Web Log di Adrian Florea

"You know you've achieved perfection in design, not when you have nothing more to add, but when you have nothing more to take away." Antoine de Saint-Exupery
posts - 440, comments - 2715, trackbacks - 3944

My Links

Archives

Post Categories

Image Galleries

.RO Blogs

.RO People

.RO Sites

Blogs

Furls

Links

vinCitori

October 2007 Blog Posts

Collecting Parameter e Fluent Interface - due pattern simmetrici

Ho notato oggi delle simmetrie tra questi due pattern: il pattern di refactoring, CollectingParameter, che accumula informazioni nell'istanza del parametro (input) e il pattern FluentInterface, che accumula informazioni nel valore di ritorno (output). Il tipo del parametro e' diverso dal tipo che contiene i metodi nel CollectingParameter, mentre il tipo del valore di ritorno e identico al tipo che contiene i metodi nel FluentInterface. Esempi di altre simmetrie nei pattern trovate nel nostro wiki, raccolti da Luca.

posted @ Monday, October 29, 2007 11:52 PM | Feedback (20) | Filed Under [ Pattern Dappertutto ]

raise accessor in C++/CLI

Due anni e mezzo fa, parlavo in questo post, di tre eventi all'interno delle classi del framework, tutti e tre nell'assembly Microsoft.VisualBasic.dll, provvisti non solo dei classici accessor add e remove, ma anche di raise (.fire in IL), accessor che non esiste ancora in C# e finivo il post chiedendomi in quale linguaggio sia stato scritto quell'assembly, Microsoft.VisualBasic.dll. E oggi scopro che C++/CLI (ECMA-372, 19.6.2) mette a disposizione tre accessor anziche' due: add, remove e raise. Quindi, lo snippet del mio vecchio post, diventa in C++/CLI: delegate void FooFiredEvent(); ref class Foo {     FooFiredEvent^ m_FooFired;     public: event FooFiredEvent^ FooFired {         void add(FooFiredEvent^ value) {             m_FooFired += value;         }         void remove(FooFiredEvent^ value) {             m_FooFired...

posted @ Monday, October 8, 2007 9:37 PM | Feedback (22) | Filed Under [ Carillon .NET ]

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET