Subtext e Aruba

Tutti noi sappiamo che Aruba non è probabilmente il miglior hosting .NET al mondo, ma sicuramente, per chi ha poche pretese non è male: costa poco 40€, è in Italia, il supporto non è velocissimo ma non ha neanche i tempi biblici ai quali siamo abituati con le aziende Italiane.

Io personalmente uso WebHost4Life, che con poco più di 110€ all'anno fornisce un servizio decisamente migliore di Aruba, ma, se consideriamo anche la registrazione del dominio, è comunque quasi tre volte Aruba.

Ma l'hosting Windows di Aruba ha un grosso difetto: non è possibile cambiare i permessi alle cartelle, quindi tutte le scritture devono avvenire all'interno dell'unica cartella preconfigurata con permesso in scrittura.

E a causa di questa limitazione Community Server non gira su Aruba, e neanche DotNetNuke (se non con un'accrocchio usando una versione moddata dell'engine).

Stessa sorte per Subtext: i file vengono salvati in una cartella "Images" che non è la cartella predefinita da Aruba.

Ma, a differenza di CS e DNN che richiedono il permesso in scrittura su tutte le cartelle, a Subtext basta quella cartella.

Per la 2.0, una delle features che saranno aggiunte è appunto la possibilità di cambiare il nome alla cartella nella quale vengono salvate le immagini della gallery. Questo principalmente per permettere l'installazione di SubText su Aruba e quindi permettere anche a chi non vuole spendere 140$ all'anno di avere il proprio blog su Subtext usando Aruba.

Io ho un account Aruba, ma solo nella versione Linux (per hostare cookingpiyo su WordPress): qualcuno avrebbe un'account Windows da "prestarmi" per testare l'installazione ed il funzionameno di Subtext su Aruba?

Cheers

posted @ lunedì 4 giugno 2007 08:12

Print

Comments on this entry:

# re: Subtext e Aruba

Left by Alessio Marziali at 04/06/2007 12:19
Gravatar
DNN su Aruba ci gira.. è un servizio separato.. si chiama ArubaNuke

# re: Subtext e Aruba

Left by Simone Chiaretta at 04/06/2007 12:37
Gravatar
Si, lo so, un servizio offerto da loro, dove l'utente non ha accesso da host, ma solo da siteadmin, quindi non può installare moduli aggiuntivi e creare siti aggiuntivi.
Può andare bene se ti vanno bene i moduli standard proposti da loro, ma non se vuoi avere controllo sull'applicativo.

# re: Subtext e Aruba

Left by babba at 04/06/2007 13:32
Gravatar
io ho un account che ti posso "prestare" per qualche giorno. Se ti va stasera ti posso mandare una mail con i dati di riepilogo.

se vuoi contattami tramite il mio sito. bye!

# re: Subtext e Aruba

Left by Simone Chiaretta at 04/06/2007 13:53
Gravatar
@Jck: Subtext già gira in Medium Trust, solo che ha bisogno di scrivere dei files sul filesystem.
Non so come funzioni BlogEngine.NET, ma so che non usa DB, ma archivia i post su file... prob puoi configurare la directory dove salvare i files

# re: Subtext e Aruba

Left by babba at 04/06/2007 14:32
Gravatar
si ho un account sql che scade xò a giorni... cmq stasera controllo e ti mando una mail

# re: Subtext e Aruba

Left by Simone Chiaretta at 04/06/2007 14:37
Gravatar
OK... grazie mille
speriamo che il "a giorni" sia più del tempo che ci metto a implementare la nuova feature :)

# Come installare Subtext su Aruba

Left by FoxyBlog at 14/06/2007 15:36
Gravatar

# Come installare Subtext su Aruba

Left by FoxyBlog at 14/06/2007 15:53
Gravatar
Comments have been closed on this topic.
«maggio»
domlunmarmergiovensab
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234