Più di zero è gia qualcosa.

Da tempo che leggo blogs, forse sono un paio d'anni or sono. Direi che c'è chi si diverte a bloggare, sia per una questione di crescita professionale sia per un reciproco scambio di conoscenze, impressioni. Molte volte, la stessa cosa accade tra colleghi di lavoro in carne ed ossa e non virtualmente, ma il principio è pressoché simile. C’è sempre da imparare anche quando si è convinti di sapere quanto basta per portare a conclusione un software nel minor tempo e al minor costo possibile. La sfida è sempre la solita, comprendere e scegliere le soluzioni migliori, probabilmente le ultime tecnologie sono sempre quelle più idonee. Ma la massa di argomenti non è cosa da poco. C’è chi si perde d’animo e molla tutto, c’è chi si prende i suoi tempi, c’è chi pur faticando molto arriva dove si era prefissato d’arrivare. Mattone dopo mattone, la costruzione prende forma, ma non è mai finita. Perché? Perché invecchia e bisogna ristrutturarla. Malgrado gli antiossidanti il processo d’invecchiamento vale per tutti. Se c’è da sudare, meglio farlo finchè si è ancora giovani e/o sani. E con questo mi auguro di continuare a bloggare (non è vietato, credo) malgrado gli scettici e i critici saranno sempre a portata di mano. Al prossimo post. Grazie ;-)

posted @ lunedì 30 aprile 2007 22:50

Print

Comments on this entry:

# Re: Più di zero è gia qualcosa.

Left by Igor Damiani at 30/04/2007 23:51
Gravatar
ciao Sem! ti leggerò, stanne certo!
:-)

# re: Più di zero è gia qualcosa.

Left by Sem Tamburella at 01/05/2007 00:07
Gravatar
Ciao Igor, grazie. Farò altrettanto 8)
Comments have been closed on this topic.
«settembre»
domlunmarmergiovensab
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910