Technology Experience

Contenuti gestiti da Igor Damiani
posts - 949, comments - 2741, trackbacks - 15120

My Links

News

  • Questo blog si propone di raccogliere riflessioni, teoriche e pratiche, su tutto quello che riguarda il world-computing che mi sta attorno: programmazione in .NET, software attuale e futuro, notizie provenienti dal web, tecnologia in generale, open-source.

    L'idea è quella di lasciare una sorta di patrimonio personale, una raccolta di idee che un giorno potrebbe farmi sorridere, al pensiero di dov'ero e cosa stavo facendo.

    10/05/2005,
    Milano

Archives

Post Categories

Generale

[OT] Non c'è più amore nel fare le cose...

Mi piace rileggere i miei post: alcune volte sono "obbligato" quando mi arriva qualche comment/domanda su post che ho scritto settimane o mesi fa e non ne ricordo più il contenuto esatto (come quelli relativi ai miei MCAD). Altre volte, semplicemente perchè voglio rileggerli, perchè voglio rivedere il codice scritto. Ho notato che più di una volta mi è capitato di dire "mi sono divertito un mondo a fare questo", "che bello quando sono riuscito a fare così" e tante altre espressioni giocose e, in senso figurato, scritte con il sorriso stampato in faccia, che mi hanno fatto pensare un po'.

Non l'ho fatto per retorica, l'ho fatto perchè mi piace fare quello che faccio tutti i giorni. Mi piace digitare (con l'Intellisense, però!) using System.Data.SqlClient, mi piace disegnare una WF e gestirne gli eventi. Che soddisfazione quando ho messo in pratica (parte di) quello che ha spiegato Andrea nell'ultimo workshop parlando di classi attributo: ne avevo parlato in questo mio post del mio blog!!! Non c'è nulla da fare: mi piace vedere codice che fa qualcosa, che è utile a qualcuno, che fa sorridere.

Succede sempre troppo spesso, per me, che le persone facciano qualcosa perchè sono semplici mercenarie. Fanno un lavoro che non amano, perchè è l'unico che hanno trovato e perchè ci si sono trovati in mezzo. Capita così che finiscano in situazioni poco piacevoli, alla ricerca di stimoli e di piaceri che non trovano nella loro vita quotidiana. Saranno anche più ricchi di me, ma mi fanno compassione. Mi riferisco in particolare ai personaggi famosi della TV che negli ultimi giorni sono finiti nella pagina di cronaca.

Al di là delle credenze religiose, che sono un fatto personale ed intimo di ognuno di noi, mi piace pensare che comunque esista il "destino" che, prima o poi, fa quadrare i conti con queste persone e con tante altre che bene o male vogliono ottenere tanto lavorando poco.

powered by IMHO 1.2

Print | posted on Monday, October 10, 2005 4:57 PM | Filed Under [ OT ]

Feedback

Gravatar

# re: [OT] Non c'è più amore nel fare le cose...

Concordo!!!
10/10/2005 5:21 PM | Lorenzo Barbieri
Gravatar

# re: [OT] Non c'è più amore nel fare le cose...

caro igor sei un idealista anche se non ti conosco ti stimo.
augurandoti le migliori fortune
ciao.
10/10/2005 8:27 PM | gio
Gravatar

# re: [OT] Non c'è più amore nel fare le cose...

Luca: il mio era un "appello" ad amare il nostro lavoro. Con "nostro" intendo non solo chi ha a che fare con .NET ed affini, ma qualsiasi...
io dai 18 ai 21 ho fatto il falegname con mio papà e mio zio. Credimi, nonostante lavorassi in famiglia, fare quel lavoro non mi è mai (purtroppo) piaciuto. Fino a quando un bel giorno è entrato nella ditta un ragazzo che cercava un programmatore: la mia carriera è cominciata lì. Prima di fare il lavoro che faccio, facevo traslochi, costruivo da zero armadi, ringhiere per scale, salotti, cucine, etc. etc. Lavoravo in cantieri e in case in costruzione...

gio:
lo dici come se fosse una colpa. :-)
chissà perchè quando lo diceva John Lennon, lo definivano un grande... ;-)
"You can say I'am a dreamer, but I am not the only one". No, aveva ragione, lui non era il solo.
:-)
10/10/2005 8:42 PM | Igor Damiani
Gravatar

# re: [OT] Non c'è più amore nel fare le cose...

Sono daccordo su tutto ... ancora più daccordo sull'"interpretazione" di Andrea.

Peggio dell'ottenere tanto facendo poco ... che in fondo, oltre ad essere umano, può essere anche una abilità c'è "ottenere cose sbagliate/il_minimo_per_stare_a_galla e lucrarci facendo poco" : non c'è niente di più odioso credimi ...

Ti è mai capitato di voler organizzare l'attività di sviluppo, introdurre tools, tecnologie (magari a costo zero) ma, per pigrizia o paura sentirti rispondere : lasciamo perdere .... tanto la pagnotta la portiamo a casa lo stesso (o simili).

Ciao
Mike
10/11/2005 9:21 AM | Michele Lorizzo
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET