Technology Experience

Contenuti gestiti da Igor Damiani
posts - 949, comments - 2741, trackbacks - 15120

My Links

News

  • Questo blog si propone di raccogliere riflessioni, teoriche e pratiche, su tutto quello che riguarda il world-computing che mi sta attorno: programmazione in .NET, software attuale e futuro, notizie provenienti dal web, tecnologia in generale, open-source.

    L'idea è quella di lasciare una sorta di patrimonio personale, una raccolta di idee che un giorno potrebbe farmi sorridere, al pensiero di dov'ero e cosa stavo facendo.

    10/05/2005,
    Milano

Archives

Post Categories

Generale

[OT] del venerdì (43)

La campagna elettorale infuria in TV, nelle piazze, nei centro congressi di mezza Italia. Si parla di tasse, si parla di chi la farà pagare di più e chi di meno. Si accusa l'uno o l'altro a colpi di..."Tu le farai aumentare!"..."Tu vuoi mettere la tassa sulla prima casa!".

Secondo me, la questione più grave riguarda quelle che io chiamo tasse invisibili. Sarà anche vero che negli ultimi anni le tasse non sono aumentate in modo così grave. Però è aumentato il gas, la benzina, i mezzi di trasporto (autostrade), gli affitti, la spesa in generale costa molto di più.

Ma non è solo questo.
Sono state inventate leggi che obbligano il cittadino a spendere soldi. L'attuale normativa mi impone di allinearmi con certe regole riguardanti la tutela della privacy. Giusto ieri pomeriggio ho ritirato il materiale dal mio commercialista: CD con un po' di PDF, documentazione cartacea, firme di qua e firme di là. Per farlo, ho dovuto pagare una fattura da 100 euro + Iva. Io e mio fratello, due fatture separate. Se non l'avessi fatto, sarei stato - come libero professionista - fuori legge. Sia chiaro: non è tanto per i 100 euro, è il principio. Io considero questa legge una nuova tassa: non si chiama IRAP, nè IRPEF, ma è un modo come un altro per farci sborsare soldi. Ed ancora: l'obbligo di tenere gli anabbaglianti accesi anche di giorno in pieno sole. Anche questa è una tassa. Frequento il newsgroup it.discussioni.auto, e non avete idea di quanta gente brucia continuamente le lampade (compreso me). Morale? C'è stato un periodo in cui io ho speso 13 euro al mese per comprare le lampade. Io considero questa legge un'ennesima tassa. Adesso preferisco tenerle spente, se c'è il sole. Oppure l'obbligo di avere il giubbetto catarinfrangente, che serve in caso di incidente. E via dicendo: sono sicuro che troverò qualcuno in disaccordo con me. Ma sono anche sicuro che troverò molte persone che hanno altri esempi da fare, in particolari contesti che io non conosco.

Quello che voglio dire, alla fine, è che sento docenti di economia in TV - negli ultimi tempi - che dicono che le tasse non sono poi aumentate di molto, con il governo attuale. Giustamente, loro fanno il confronto tra l'IRAP prima e dopo, ad esempio, o altre tasse. Senza considerare i fattori che ho espresso prima. E' come confrontare i tempi sul giro fatti a Monza nel 1980 con quelli del 2004, senza pensare però che il percorso è stato modificato. Meditate, ragazzi, cantatemele pure, ma meditate!

powered by IMHO 1.2

Print | posted on Friday, March 31, 2006 11:27 AM | Filed Under [ OT ]

Feedback

Gravatar

# re: [OT] del venerdì (43)

Ciao, volevo solo aggiundere un'altro esempio per me da non sottovalutare. Hanno anche aumentato la tassazione sulle vincite del lotto per non parlare che da due giocate settimanali sono passate a tre.........
3/31/2006 12:48 PM | Fabio
Gravatar

# re: [OT] del venerdì (43)

Scusate gli errori di ortografia... è la foga :)
3/31/2006 1:09 PM | Diego Guidi
Gravatar

# re: [OT] del venerdì (43)

..ad esenpio non ho ancora sentito uno schieramento che proponga ad esempio :

Rivediamo tutte le addizionali onde fronteggiare il prezzo dei carburanti ...
(mi sembra che paghiamo ancora tasse temporanee mai tolte ..)

Facciamo diventare l'evasione fiscale Penale ... (come negli USA ..evadere le tasse è rubare a tutti gli Italiani)

Potenziamo i trasporti merci marittimi e ferroviari ... (per trasportare un pacco, se chiamo un corriere privato arriva subito, se chiamo le ferrovie devo fare un giro burocratico che dissuaderebbe anche il più volenteroso ..)

... questi sono solo alcuni esempi ...





3/31/2006 2:08 PM | Marco Sigot
Gravatar

# re: [OT] del venerdì (43)

Ciao Igor

La privacy è una direttiva europea e poi se ti fossi informato sul sito del garante avresti potuto adeguarti senza molta fatica senza spendere un centesimo, e non è il giubbetto catarinfrangente e gli altri esempi che porti la causa di tutti i nostri mali.

Trovo molto più grave (insopportabile per me)l'atmosfera da presa per il culo che gira in televisione, con alcuni che non sono responsabili di niente, altri che promettono di tutto di più e alla domanda dove prenderanno i soldi, prima aumentano le tasse poi no, poi solo ad alcune centinaia di persone(questa è la più divertente di tutte), come se gli italiani tutti deficienti.
3/31/2006 3:57 PM | Vincenzo
Gravatar

# re: [OT] del venerdì (43)

E' un mondo difficile. :-/

Ci sarebbe da pagare, anche solo 10€/anno, per un hosting, tanto per scrivere liberamente senza che un Marco (io) qualsiasi si lamenti che tu scriva posts off-topic e per di più politici sul "muro".. :-P
(Anche per rispetto per chi l'ha già fatto, come Andrea Boschin)..

Basterebbe solo ricordarsi di togliere una spunta dall'amministrazione di .Text.


3/31/2006 4:03 PM | Marco Trova
Gravatar

# re: [OT] del venerdì (43)

"Basterebbe solo ricordarsi di togliere una spunta dall'amministrazione di .Text."

Mi immaginavo che prima o poi sarebbe spuntato fuori...
3/31/2006 4:33 PM | Diego Guidi
Gravatar

# re: [OT] del venerdì (43)

"...altri che promettono di tutto di più e alla domanda dove prenderanno i soldi, prima aumentano le tasse poi no, poi solo ad alcune centinaia di persone(questa è la più divertente di tutte), come se gli italiani tutti deficienti. "

Gli italiani sono tutti deficienti, anche perchè adesso fanno le pulci ai conti in tasca agli altri ma quando gli uni firmavano un bel contrattino senza lo straccio di una base non gli chiedettero niente...
3/31/2006 4:35 PM | Diego Guidi
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET