La ghigliottina dell'anticipo IRPEF

In questo periodo dell'anno i lavoratori autonomi pagano le tasse, e gli anticipi... e tutti si lamentano sempre di questa ghigliottina. Io sono uno dei "pochi fortunati" ad essere assunto, e quindi non vivo in prima persona questa problematica, ma molti amici hanno questo problema. Non vivendola in prima persona magari dico stronzate, ma mi pare un modo assurdo di gestire la tassazione: Ma è possibile che non abbiano ancora capito che con la crisi del lavoro che c'è ora, far pagare l'anticipo delle tasse basato sul reddito dell'anno precendente è una cosa assurda? Il lavoratore paga, ma se quest'anno non sta fatturando come l'anno precendente, paga più di quello che dovrebbe... ok, l'anno dopo c'è il rimborso, ma fino alla dichiarazione successiva che fa? Gira le spese al ministero delle finanze? Senza tener conto infine che con la brutta abitudine solo italiana di pagare a 30-60gg data fattura a Maggio sono state emesse 5 fattura ma ricevuto il pagamento solo di 2 o 3 al massimo.

E poi detassano gli straordinari... peccato che i lavoratori autonomi (la grossa percentuale dei lavoratori nel mondo dell'IT italiano) non facciano straordinari...

Ogni volta che sento queste cose mi viene voglia di tornare in NZ.

PS: ovviamente per il tuttologo dell'offerta di lavoro di ieri, era richiesta la Partita IVA per essere "eleggibile"

Technorati Tag: ,

Rilasciato ASP.NET MVC P3

Ieri pomeriggio Pacific Time (questa notte ora Italiana) è stata rilasciata la Preview 3 del framework ASP.NET MVC.

Rispetto al rilascio "sperimentale" di un mesetto fa sono stati fatti uno paio di modifiche ai nomi dei metodi e delle classi:

  • RenderView() diventa View()
  • RenderViewResult diventa ViewResult

Inoltre per alcuni metodi della classe di Html Helpers sono stati aggiundi degli overload più basati su convenzioni: ad es. se volete aggiungere un textbox che ha ID uguale al valore della proprietà del ViewData ora potete scrivere

<%= Html.TextBox("Indirizzo") %>

invece che, come prima

<%= Html.TextBox("Indirizzo", ViewData["Indirizzo"] %>

Ancora manca il supporto per la validazione client-side automatica, supporto "nativo" di ASP.NET Ajax... verrà nelle prossime preview.

Per maggiori informazioni sulle modifiche: ReadMe, ScottGu, ScottHa.

Inoltre potete scaricare:

Technorati Tag: ,
«May»
SunMonTueWedThuFriSat
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567