Skype, IIS e la porta 80

  1. Accendete il vostro Skype (fate in modo che si avvii all'avvio della macchina)
  2. Aprite la MMC di IIS e STOPpare tutti i vostri web sites
  3. Riavviate la macchina...
  4. Aprite la MMC di IIS e STARTate tutti i vostri web sites
  5. "The process cannot access the file because it is in use."! Tradotto in linguaggio capibile significa che qualcuno ha occupato la porta 80, la default di IIS... la default di tutti i web server di tutto il mondo...
  6. TELNETtate 127.0.0.1 80 e scoprite che qualcuno in effetti risponde! OMG.. eppure ho l'antivirus!!
  7. Scaricate TcpView e date la caccia al colpevole!
  8. NO, NON non c'è nessuno maggiordomo sulla mia macchina... il colpevole è Skype!
  9. Chiudete skype, STARTate tutti i vostri web sites... STARTate nuovamente Skype

oO0( Chiediamoci ora tutti insieme perchè Skype debba mai mettersi in ascolto proprio sulla porta 80 - http - e anche la 443 - https)

Technorati Tag: ,

posted @ martedì 13 novembre 2007 14:23

Print

Comments on this entry:

# re: Skype, IIS e la porta 80

Left by Alessandro Ghizzardi at 13/11/2007 15:29
Gravatar
Benissimo ora ho la conferma che il mio blog non lo legge nessuno :D
http://blogs.ugidotnet.org/Box/archive/2006/03/13/36785.aspx
:)

# re: Skype, IIS e la porta 80

Left by M.rkino at 14/11/2007 01:03
Gravatar
oooohhh... Come siamo suscettibili... lo hai scritto nel lontano marzo 2006, ho fatto tempo a sposarmi nel frattempo :-p
Grazie Stefano per gli skipe-tips! :-)

# re: Skype, IIS e la porta 80

Left by Alessio Marziali at 14/11/2007 13:58
Gravatar
Non c'entra niente.. ma complimenti per la barba. Una figata!
Comments have been closed on this topic.
«dicembre»
domlunmarmergiovensab
2829301234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678