MesBlog

Thinking in sharp architectures
posts - 179, comments - 436, trackbacks - 150

La giornata degli editors...

Speravo che alla MTC con il lancio di VS2005 si potessero vedere cose interessanti, ma dopo la keynote la mia sopportazione da drag & drop è stata ampiamente esaurita (ho visto connettersi ad SQL Server 2005 Express puntando al file mdf... e draggare una tabella direttamente su una webform... ai patterns tanti saluti e baci, paga la multa e taci). Di editor di VS e di codice se n'è visto poco e dopo un po' ho preferito immergermi nelle chiacchere da geek (e non solo capisci a me...) con i ragazzi della community che come sempre ringrazio per la bella giornata, fra l'altro ho avuto modo anche di parlare ampiamente di GIS e .NET (il mio campo di lavoro) in un paio di occasioni molto proficue (un ringraziamento a Michele ed Eleonora che condividono con me più o meno lo stesso lavoro).

Gli Editors (con le E maiuscola) però si sono poi rivelati sensazionali (a dir poco) in serata, serata che mi ha letteralmente rigenerato da una parte, che conserverò a lungo in un posto speciale nella mia memoria e che, se ce ne fosse ancora stato bisogno, mi ha ricordato che non sono solo.

Saluti

powered by IMHO 1.2

Print | posted on Friday, November 11, 2005 9:54 AM |

Feedback

Gravatar

# re: La giornata degli editors...

Per una windows form può avere senso puntare all'mdf... e soprattutto farlo staccare alla fine...
Mai e poi mai per una web app... ve lo vedete il file mdf nella cartella della webapp... :-(
11/11/2005 10:23 AM | Lorenzo Barbieri
Gravatar

# re: La giornata degli editors...

Ciao Roberto!
E' stato un vero piacere la nostra chiaccherata di GIS e .NET!!! ...e soprattutto molto proficua per me e Eleonora!!!
E poi é sempre un piacere incontrarsi ogni tanto!
11/11/2005 10:55 AM | Michele Bernardi
Gravatar

# re: La giornata degli editors...

Ciao a tutti, rispetto come sempre il commento di tutti anche se in questo caso non lo condivido. Stiamo parlando di un lancio davanti a 2600 persone che deve mostrare (per il tempo a disposizione) alcune novità dell'ambiente. Non è l'unico evento in cui si è parlato di VS 2005 e voi di UGI dovreste saperlo e non sarà sicuramente l'ultimo. Abbiamo creato due track per i dev apposta perchè sapevamo che potevano esserci persone di livello più alto che avrebbero preferito seguire sezioni più avanzate. Sono convinto che tutto quello che dite tecnicamente sia giusto , ma al tempo stesso c'è tanta gente che sviluppa facendo drag & drop e lo fa da tanti anni. Non credo che aumentare la produttività degli utenti sia un male, poi ognuno di noi potrà usarla al meglio (magari facendo binding con oggeti personali). Mi spiace onestamente che non vi sia piaciuta anche perchè lo sforzo che facciamo quando prepariamo le presentazioni vi assicuro è alto, ma accontentare 2600 persone forse è impossibile.

Ciao
Fabio
11/11/2005 3:55 PM | Fabio Santini [MS]
Gravatar

# re: La giornata degli editors...

X Fabio: anch'io sono rabbrividito a vedere tutto quel drag & drop. Il fatto é che per chi ha già eseprienza sembra un po' "finto" perché poi lo sappiamo che per fare quasi qualsiasi cosa dobbiamo effettivamente scrivere e scrivere e scrivere... Comunque ho visto qualcosa di veramente potente: l'ObjectBiding (spero di ricordare bene il nome)!!!
Comunque i miei vicini (sconosciuti) ad ogni drag&drop gemevano come se stessero per raggiungere l'orgasmo da cui penso che abbiano apprezzato.
Comunque mi sa che il target (VB6 user) era piuttosto sbagliato a giudicare dal numero di mani alzate alla richiesta di chi usava VS 2003! ;-)
Comunque io avrei voluto seguire qualche sessione advanced, ma 2 bellissime hostess (sì, le ho sognate questa notte!) mi hanno negato l'accesso alla sala, benché avessi capito che il movimento fra le sessioni sarebbe stato "free"! :-(
11/11/2005 5:41 PM | Michele Bernardi
Gravatar

# re: La giornata degli editors...

Fabio mi spiace sinceramente ribadire alcune cose che ho detto, ma volevo fare alcune precisazioni.
La prima è che sono perfettamente conscio che l'evento di ieri non era nè un workshop nè un seminario nè un webcast tecnico, ma una giornata di lancio di un prodotto che deve essere venduto al maggior numero di persone ampliando la base di coloro che usano le tecnolgie microsoft che tutti noi qui amiamo molto.
L'evento è riuscito davvero molto bene, molto meglio di quello di due anni fa per vs2003 e win server 2003 a cui ho partecipato, e non ti nascondo che la preparazione che avete dimostrato è stata molto apprezzata a tutti i livelli (non solo per le presentazioni).
Ma nonostante tutto non posso farmi piacere tutto quel drag & drop e men che meno accedere ad un db sql server selezionando l'mdf.
posso capire che è ora nel 2005 di passare da vb6 a .NET, ma a mio avviso un'azienda di riferimento come microsoft (e lo penso davvero dato che qualche giorno fa sarei potuto diventare un tuo collega a Segrate, cosa che non si è realizzata per motivi familiari con qualche rimpianto da parte mia) dovrebbe fare anche un po' di cultura persino durante gli eventi marketing e commerciali.
Quello che mi fa un po' paura è che un commerciale, un responsabile IT di qualche azienda potenziale cliente viene alla MTC e il messaggio che percepisce è che oggi come oggi con gli strumenti microsoft sviluppare applicazioni enterprise è facile e veloce. Poi si rivolge a noi sviluppatori che facciamo le cose per benino facendoci un mazzo tanto su patterns, best practices e securtity, gli facciamo un bel preventivo e lui ci guarda come se fossimo marziani esclamando "ma che prezzo! con le vostre tecnologie questa applicazione dovrebbe costare un quarto". e anche se glielo spieghi per bene del perchè e del percome è cmq dura, molto dura.
Fabio, noi, o cmq almeno io, siamo molto grati a ms per tutto quello che fa e per lo sforzo enorme nell'offrirci anche umanamente il meglio, ripeto io ho voluto anche venire a lavorare da voi, per quanto mi riguarda.
e spero sonceramente che queste mie critiche, quelle poche volte che mi vengono, siano solo costruttive.
saluti
11/11/2005 6:33 PM | Roberto Messora
Gravatar

# re: La giornata degli editors...

Sinceramente da un evento di 'presentazione' e in un tempo relativamente breve non credo fosse lecito aspettarsi niente di diverso.
Credo che abbia ragione Fabio quando dice che la maggior parte degli sviluppatori lavora col drag&drop, non vada molto 'oltre' e comunque è quello il 'punto di partenza'.
Probabilmente per chi è esperto la giornata di ieri ha detto poco ma per chi, come me, non ha tutta questa esperienza qualche spunto interessante l'ha potuto cogliere.
La mia critica è sul luogo : l'evento ha 'intasato' via Mecenate (credo che quindi oltre al problema per arrivare ci sia stato anche il disagio per chi transita abitualmente) e il parcheggio l'ho trovato 'per grazia ricevuta' (e per spesa, 10€, fatta :-) ) : e pensare che sono uscito di casa pensando "stavolta vado un po' prima e non arrivo all'ultimo" ... mezz'ora di ritardo.

E comunque, mi dispiace per Fabio e per Microsoft, ma l'evento principale della giornata era un altro :-P
11/11/2005 6:59 PM | Michele Lorizzo
Gravatar

# re: La giornata degli editors...

Beh, al lancio di VS 2002 c'era stato un pranzo indimenticabile al Jolly hotel! ;-)
11/16/2005 12:13 PM | Michele Bernardi
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET