[Reflection] La "consapevolezza" dell'oggetto

A rieccolo... un altro post sulla reflection... Beh, usando e riusando, qualcosa si impara sempre!! ;-) Le due righe di codice che seguono, le avevo utilizzate per reperire un istanza di un tipo di cui avevo un oggetto (a cui avrei impostato le proprietà): bene, si possono eliminare perché sono inutili!

Dim _assembly As [Assembly] = [Assembly].LoadFrom("Lanny.Assembly.dll")

Dim _myType As [Type] = _assembly.GetType("MioNamespace.MioTipo")

In poche parole gli oggetti sono esseri consapevoli (forse anche più degli esseri umani, ma questa è una disgressione filosofica particolarmente [OT]): mi spiego meglio, un oggetto sa di che tipo è e quindi utilizzando la fantastica GetType() posso riassumere le righe di cui sopra con

Dim _myType As [Type] = MioOggetto.GetType()

Eliminando così anche la necessità di dover impostare da qualche parte, informazioni, che potrebbero essere errate.

La scoperta dell'acqua calda?

Ebbene sì!!

Print | posted @ Tuesday, August 29, 2006 10:00 AM

Comments on this entry:

Gravatar # re: [Reflection] La "consapevolezza" dell'oggetto
by Matteo at 8/29/2006 11:30 AM

anche senza avere un'istanza dell'oggetto:

in C#: typeof(ClassName).
in VB: GetType(ClassName).

m.
Comments have been closed on this topic.