Sappiamo tutti che, nonostante i vari Service Pack e gli aggiornamenti per Windows Vista, la compatibilità di Visual Studio con questo sistema operativo non è totale. In larga parte si tratta comunque di problemi secondari o che possono essere aggirati avviando l'IDE come amministratore. Altri inconvenienti,  invece, sono più "rognosi". Uno di questi si verifica quando si crea un programma di setup comprendente il modulo che scarica e installa automaticamente i prerequisiti dell'applicazione. In questo caso, infatti, viene creato un file di nome SETUP.EXE contraddistinto dalla classica icona con lo scudo, ovvero che richiede i diritti di amministratore per essere eseguito. Il problema è che, quando si lancia l'installazione, appare il messaggio Tentativo da parte di un programma non identificato di accedere al computer; nella stessa finestra si legge che l'autore non è identificato.

La situazione è leggermente diversa con la CTP di Marzo 2007 di Orcas. In questo caso il setup creato non richiede l'elevazione dei diritti. Tuttavia, se si prova comunque ad eseguire l'installazione come amministratore, si ottiene di nuovo il messaggio Tentativo da parte di un programma non identificato di accedere al computer.

Print | posted on Monday, April 2, 2007 8:12 PM | Filed Under [ C# VB .NET ASP .NET Windows Related Orcas & .NET 3.5 ]

Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET