MesBlog

Thinking in sharp architectures
posts - 179, comments - 436, trackbacks - 150

Troppi facili entusiasmi

Sento levarsi lodi sperticate al genio umano per la realizzazione della prima cellula artificiale.

Peccato che con il "genio della scoperta" non si gestiscano poi le scoperte stesse: rimane uno straordinario esercizio di abilità intellettiva certo, ma ben poco ha da offrire ai posteri in termini di uso dei frutti dell'ingegno profuso.

Io semplicemente non riesco a dare alcun credito all'umanità, mi spiace: troppe volte e troppo frequentemente, siamo riusciti ad impadronirci delle idee e delle realizzazioni delle menti più brillanti della nostra razza di esseri viventi senzienti, per utilizzarle per scopi che nulla avevano a che vedere con gli obiettivi inziali.

E nessuno mi convincerà che stavolta sarà diverso, perchè non è mai diverso.

Non siamo pronti, non siamo mai stati pronti, nè lo saremo mai.

Print | posted on Friday, May 21, 2010 10:38 AM |

Feedback

Gravatar

# re: Troppi facili entusiasmi

Vedrai che sarà diverso, c'è anche il plauso della CEI questa volta ;-)
5/21/2010 12:15 PM | Antonio Ganci
Gravatar

# re: Troppi facili entusiasmi


l'esempio della bomba nucleare lanciata dagli americani sul giappone é un esempio che calza perfettamente con le critiche che hai descritto.

dall'altro lato c'e anche la durata media della vita che nei secoli e sempre cresciuta raddoppiando, la mortalita infantile che e stata ridottta drasticamente, o le condizioni generali di vita in molte nazioni sono meglio di quelle che cerano nel medioevo.


mi sembra un pareggio. trovo che entrambe le previsioni ottimistiche e pessimistiche meritano eguale credito.

personalmente cerco di concetrarmi sul lato positivo, non é facile :) ma mi aiuta a vivere meglio
5/21/2010 1:01 PM | Luca Minudel
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET