Technology Experience

Contenuti gestiti da Igor Damiani
posts - 949, comments - 2741, trackbacks - 15120

My Links

News

  • Questo blog si propone di raccogliere riflessioni, teoriche e pratiche, su tutto quello che riguarda il world-computing che mi sta attorno: programmazione in .NET, software attuale e futuro, notizie provenienti dal web, tecnologia in generale, open-source.

    L'idea è quella di lasciare una sorta di patrimonio personale, una raccolta di idee che un giorno potrebbe farmi sorridere, al pensiero di dov'ero e cosa stavo facendo.

    10/05/2005,
    Milano

Archives

Post Categories

Generale

Un bug al giorno toglie il medico di torno

Ok, che sono polemico ed irato con certi software si era capito.
Però, beccatevi questo <eufemismo>piccolo bug</eufemismo> dell'accoppiata Virtual PC + TOAD 7.4.0.1.

Apro Virtual PC tirando su una macchina Win 2000 Pro con vari tool di sviluppo, tra cui TOAD per accedere ad un db Oracle. Apro TOAD, aspetto che compaia la UI. Mi connetto al db, mi appare la finestra SQL come farebbe il buon Query Analyzer di SQL Server. Vado in File --> ReOpen File e seleziono il primo file in elenco. Il file si chiama Z:\DirectoryCliente\Forecast.sql.

Modifico l'SQL. La correzione - attenzione - comporta un cambiamento della lunghezza del testo SQL. Immaginatevi una stored-procedure con una SELECT, dalla quale togliete una clausola WHERE, oppure aggiungete una OUTER JOIN. Premete CTRL+S per salvare il file.
Poi, aprite il file con un blocco note, o con UltraEdit e vedrete l'inferno, perchè - almeno nel mio caso - il salvataggio va in append dal file: lo so, è strano ed incredibile, ma nel file SQL mi ritrovo sistematicamente le query accodate, anche in modo sporco, generando istruzioni SQL non valide.

Vabbè che sto usando Virtual PC con soli 256Mb di RAM, ma questo è davvero incredibile. Io non ho trovato soluzione: semplicemente, ogni volta che devo salvare lo script con TOAD, non premo CTRL+S, ma faccio un Save as e creo un nuovo file.

System.Programmers.IgorDamiani.Bored = BoringStatus.MaximumValue;

powered by IMHO 1.2

Print | posted on Wednesday, March 15, 2006 3:01 PM | Filed Under [ Tecnologia ]

Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET