papo we(b)log

software engineering slave!
posts - 29, comments - 49, trackbacks - 26

.NET

Esempio (semplice) di UI Test-Driven con MVP

nonostante abbia ormai concluso il lavoro (di tesi) su cui stavo lavorando, in questi giorni ho lo stesso proseguito un po' nello sviluppo dell'applicazione che ho usato come caso di studio, un piccolo generatore di classi. in particolare, ho iniziato ad occuparmi della scrittura, test-driven, della UI WinForm. per fare questo, mi sono affidato al pattern Model-View-Presenter (o qualsiasi sia il nome con cui è stato ribattezzato!), una variante del Model-View-Controller in cui la vista risulta "passiva". cosa questo significhi non è immediato da capire, e non sono serviti a molto nemmeno i vari articoli che ho trovato girando in rete....

posted @ Monday, January 29, 2007 3:08 PM | Feedback (4) |

OO design, domain objects e presentation layer

Eccomi di nuovo qui a snocciolare i dettagli e le infinite problematiche di un'applicazione reale. Non basta per sentirsi "al sicuro" l'aver con fatica imparato a strutturare i vari livelli seguendo tutti i principi di buona progettazione che riesci a ricordare a memoria! E nemmeno essere riusciti ad incollare in un'unica soluzione tecnologie "Off the Shelf" come OR mapper e container per l'IoC. Insomma... ecco il quesito. Mi trovo per l'ennesima volta a riaffrontare costi e benefici legati alle varie soluzioni (che conosco) per la comunicazione tra business layer e strato della presentazione (in corsivo, perchè mi viene sempre da sorridere quando mi immagino oggetti software in...

posted @ Wednesday, April 19, 2006 10:17 PM | Feedback (6) |

del pattern Command, validazione e altre amenità

Finalmente trovo il tempo e l'occasione per iniziare a raccontare alcune delle soluzioni che ho utilizzato nei miei progetti reali. Mi piacerebbe pensare ad una serie di post con questo "tema portante", ma per ora mi limito a trovare le energie per focalizzarmi su un solo argomento specifico: la validazione delle regole di "univocità". Questo è il racconto delle ultime giornate di lavoro, caratterizzate da un continuo refactoring: tanta "irruenza" e  "coraggio" nel modificare quanto appena raggiunto, se in mente c'è un'idea nuova e affascinante. Tutto questo reso possibile soltanto grazie ad una serie di test case che in ogni momento mi raccontano dove ho introdotto anomalie o mi confermano che...

posted @ Thursday, April 13, 2006 10:10 AM | Feedback (1) |

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET