Technology Experience

Contenuti gestiti da Igor Damiani
posts - 949, comments - 2741, trackbacks - 15120

My Links

News

  • Questo blog si propone di raccogliere riflessioni, teoriche e pratiche, su tutto quello che riguarda il world-computing che mi sta attorno: programmazione in .NET, software attuale e futuro, notizie provenienti dal web, tecnologia in generale, open-source.

    L'idea è quella di lasciare una sorta di patrimonio personale, una raccolta di idee che un giorno potrebbe farmi sorridere, al pensiero di dov'ero e cosa stavo facendo.

    10/05/2005,
    Milano

Archives

Post Categories

Generale

[MCAD.29] Ci saranno domande sull'IDE di VS.NET?

Facendo qualche test con i software Boson, mi è capitata qualche domanda relativa all'IDE di Visual Studio: come configurare la tal opzione, come attivare questo o quell'altro, a che serve la finestra Locals, e così via. Non ho proprio la più pallida idea se poi all'esame ci saranno domande di questo tipo, ma io mi sono fatto un giro comunque dentro l'IDE e un po' su MSDN, per vedere di trovare pagine Web dedicate a questo argomento. In questo post quindi non scriverò codice C#, ma farò una rapida carrellata sull'ambiente di programmazione Visual Studio .NET.

Debugging in Visual Basic .NET
Ho trovato questo articolo che parla di come fare debug con VB.NET. Parla del menù Debug dell'IDE e della Command Window. Quest'ultima, in particolare, non sapevo che disponesse di due modalità: Command e Immediate.

La prima modalità (Command), permette di inserire gli stessi comandi raggiungibili dai classici menù dell'IDE, e anche qualcosa di più, che dopo sperimenterò, dato che adesso ho il PC bloccato in un'elaborazione batch piuttosto esosa in termini di risorse. La seconda modalità (Immediate) permette di vedere il valori di variabili, oggetti, property e via dicendo. Per switchare da una modalità all'altra basta dare i comandi "cmd" o "immed". Non ho mai provato, e manco sapevo che esistesse questa differenza.

Un altro paragrafo riguarda l'Output Window. Questa è la finestra che l'IDE utilizza per il suo output: messaggi durante la compilazione, il build della solution di Visual Studio e così via. Questa finestra è suddivisa in due parti (Debug e Build), richiamabili da una ComboBox inserita all'interno della finestra stessa. Nella parte Debug vengono reindirizzati tutti gli output delle classi Debug e Trace (che abbiamo visto nel post [MCAD.27]).

Come inserire i Breakpoint
Ci sono diversi metodi per inserire i breakpoints all'interno del nostro codice. Li vediamo velocemente, perchè può essere comunque interessante:

  1. Banalmente, come succedeva nel buon vecchio (e mai dimenticato) Visual Basic 6.0: cliccare sul lato sinistro della finestra che contiene il codice. In corrispondenza della linea di codice appare un pallino marrone e la linea stessa è evidenziata. Occhio però che c'è qualcosa di più: cliccando con il pulsante destro in un punto qualsiasi della linea, si può accedere alle proprietà del breakpoint stesso. Spettacolare: possiamo impostare una condizione in base alla quale il breakpoint effettivamente stoppa l'esecuzione
  2. Cliccando con il pulsante destro nel codice, dal ContextMenu scegliamo Insert Breakpoint
  3. Cliccando con il pulsante destro nel codice, dal ContextMenu scegliamo New Breakpoint. Diversamente dal punto (2), questa volta ci appare il DialogBox con le proprietà del breakpoint, dove possiamo impostare nel dettaglio tutto quello che vogliamo
  4. Non dimentichiamoci del menù Debug: qui abbiamo la voce New Breakpoint (la stessa del punto (3)), abbiamo la voce Clear All Breakpoints e Disable All Breakpoints.

Sempre parlando di debug e dei breakpoints, ricordiamoci che durante l'esecuzione del codice abbiamo a disposizione la Breakpoints Window, ovvero una piccola finestra che elenca tutti i breakpoints impostati nel codice. Come prima, da qui possiamo disabilitarli uno ad uno, modificarne le proprietà, etc. etc. Rispetto a Visual Basic 6.0 (con qui ho lavorato per 10 anni, e che quindi considero la mia pietra di paragone) abbiamo diverse innovazioni: quando salvo un progetto, salvo anche i breakpoints (questo con VB6 non succedeva, infatti usavo l'istruzione Stop). A me piacciono tantissimo le proprietà dei breakpoint, che prima nemmeno esistevano.

Altre domande che mi sono capitate
Io mi sono guardato anche il menù Tool --> Options --> Debugging, perchè alcune domande riguardavano proprio quali checkbox andare a toccare per attivare le più disparate opzioni. GULP!!!!

powered by IMHO 1.2

Print | posted on Friday, September 9, 2005 11:39 AM | Filed Under [ MCAD ]

Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET