Technology Experience

Contenuti gestiti da Igor Damiani
posts - 949, comments - 2741, trackbacks - 15120

My Links

News

  • Questo blog si propone di raccogliere riflessioni, teoriche e pratiche, su tutto quello che riguarda il world-computing che mi sta attorno: programmazione in .NET, software attuale e futuro, notizie provenienti dal web, tecnologia in generale, open-source.

    L'idea è quella di lasciare una sorta di patrimonio personale, una raccolta di idee che un giorno potrebbe farmi sorridere, al pensiero di dov'ero e cosa stavo facendo.

    10/05/2005,
    Milano

Archives

Post Categories

Generale

(Parte 2) Le interfacce INotifyPropertyChanged e IBindingList

Nella prima parte ho fatto un po' un'introduzione di come implementare una classe che implementi l'interfaccia INotifyPropertyChanged, allo scopo di notificare all'engine di binding del FX che deve aggiornare i controls corrispondenti. Questo nel caso in cui la classe è bindata ad un controllo come la TextBox, per esempio, in grado di mostrare un solo elemento alla volta. In questo secondo ed ultimo post vedremo invece quello che bisogna fare se la nostra classe espone una property adatta ad essere bindata ad un controllo lista, come ListBox, ComboBox, etc .etc.

La classe HockeyPlayer espone una property Faults:

private FaultsCollection faults;

public FaultsCollection Faults
get return faults; } }

La classe FaultsCollection è una classe che eredita da Collection<DateTime>.

using System;
using System.ComponentModel;
using System.Collections.ObjectModel;

namespace DataBindingSample
{
    
public class FaultsCollection : Collection<DateTime>
    { }
}

Se noi bindassimo la proprietà Faults con una semplice ListBox, questo controllo verrebbe automaticamente popolato con tutti gli elementi della Collection, nel caso specifico gli oggetti DateTime. Il data-binding fallisce se noi, via codice, aggiungiamo un nuovo elemento alla collection: in questo caso, la ListBox bindata perde la sincronizzazione con il suo datasource. Per ovviare a questo inconveniente, dobbiamo implementare l'interfaccia IBindingList all'interno della nostra classe. Questa interfaccia prevede l'implementazione di un certo numero di proprietà e di metodi, per i quali vi rimando alla pagina sul sito MSDN. Quello che mi interessa farvi vedere in questo post è la gestione dell'evento ListChanged che, in modo analogo a quanto fa il PropertyChanged, notifica al FX che c'è stato un cambiamento all'interno della mia collection (aggiunta o rimozione di nuovi elementi DateTime).

using System;
using System.ComponentModel;
using System.Collections.ObjectModel;

namespace DataBindingSample
{
    
public class FaultsCollection : Collection<DateTime>, IBindingList
    {
        // Evento pubblico ListChanged
        
public event ListChangedEventHandler ListChanged;

        
// Override di InsertItem e RemoveItem
        
protected override void InsertItem(int index, DateTime item)
        {
            
base.InsertItem(index, item);
            NotifyListChanged(ListChangedType.ItemAdded, "Faults");
        }

        
protected override void RemoveItem(int index)
        {
            
base.RemoveItem(index);
            NotifyListChanged(ListChangedType.ItemDeleted, "Faults");
        }

        
private void NotifyListChanged(ListChangedType what, String info)
        {
            
if (ListChanged != null)
                ListChanged(
thisnew ListChangedEventArgs(what, 0));
        }

        /*
        Altri membri per aderire alla IBindingList
        */

    }
}

Nell'override di InsertItem e RemoveItem sollevo l'evento ListChanged che, ancora una volta, viene gestito dal FX per refreshare il controllo bindato. Adesso, tornando al post precedente, posso affermare con sicurezza che, cliccando sul button1, tutti i controlli che hanno come datasource il mio player vengono sincronizzati con il contenuto attuale. La cosa interessante è che questo meccanismo non è stato implementato nella UI (ad esempio, facendo il Clear sulla property DataBindings di ogni controllo e ricreandole, cosa orribile), ma nella logica dell'oggetto stesso.

powered by IMHO 1.2

Print | posted on Thursday, February 23, 2006 12:31 PM | Filed Under [ Sviluppo .NET ]

Feedback

Gravatar

# Il mio programma di fatturazione procede bene!

3/19/2006 11:42 PM | Technology Experience
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET