WP7, dal mio punto di vista

Sono da pochi giorni possessore di uno smartphone con WP7 (nello specifico è un LG Optimus 7 ).  Le miei precedenti esperienze con gli smartphone sono con dispositivi HTC prima WM 5 e poi WM 6.5. A chi mi chiedeva le ragioni della scelta ho sempre risposto per la comodita di avere sincronizzati nativamente contatti e calendario con il mio outlook.

Ora WP7. Twitter e blog impazzano, tutti eccitati e gasati della nuova piattaforma… finalmente anche MS si dirige verso un mobile più giovane e non solo orientato al business. In ogni caso con il mio HTC Cruise non ho mai invidiato I possessori di Ipod: un copia e incolla veloce di mp3 nello storage del mio device, un paio di cuffie in tasca ed ero felice.

Sono stato veramente ingenuo quando aquistando il mio nuovo smartphone perchè ho pensato: fantastico potrò testare tutte le nuove funzionalità oltre a fare quello che facevo prima… 5 minuti sincronizzo tutto e poi via a smanettare con le nuove cose. Certo è una prima versione ci sta che ci sarà qualche bug e/o imperfezione. In realtà dal mio punto di vista WP7 ha problemi by design molto più tragici di quelli che mi potevo aspettare. Cerco di elencare quello che come utente Microsoft proprio non riesco a digerire. Beh se dico inesattezze, che dio mi fulmini o qualcuno mi smentisca, ne sarei contento perchè mi potrebbe indicare soluzioni alla miei frustrazioni!

  • attacco il cavo al pc e attendo… attendo… strano non mi chiede di configurare la partnership tra pc e device per decidere cosa sincronizzare. Google.  “How to Sync Windows Phone 7 with Outlook” e  scoprire che WP7 e outlook non si sincronizzano nativamente! il futuro è in cloud! ecco quindi le alternative.
    • sincronizzare outlook con hotmail, Outlook connector (Outlook Hotmail Connector provides a free solution for managing your Windows Live Hotmail e-mail, calendar, and contacts from within Outlook 2003, and 2010 free of charge). Ovviamente si intende che occorre aggiungere un nuovo account e address book e calendar devono essere spostati su quelli nuovi. ah… dimenticavo non so come sincronizzate le immagini dei contatti, beh mi dovrò abituare a vedere tante facce grigie nella mia lista dei contatti.
    •  sincronizzare outlook con google. Esistono tool che permettono di syncronizzare il outlook con I google calendar ma non esistono tool per sincronizzare I contratti. Ho trovato un tool di migrazione per I contatti. Pensate fa una cosa incredibile: esporta anche le immagini! peccato che è valido per un singolo uso in quando si intende per utenti che stanno migrando da outlook a google mail.
    • usare  Exchange
  • beh copiamoci qualche film e mp3… a giusto anche qualche pdf che ora ho un display interessante e posso pensare di poter leggere qualcosa. Cavetto attaccato tac, risorse del computer tac e... no il device non appare come storage. Google. Ecco mi rendo conto che sono antico: ora si usa Zune! Sincronizzi le cartelle multimediali con Zune che ne crea un archivio strutturato e ben consultabile con la possibilità di decidere le policy di syncronizzazione tra pc e device per tipologia di formato. Ottimo, che ci posso sincronizzare? Musica, Video, Immagini, Podcast e playlist… e gli altri formati?! Google dice che si deve andare in cloud!
    • skydrive, che scopro essere una sorta di controparte hotmail di google doc, che però ad essere sinceri non è poi così ben integrato con wp7, interessante questo thread: How do you open Documents on Skydrive__
    • googledocs. c’è un'applicazione free che permette di accedere a google documents ma si possono usare solo I viewer dell’applicazione: si word, si fogli excel ma no pdf anche se sulla macchina ho installato l’applicazione pdf reader della adobe! Come posso usare pdf reader? mi sembra di capire solo con quello che scarico da IE direttamente sul device.
    • usare Sharepoint
  • va beh rilassiamoci, siamo in metropolitana e non pensiamoci più… mi ascolto un pò di musica: per mia fortuna ne ho sincronizzata tanta e mi posso fare qualche playlist. eh no le cose semplici non sono di questo mondo! playlist: “nessun elemento. Collega al pc e sincronizza” perchè le playlist oggi si fanno solo con zune, ma su questo, in cuor mio, spero di non aver capito come si fa.

Quoto alcune frasi dalle conversazioni che ho avuto in questi giorni quando mi sono lamentato delle lacune che ho qui elencato.

  • WP7 è un prodotto in v1.0; se compri un prodotto in v1.0, ti devi aspettare le feat di un prodotto in v1.0: in v1.0, iPhone non aveva nemmeno l'SDK per le applicazioni client e tutte le app dovevano essere "html server-side" (in da cloud). L'SDK basato su Objective-C è arrivato in v2
  • Per il futuro non ho la sfera di cristallo. Di certo MS farà passi da gigante ed è capace a fare la differenza.

Al momento sinceramente non voglio commentare cosa e bene e cosa e male dei window-phonini cercando di analizzare le differenze rispetto a iphone o Android: l’esclusione del supporto offline è a mio avviso una mancanza importante. Questo post non vuole essere una attacco al cloud. Sono assolutamente convinto dell’importanza del cloud. Ma che il cloud sia l’unica scelta è un limite quando in italia non si ha la piena copertura, quando comunque mi costringi a usare la mia banda mensile per fare operazioni logistiche che potrei fare comodamente offline, quando non sempre la velocità e la stabilità della connessione dati sono garantite…

Credo che questo prima versione deluda gli utenti Microsoft abituati all’integrazione facile e non prenda nessuno degli utenti iPhone perchè oggettivamente non vedo dei plus rispetto ai competitor. Tutti quelli che ne parlando solo bene? Temo che anche con WP7 – come per iPhone – stiano nascendo troppi fanboy.

In How to Sync Windows Phone 7 with Outlook si legge a commento del video “Everyone has always complained about problems with ActiveSync on the desktop. Many people often ran into errors and wished it would just go away. Well, with Windows Phone 7, ActiveSync is gone. Windows Phone 7 only connects to Zune when you plug it into the PC and only syncs music/videos/podcasts/pictures. That means there will be no more errors or frustrations for you when trying to sync all of your personal information management data between your Windows Phone and Outlook.” bene dico io… ma chi ha condiviso il video sa a cosa serve outlook? Nessuna frustrazione perchè con WP7 c’è Zune che ci aiuta a condividere con il device I nostri contenuti multimediali… si ma outlook serve per gestire ben attività, contatti e calendari e posta, che ci azzecca Zune!? In realtà si rende conto e aggiunge “Unfortunately, Windows Phone 7 only syncs with Exchange ActiveSync. So that means you'll need an Exchange ActiveSync compatible email account to get your contacts and calendar info on there. Luckily, there's a free and easy way to get your current Outlook installation and Windows Phone 7 to sync with the same Exchange ActiveSync account.”  Beh è facile allora devo trovare solo un exchange per gestire I ca**I miei. Ovviamente non posso che quotare il commento subito sotto “I cannot believe Microsoft would make WP7 without the direct sync to Outlook. That is there only advantage over Android and others. The storage service called SkyDrive will replace My Phone so you can sync and backup online. There is no way that I or any other busy people would have the time to manually drag and drop thousands of constantly changing contacts and appointments as you explained.”

Sono un utente così speciale che chiedo cose che a nessuno o che a pochi interessano? Sono davvero tutti più interessati ad avere Angry Bird sulllo smartphone? Che amarezza, attendo i SP anche se il prossimo (NoDo) non andrà a risolvere i punti da me citati…. beh confortiamoci avrò una cosa incredibile: il copia e incolla!

oO0( che amarezza, sono al momento un pò deluso ma confido nei passi da gigante di cui è capace MS)

Tag di Technorati:

posted @ Sunday, February 27, 2011 10:49 PM

Print

Comments on this entry:

# re: WP7, dal mio punto di vista

Left by Mauro Franchi at 2/28/2011 12:46 AM
Gravatar
Anche io come te sono un possessore di un HTC Crouise ed ero abbastanza tentato di cambiare prima o poi, magari con un WP7 (anche per poterci sviluppare su qualcosina) ma da quanto ho potuto leggere quasi quasi mi viene voglia di aspettare...

# re: WP7, dal mio punto di vista

Left by Luca at 2/28/2011 10:34 AM
Gravatar
io credo che aspetterò, nel frattempo, se ti può consolare, io con il mio HTC Desire con Android non è che mi trovi molto meglio:

- player multimediale pessimo, si blocca in continuazione e mi tocca riavviare il device!
- il market è lentissimo e spessissimo dà errori di connessione (abito vicino milano e la connettività è discreta,quindi non penso sia (solo) un problema di banda)
- ogni tanto qualcosa (random) si blocca e necessita un riavvio;
- la sincronizzazione dei contatti con facebook si aggiorna solo la prima volta, poi sia che tu aggiunga o perda amici,la situazione non cambia, non c'è modo di forzare un aggiornamento manuale

etc...

però la sincronizzazione con outlook va benissimo ahahah =D

# re: WP7, dal mio punto di vista

Left by markino at 2/28/2011 4:21 PM
Gravatar
Lorenzo perdomami se rispondo qui ma non riesco a inviare commenti sul tuo blog: "The inspected string value should be not empty.
Location: class GetBySlug at PostService method". Anyway, questo quanto ti vorrei scrivere.

La colpa di aver preso un telefonino che non copre i miei scenari è assolutamente mia ovviamente... dovevo informarmi meglio e non solo farmi ubriacare dal look and feel, dal supporto all'intrattenimento offerto e dalle facilitazioni che personalmente avrei per quanto riguarda la programmazione.

Windows Phone 7 NON è Windows Mobile 6.5.x++-Vero. Non mi risultano siano previsti update di WM, ergo WP7 a tendere vuole essere la soluzione MS al mobile, ergo dal mio punto di vista un paragone funzionale tra le due piattaforme è d'obbligo.

La sincronizzazione Outlook con "il cavetto USB" è uno scenario che "per ora" è stato abbandonato. Questo l'ho notato. Immagino si potrebbe andare avanti a litigare per ore sui vantaggi e/o svantaggi del supporto offline. La mia speranza è che il can can intorno alla mancanza diventi abbastanza forte che qualcuno decida di aggiungere un task in TFS nel progetto WP7. Scusa lorenzo ma il supporto offline credo sia essenziale... se non un MUST, per me non è solo questione di abitudine. Il cloud - come ho detto - è un plus se è una delle opzioni ma quando è l'unica opzione IMHO diventa una trappola.

Per quanto riguarda lo Zune... nulla in contrario, limitante ma accetto (capisco le esigenze del marketing) tuttavia NO non sono riuscito a creare le playlist da dentro il windows-phonino, il tasto crea c'è solo in Zune qualcuno si è dimenticato di metterlo nel player ;-) Se hai un link che mi spiega come fare a fare le playlist direttamente sul telefonino ti prego mandamelo ;-)

"Le applicazioni hanno l’Isolated Storage di Silverlight, e questo, nel bene e nel male, rende difficile implementare alcuni degli scenari richiesti da M.rkino." Si ho notato, sono assoutamente daccordo.

Sarà una questione di scenari... sarà... diciamo che sono confidente dei passi da gigante che MS sa fare... diciamo...

# re: WP7, dal mio punto di vista

Left by leroy at 2/28/2011 11:36 PM
Gravatar
Sembra semplicemente l'ennesimo caso di un prodotto di grande potenzialità uscito prematuro di almeno un anno, accrocchiando qua e là gli "scenari" che si è riusciti a mettere insieme al fine di non perdere del tutto un mercato in cui, volente o nolente Microsoft è in ritardo in termini di quote e di tecnologia. E' interessante la difesa d'ufficio di un utente qui sopra perchè leggendola si intuisce la angosciata sintesi: "questo è quanto, non ci possiamo far niente". D'altronde l'unione con Nokia, altro attore in grande crisi di identità, dovrebbe far riflettere....

# re: WP7, dal mio punto di vista

Left by babsevensix at 3/1/2011 9:36 AM
Gravatar
Nonostante google android dia un buon supporto per gli sviluppatori (basta vedere anche appinventor, semplicemente spettacolare) quello che manca effettivamente è un buon ide come visualstudio 2010 e la definizione delle intefacce con come fa silverlight con xaml!
E questi secondo me possono essere i punti veramente forti!!! In fin dei conti il successo della piattaforma la fanno secondo me gli sviluppatori, una buona piattaforma senza sviluppatori è destinata a morire... ma questo è un mio parere

# WP7… una risposta ragionata a M.rkino (e a tutti gli altri… :-D)

Left by Pingback/TrackBack at 3/1/2011 10:44 AM
Gravatar
WP7… una risposta ragionata a M.rkino (e a tutti gli altri… :-D)

# re: WP7, dal mio punto di vista

Left by Luca Cavicchioli at 3/1/2011 12:16 PM
Gravatar
@babesevensix non per iniziare un flame... ma nn credo che Eclipse + plugin siano tanto inferiori a VS2010 e in android le interfacce sono disegnate in XML quindi con la stessa filosofia che sta alla base di XAML (e di quasi tutti i framework di definizione di layout moderni).
Dal mio punto di vista, ho avuto modo di confrontarmi un po' con Lorenzo all'ultimo Alt.Net (io ovviamente ero dalla posizione Android) ma mi ha fatto piacere sentire da una voce ufficiale che MS che crede tantissimo nel progetto e sicuramente ci saranno enormi passi avanti, poi, questione di scelte, di esigenze e di gusti.
Io un anno fa mi sono trovato a dover scegliere di abbracciare una piattaforma mobile, ho scelto Android, ne sono contento, impararsi un linguaggio nuovo (Java) nn può che far bene, quindi per me scelta positiva e soddisfacente.
Da "fan" MS sicuramente terrò d'occhio WP7 e sono sicurissimo che tra poco regalerà sia ai dev che agli utenti delle belle soddisfazioni.

# re: WP7, dal mio punto di vista

Left by Mighell at 3/4/2011 7:49 PM
Gravatar
Premetto che possiedo SOLO smartphone praticamente dal 2003 e che quindi, non mi ritengo un utente "junior".
Ciò premesso, ho preso il mio WP7 il giorno dell'uscita e, dopo 4 mesi di utilizzo, non lo cambierei con altre piattaforme.
Certo, sarebbe falso da parte mia definirlo "completo e maturo". Alcune cose mancano e questo è evidente. Alcune limitazioni per noi Dev ci sono, e questo è un dato di fatto. Ma è errata la nostra percezione di WP7 come evoluzione. I competitors, nelle loro prime release, avevano problemi (e lacune anche maggiori).
Lato user, ci sono cose che, come segnala Lorenzo nel suo post, sono facilmente superabili. Lato DEV altrettanto.
Quello che voglio però dirvi è: abbiate pazienza (sia utenti che sviluppatori) e tenetevi pronti, perchè di cose interessanti ce ne saranno (le ho viste con i miei occhi :-D ).

# re: WP7, dal mio punto di vista

Left by Lorenzo Barbieri at 3/5/2011 2:21 PM
Gravatar
Mai detto che lo scenario business non è interessante, anzi, è uno di quelli su cui puntiamo di più, altrimenti perchè "perder tempo" con office, sharepoint, etc...
E' solo che il telefono deve tener conto di tanti scenari, non di uno solo, come dimostra la concorrenza.
E per farlo si fanno scelte.
Possono essere condivise, o meno. Dolorose o meno. Superabili o meno.
E se uno sviluppa software, dovrebbe capirlo.
Chi vivrà vedrà!

# Scambiare dati fra Outlook e Windows Phone (7)

Left by Pingback/TrackBack at 3/7/2011 2:55 PM
Gravatar
"... sono da poco diventato un felice possessore di un Windows Phone (7) Il più grosso (e per ora unico) problema che ho dovuto affrontare è stato quello di sincronizzare Contatti e Calendario del mio Outlook con quelli presenti nello SmartPhone. A mia futura memoria e per Vs supporto vi riporto passo passo cosa bisogna fare per poter avere il proprio Calendario e Contatti Outlook nel proprio Windows Phone (7)."

Your comment:



 (will not be displayed)


 
 
 
Please add 2 and 8 and type the answer here:
 

Live Comment Preview:

 
«June»
SunMonTueWedThuFriSat
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678