June 2009 Blog Posts

Microsoft Velocity step-by-step #3: Regions & Tags

Le funzionalità che distinguono Microsoft Velocity da altri cache frameworks esistenti sono molteplici. La Cache di ASP.Net e il Caching Application Block di Enterprise Library, offrono un ricco set di funzionalità e vantano una presenza di lunga data rispetto a Velocity, sono però entrambi limitati ad un unico appdomain e allo stesso processo dell’applicazione che ne fa uso, come illustrato nel primo post di questa serie. Le funzionalità dei 3 cache framework citati, sono state raggruppate e messe a confronto in questa tabella comparativa: Le prime due features, trattate in questo post sono le Regions e i Tags: Regions &...

Microsoft Velocity step-by-step #2: Installazione e configurazione

Velocity è una cache out-of-process, distribuita su uno o più server, nel caso di utilizzo più server si parla di Cache Cluster. Velocity, dal punto di vista “fisico”, è un Windows Service che deve essere installato su ciascun server appartenente al cluster. Ogni server offre una quota di risorse, in termini di memoria, da dedicare al servizio di cache distribuita. Il layer di comunicazione tra server e la tecnologia di clustering di Velocity è chiamata “Fabric”, affinchè questa possa comunicare è necessario che il “canale” privato di comunicazione tra server (tcp-port 22234) sia accessibile...

Microsoft Velocity step-by-step #1: Cos’è? A cosa serve?

Questa serie di post ha lo scopo di fornire contenuti in italiano su Microsoft Velocity. Dopo aver postato alcuni contributi sul mio blog in inglese ed aver avuto l’occasione, grazie ad Andrea e Daniele, di presentare una sessione introduttiva durante i Community Nights, ho deciso di allineare gli stessi anche in italiano su questo blog. Allineare tentando uno stile diverso da quello di un articolo o post tecnico, ci provo… Microsoft Velocity è un recente progetto che si propone di fornire una nuova Cache Applicativa, sfruttabile da applicazioni web e smart-client. Probabilmente inizierete a chiedervi perchè questo progetto potrebbe interessarvi e magari tornarvi...