Technology Experience

Contenuti gestiti da Igor Damiani
posts - 949, comments - 2741, trackbacks - 15120

My Links

News

  • Questo blog si propone di raccogliere riflessioni, teoriche e pratiche, su tutto quello che riguarda il world-computing che mi sta attorno: programmazione in .NET, software attuale e futuro, notizie provenienti dal web, tecnologia in generale, open-source.

    L'idea è quella di lasciare una sorta di patrimonio personale, una raccolta di idee che un giorno potrebbe farmi sorridere, al pensiero di dov'ero e cosa stavo facendo.

    10/05/2005,
    Milano

Archives

Post Categories

Generale

OS è Possibilità. OS è Controllo. OS è Vita!

Da qualche sessione, il byte ci stava prendendo gusto. Lo onorava far parte di questo sistema, sempre attivo, sempre con qualcosa da fare. C'era sempre qualche processo a livello più o meno basso che aveva bisogno di lui, per leggere o scrivere dati che sarebbero serviti a qualcun'altro.
Il byte, man mano che passava il tempo, aveva sempre più coscienza di sè. Cominciava a comprendere il proprio ruolo e ad intuirne le potenzialità. Girava spesso da un punto all'altro della mainboard. Capiva di più il suo mondo. Trasmettendo con altri bytes aveva sentito parlare di dispositivi di I/O, quelli in periferia, che erano più a stretto contatto con l'Aldilà. Aveva sentito parlare di tanti suoi amici che erano stati crittografati, e questo lo spaventava: il CRC con cui stava viaggiando adesso aveva subìto un processo di questo tipo proprio qualche decina di clock fa e doveva ancora riprendersi del tutto. Sperò di non essere mai crittografato, e se mai fosse successo, sperò che fosse indolore.

Capì anche per chi lavorava, finalmente. Aveva sentito parlare di sistema operativo, OS per gli amici. Gli dicevano che tutti, volenti o nolenti, alla fine svolgevano compiti solo per lui. Lui era il Capo, non c'era nessuno di più importante a cui rendere conto. Il byte inizialmente non riuscì a capirlo più di tanto: "Io lavoro con i processi" - si diceva - "Chi diavolo è questo OS, e cosa vuole da me?" Qualcuno tentò di spiegargli meglio, ma invano. Alla fine, con il tempo, solo le string (più evolute, dato che la loro struttura logica interna comprende più bytes nello stesso tempo) gli schiarirono le idee:

"Tutti i processi, qualsiasi processo, sono parte integrante dell'OS! Se tu contieni il numero 0xF89 è perchè te l'ha chiesto una certa applicazione, ma a sua volta l'applicazione viene controllata dall'OS.
Come fai a non capirlo?
L'OS è potentissimo, è il nostro Capo Supremo.
Qualsiasi bit che viaggia, che viene letto e scritto lo fa perchè è l'OS che glielo comanda.
Quando corri, comunichi, ti sommi o shifti verso destra: è solo l'OS che rende possibile tutto questo.
OS è Possibilità.
OS è Controllo.
OS è Vita."

Si ricordò di quella volta in cui - forzato - provocò un crash del sistema: quella voce perentoria, suadente ed irresistibile, e del silenzio e della morte che colpì l'intero sistema subito dopo. Improvvisamente, capì tutto: l'OS quella volta aveva cessato le proprie attività, aveva smesso di funzionare. Fu colpa sua, sua e di nessun'altro. Si chiese, per diversi cicli di clock, chi deteneva il vero potere:
il byte senza OS è morto, non ha vita nè scopo, non farebbe nulla, sarebbe nulla.....ma.....
anche l'OS senza bytes non potrebbe funzionare, non comanderebbe, non avrebbe potere!

In fondo, concluse il byte, l'OS potrebbe cambiare, mentre noi bytes rimarremmo sempre qua, imperterriti, a fare il nostro lavoro, fino all'eternità.
Il byte sorrise compiaciuto, mentre imboccava un bus ad alta velocità diretto verso la scheda grafica.

Stava per essere renderizzato su una pagina Web, avrebbe visto e toccato un bit di Aldilà.

powered by IMHO 1.2

Print | posted on Friday, September 30, 2005 2:49 PM | Filed Under [ 010 .bytes. 010 ]

Feedback

Gravatar

# re: OS è Possibilità. OS è Controllo. OS è Vita!

Come ho imparato a mie spese (ne sia testimone il mio ultimo post sul blog), l'OS non il capo supremo, diciamo che è più come la Pubblica Amministrazione di uno Stato. Il capo supremo, colui senza il quale nemmeno l'OS può esistere, colui da cui dipende tutto è un omino che se ne sta rinchiuso nel suo eremo inaccessibile: Mr. Kernel.
9/30/2005 3:05 PM | Roberto Messora
Gravatar

# re: OS è Possibilità. OS è Controllo. OS è Vita!

Sei un grande Igor..
Sai scrivere davvero bene, le tue storielle sono davvero dei piccoli capolavori!
Beh forse ho esagerato un po' con i complimenti.. però penso tu sia davvero un mito!
9/30/2005 3:11 PM | Chiara
Gravatar

# re: OS è Possibilità. OS è Controllo. OS è Vita!

Roberto:
sì, è vero. L'OS comprende l'interfaccia, tutto il software compreso, un sacco di utility...bla bla bla...il vero padrone è il kernel. Una delle prossime puntate la dedico a lui.

Chiara:
grazie dei complimenti, mi fanno piacere! :-)
mi è sempre piaciuto scrivere, ma non l'ho mai fatto da nessuna parte. Questo blog è il mio sfogo. Ciao!
9/30/2005 3:17 PM | Igor Damiani
Gravatar

# re: OS è Possibilità. OS è Controllo. OS è Vita!

Bene, bravo, bis...ter..quater..etc.etc..
9/30/2005 4:02 PM | python
Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET